Come Individuare Una Sineresi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La lingua italiana è sicuramente una delle più affascinanti ed eleganti in assoluto. Il melodico suono che caratterizza tale idioma, fa in modo che esso sia apprezzato e studiato in tutto il mondo, dall'Europa alla Cina, dov'è particolarmente apprezzato grazie alle numerose opere liriche che artisti italiani hanno realizzato. Sebbene sia un linguaggio apparentemente semplice e fluente, l'italiano nasconde non poche complicazioni, date soprattutto dalla presenza di numerosi modi e tempi verbali, oltre che dall'esistenza di una gran quantità di figure retoriche molto utilizzate sopratutto nelle opere letterarie. Tra queste, una delle più importanti è indubbiamente la sineresi, una contrazione letterale che viene utilizzata soprattutto nella poesia e che rivela la propria difficoltà in verifica proprio nel conteggio sillabico. Ci si chiede, dunque, come si possa individuare una sineresi in un'opera. Vediamo quindi, nei passaggi che compongono la guida che segue, come fare in maniera corretta.

26

Occorrente

  • Poesia
36

In cosa consiste la sineresi

Innanzitutto è opportuno fornire una definizione esaustiva del termine sineresi: lessa è una contrazione letterale che consiste nella realizzazione di una unità sillabica nella pronuncia di una parola. Comporta, in sostanza, l'eliminazione di un elemento consonantico per ottenere uno iato che alleggerisce la lettura e la pronuncia della frase.

46

Come si inserisce in una frase

Per rendere più facile la comprensione di quanto dettò, è necessario riportare alcuni esempi pratici, prima di spiegarvi l'anticipata utilità in ottica poetica:
- "Questi parea che contra me venisse" (Dante): come vedi, viene utilizzato il termine parea invece che pareva.
O ancora:
- "e fuggiano e pareano un corteo nero" (Carducci): anche in questo caso, viene eliminata una consonante nella terminazione verbale, che comporta un incontro vocalico fondamentale per l'effetto fonico ricercato.

Continua la lettura
56

Quale è l'implicazione poetica

È ora giunto il momento di spiegare quale sia l'implicazione poetica della sineresi: le conseguenze sono prettamente metriche. Con questo si intende, in pratica, l'eventuale consegna in verifica in cui il professore possa chiedere se il verso indicato è o meno un endecasillabo. È il caso di riprendere il verso di Dante visto in precedenza: "Questi parea che contra me venisse". Nella grammatica normale, parea è composto da tre sillabe (pa / re / a); l'incontro vocalico, però, annulla tale ultima suddivisione: in metrica poetica, dunque, parea è composto da due sole sillabe (pa / rea). Buono studio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come Individuare Una Sineddoche

Abbiamo una prova di letteratura italiana in arrivo e non sappiamo come individuare questa figura retorica? Temiamo di confonderla con una metonimia o con una metafora? Allora questa è la guida che fa per noi. Nei passi successivi, vedremo come fare...
Superiori

Come Individuare Un Polisindeto

Per gli umanisti, ma anche per i semplici lettori, sapere come individuare un polisindeto è importantissimo, perché consente di cogliere degli elementi fondamentali che sono presenti in un qualsiasi testo. Il polisindeto è una figura retorica che incide...
Superiori

Come individuare un chiasmo

A scuola si possono spesso trovare molte difficoltà in alcune materie. La matematica, la fisica, la filosofia, la storia, ognuno ha la sua nemesi. In letteratura, una disciplina che spesso affascina molti, uno scoglio importante si trova quando, nell'analisi...
Superiori

Come Individuare Una Paragoge

La paragoge è una figura retorica molto ricorrente nella letteratura italiana pre-ottocentesca. Non si tratta solo di un semplice richiamo alla letteratura dell'antichità. La paragoge o epitesi, infatti, è molto attuale. Spesso non viene neppure riconosciuta....
Superiori

Come individuare un climax

Per colore che non lo sanno, la parola "climax" (per quando si parla di figure retoriche della lingua italiana e non soltanto) deriva dal greco e il suo significato è "scala". Perciò, in italiano lo usiamo disponendo gli elementi del discorso in base...
Superiori

Come Individuare Il Complemento Di Vocazione

La grammatica della lingua italiana è molto complessa, in quanto sono presenti oltre alle parti basi come il nome, gli articoli, agli aggettivi, anche i complementi; questi vengono analizzati durante l'analisi logica. Nell'analisi logica a differenza...
Superiori

Come Individuare Una Anastrofe

Per anastrofe si intende una figura retorica di inversione. Generalmente presente nei componimenti poetici, è soggetta a facile confusione. Si caratterizza però per alcune peculiarità. In tal senso, potrai distinguerla da altre assai simili, come l'iperbato....
Superiori

Come Individuare Una Metonimia

Lo studio delle figure retoriche a volte può in un certo qual modo nascondere non pochi ostacoli, Infatti non è inusuale confonderle. A tal proposito occorre studiare approfonditamente per poter essere padroni dell'argomento e soprattutto essere in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.