Come individuare un Adynaton

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida vedremo come Individuare un Adynaton. Ma prima di tutto bisogna conoscere che cos'è e a che cosa serve. L'Adynaton è una figura retorica.
Si definisce tale un'espressione, una frase o un insieme di parole che servono per dare un particolare significato al discorso, per modificare il senso di esso e per fare arrivare questo significato a chi legge o a chi ascolta. Di conseguenza le figure retoriche sono usate costantemente nella comunicazione ma, senza che c'è ne accorgiamo, anche nel nostro parlare quotidiano.
In questo senso l'Adynaton è una figura retorica molto potente e usata più di quanto si pensi.
Quasi sempre non ci si rende neanche conto di farne uso.

24

Individuare un Adynaton non è difficile. Ma partiamo dalla sua definizione.
Intanto l'Adynaton è una parola di origine greca, che significa "qualcosa che non può accadere, di impossibile". Come abbiamo detto in precedenza è una figura retorica, la quale indica l'impossibilità che si verifichi una cosa/evento. Importante però è il modo in cui viene detto tutto ciò, cioè si afferma che quella cosa o evento accadrà solo se si verificherà un altra cosa o evento, ovviamente impossibile. Nei prossimi passi capiremo meglio la sua struttura.

34

Vediamo il funzionamento dell' Adynaton.
Per indicare che quella cosa/evento non avverrà mai:

- Dico che l' EVENTO A (impossibile) accadrà solo se l'EVENTO B capiterà.
- L'EVENTO B è impossibile che accada per natura.

Di conseguenza l'EVENTO A non accadrà mai. Quindi possiamo dire che l'Adynaton fa uso di 2 frasi o espressioni. Una frase indica la cosa/evento impossibile per natura, l'altra frase indica la 2° cosa/evento, che può succedere ma solo se sopraggiunge l'altra (che però è impossibile per natura). Quindi non capiterà mai. Nel prossimo step vedremo alcuni esempi di Adynaton.

Continua la lettura
44

Ecco quindi alcuni esempi per riconoscere meglio un Adynaton

- " Ti comprerò il motorino, quando gli asini voleranno "
- " Mangerò il cavolo solo quando nevicherà d'estate e ci saranno 30° in inverno "

Vediamo anche alcuni esempi tratti dai classici:

- " È più facile che un cammello passi attraverso la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno
dei cieli"
(tratto da Vangelo di Marco 10,25)

- " quando avrò queto il core, asciutti gli occhi,
vedrem ghiacciare il foco, arder la neve: "
(tratto da Giovane donna sotto verde lauro, Petrarca)

Abbiamo quindi visto che l'Adynaton non viene utilizzato solo nella poesia e nei classici ma viene usata anche nel nostro parlato e che riconoscerlo non è certamente difficile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come Individuare Una Sinestesia

Quando ci troviamo di fronte ad una sinestesia, staremo sicuramente parlando di una figura retorica tipica della letteratura italiana. Il termine "sinestesia", infatti, deriva dal greco "syn-aisthanestai", che riportato in italiano, sta a significare...
Superiori

Come Individuare Una Anastrofe

Per anastrofe si intende una figura retorica di inversione. Generalmente presente nei componimenti poetici, è soggetta a facile confusione. Si caratterizza però per alcune peculiarità. In tal senso, potrai distinguerla da altre assai simili, come l'iperbato....
Superiori

Come Individuare Una Epanadiplosi

In questo articolo vedremo come individuare una epanadiplosi. Essa è una figura retorica di importanza enorme nella storia letteraria italiana. Difatti nonostante la sua semplicità estrema, ricorre in tanti autori del Belpaese e in opere di poesia numerose....
Superiori

Come individuare un'anadiplosi

Le figure retoriche sono tutti quegli artifici discorsivi, sia scritti che orali, grazie ai quali un soggetto tenta di enfatizzare un concetto, una scena o un pensiero. L'anadiplosi (che deriva dall'antico greco e letteralmente vuol dire «duplicazione»)...
Superiori

Letteratura latina: Cicerone

Quella di Marco Tullio Cicerone è una delle figure più discusse del mondo latino. Se di lui sono stati esaltati i meriti letterari, la profonda cultura, la varietà di interessi, non di meno sono stati evidenziati gli orientamenti politici, l'instabilità...
Università e Master

Linguistica: il testo argomentativo

Ogni volta che chi parla o scrive si rivolge al suo pubblico per convincerlo di una tesi, presentando le ragioni come argomenti in favore della tesi stessa, si parla di testo argomentativo (in forma orale o scritta). La Teoria dell’argomentazione è...
Superiori

Come Individuare Una Metonimia

Lo studio delle figure retoriche a volte può in un certo qual modo nascondere non pochi ostacoli, Infatti non è inusuale confonderle. A tal proposito occorre studiare approfonditamente per poter essere padroni dell'argomento e soprattutto essere in...
Superiori

Come individuare un iperbato

La parole iperbato deriva dal greco hypèrbation, che letteralmente significa"passato oltre", ed è una figura retorica di inversione, ovvero prevede un allontanamento di una parola da un'altra alla quale dovrebbe essere vicina. Questa figura retorica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.