Come individuare il complemento concessivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si svolge l'analisi logica di una frase, è importante conoscere tutti i complementi, non solo i più importanti, per evitare di commettere errori. Uno dei complementi a cui si fa riferimento con meno frequenza, ed è quindi più difficile da individuare, è il complemento concessivo. Il complemento concessivo indica la persona, l'oggetto o la circostanza nonostante i quali avviene qualcosa. Scopriamo come riconoscerlo.

28

Occorrente

  • Conoscenze di analisi logica.
38

Il concetto

Ricordiamo che, grammaticalmente, la parola complemento indica un argomento della frase che ha lo scopo di concludere un determinato concetto, altrimenti la citazione risulterebbe spezzata e priva di significato. Il complemento concessivo risponde alle domande "nonostante chi/cosa?" ed è introdotto dalle seguenti preposizioni: con, malgrado, nonostante, a dispetto di, quantunque. Alcune di esse possono generare confusione con altri tipi di complementi.

48

Esempio di frasi

Si possono costruire molteplici frasi con il complemento concessivo: 1) Nonostante il divieto, Lucia fuma a scuola. 2) Contrariamente alle previsioni, oggi a Milano splende il sole. 3) A dispetto di quanto si pensava, Filippo ha superato l'esame di maturità con ottimi risultati. 4) Malgrado la promessa fatta a suo padre, Giovanni continuò a non studiare l'inglese. 5) Con tutto quel freddo, sono andato ugualmente a prendere il sole al mare. 6) È andato al lavoro, nonostante la febbre fosse alta.

Continua la lettura
58

Il complemento

7) Benché si dia molte arie, Simone non è riuscito a superare l'esame di diritto commerciale. 8) Anche se i treni regionali subiscono forti ritardi, i passeggeri non denunciano questa spiacevole situazione. 9) Ad onta della pioggia, il pilota riuscì ad effettuare un atterraggio perfetto. 10) Quantunque l'esame fosse molto semplice, Paola non riuscì a superarlo. 11) Per quanto sia faticoso dare consigli, si verrà sempre ringraziati dalle persone che hanno necessitato di aiuto. 12) Con tutte le medicine, la sua salute non migliora. 13) A dispetto delle tue previsioni, la festa è andata benissimo. 14) Suo malgrado, ha dovuto darmi ragione.

68

Ad onta

Ricordiamo che il termine "ad onta" è un sinonimo di nonostante, quindi può essere utilizzato nella costruzione di frasi con il complemento concessivo. Questo termine oggi si utilizza raramente, però serve per rendere una frase più significativa. La parola "quantunque" è un sinonimo di sebbene, ed esprime una condizione negativa. Potete divertirvi a creare svariate frasi contenenti il complemento di concessione, ma l'importante è che ci siano sempre le proposizioni che abbiamo elencato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta pratica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come individuare il complemento predicativo del soggetto

Lo studio della grammatica italiana, è molto vasto in quanto riguarda diversi termini che devono essere analizzati singolarmente, soprattutto nell'analisi grammaticale. Nell'analisi logica invece, le parti che compongono una frase o un periodo, vengono...
Elementari e Medie

Come riconoscere il complemento di specificazione e di denominazione

Le frasi sono composte da più componenti ed è attraverso l' analisi logica che è possibile individuare la loro funzione all' interno della frase stessa. I primi elementi da individuare in una frase sono: soggetto, predicato verbale o nominale, (a...
Elementari e Medie

Come riconoscere il complemento distributivo

L'analisi logica viene insegnato ai bambini sin dalle elementari. Questo serve per far capire a loro la corretta suddivisione delle parole in una frase e il corretto utilizzo di tutti gli elementi che la compongono. Fra i complementi più ostici, riconoscere...
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di termine

Nella grammatica italiana, l'analisi logica è fondamentale. Consente una scrittura fluida di testi chiari e corretti. Inoltre, migliora e facilita la comprensione e l'interpretazione di un manoscritto. Ecco pertanto le nozioni indispensabili per svolgere...
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di luogo

L'analisi logica, a differenza dell'analisi grammaticale che analizza le singole parole, permette di studiare una frase, o un periodo, ed individuare al suo interno gli elementi che svolgono una determinata funzione logica. Ma analizziamo in dettaglio...
Elementari e Medie

Come Riconoscere Il Complemento Di Compagnia Ed Unione

Nella lingua italiana i complementi che arricchiscono la frase minima sono numerosi. Il complemento di compagnia e unione è uno dei tanti complementi che si trovano con più facilità nelle frasi da esaminare con l'analisi logica. Conoscere l'analisi...
Elementari e Medie

Come individuare il predicato in un periodo

Studiare una lingua significa saper analizzare le frasi in senso logico e grammaticale al fine da riconoscerne tutte le sue parti. Le frasi solitamente sono costituite da un soggetto, un verbo e un complemento. Se svolgiamo l'analisi logica è di notevole...
Elementari e Medie

Analisi logica: il complemento di denominazione

All'interno della presente guida andremo a occuparci di grammatica della lingua italiana. Nello specifico, tratteremo la tematica dell'analisi logica. Infatti, come avrete potuto notare dal titolo stesso che ha contraddistinto questa breve guida, ora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.