Come imparare parole nuove

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La grammatica italiana è una tra le più studiate al mondo. Si tratta di una lingua non facile per chi è straniero; sono moltissime le preposizioni e sono altrettanti gli aggettivi ed i verbi. Neanche un italiano madre lingua sa perfettamente ogni termine italiano con il relativo significato. Ma conoscere la lingua italiana non solo è importantissimo per il proprio accrescimento ed il proprio sapere, ma può davvero essere di aiuto se dobbiamo proiettarci nel mondo del lavoro. "Chi più sa, più vale", ed è proprio per tale motivo che non dobbiamo mai smettere di sapere e conoscere. Quante volte ci siamo trovati a conversare con qualcuno e sentirci a disagio nel non sapere un termine? O ancora: quante volte mentre cerchiamo di fare un discorso non riusciamo a trovare le parole adatte o dei sinonimi da usare? Sicuramente sono situazioni note a tutti. Come comportarsi allora? Cosa e come dobbiamo accrescere la padronanza della lingua italiana? Non temete!
All'interno di questa guida, spiegheremo come imparare parole nuove e come utilizzarle.

24

Innanzitutto per imparare parole nuove e nuovi costrutti il metodo più divertente per molti è quello di leggere tantissimo. Va bene qualsiasi genere: dai romanzi ai gialli, da opere italiane ad europee. Ogniqualvolta si legge una nuova parola la si sottolinea e, in un quaderno/rubrica alla lettera corrispondente all'iniziale della parola trovata e scrivere una frase che contenga il nuovo vocabolo. Ad esempio: "copiosamente"; apriamo il quaderno alla lettera "C" e scriviamo una frase come "Filippo mangiò copiosamente".

34

Un metodo un po' più noioso ma più efficace è quello di munirsi di vocabolario e leggerne un certo numero di pagine al giorno per poi operare allo stesso modo di cui sopra con il quaderno rubrica. È importante, ai fini di un apprendimento più efficiente e veloce, utilizzare la parola nei giorni seguenti nei discorsi di tutti i giorni.

Continua la lettura
44

Ultimo modo che permette di imparare dei nuovi vocaboli è quello di guardare dei documentari riguardanti ogni cosa. L'importante è sempre utilizzare le nuove parole nei giorni successivi per aiutare la mente a ricordare. Il processo del ricordo è fondamentale! Darsi un obiettivo sul numero di parole da imparare ogni mese (dalle tre alle quattro massimo). Anche scrivere dei testi e farli leggere ad altri, può essere d'aiuto purché questi siano disposti non soli ad aiutarci nella grammatica, ma anche nel sostituire parole nostre con delle nuove.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come ricordare parole difficili

Tutti noi abbiamo avuto delle difficoltà nel ricordare parole particolarmente difficili. Quando si desidera allargare la propria cultura, ci si apre inevitabilmente a nuovi orizzonti linguistici ed all'apprendimento di nuovi termini da poter utilizzare...
Elementari e Medie

Italiano: come dividere le parole in sillabe

Sembra facile dividere le parole in sillabe, però esiste qualche parola abbastanza complicata. Non sempre risultano chiari i principi tramite cui suddividere le parole in sillabe. Fin dalle scuole elementari si insegna questa divisione, ma fino a che...
Elementari e Medie

Come imparare la divisione in sillabe

Sin dai primi anni di scuola esistono delle regole relative alla lingua italiana che porteremo con noi per il resto della vita. Alcune restano impresse nella memoria per sempre, grazie anche all'uso quotidiano. Altre, invece, possono sfumare col tempo...
Elementari e Medie

5 trucchi per imparare le poesie a memoria

Imparare le poesie a memoria può essere molto istruttivo ed utile, in particolare per quanto riguarda i bambini e gli allievi più giovani. Imparare a memoria le poesie, così come una filastrocca oppure un breve testo letterario, può infatti stimolare...
Elementari e Medie

Come imparare una poesia

A tanti piacciono le poesie, ma a volte possono sembrare difficili da imparare. A scuola si chiede spesso agli studenti di imparare una poesia a memoria. Questo esercizio aiuta a sviluppare proprio la memoria e la concentrazione, tuttavia non sempre è...
Elementari e Medie

Consigli per imparare velocemente una poesia

Quante volte da piccoli ci hanno costretto ad imparare una poesia a memoria, o un ritornello, oppure una canzoncina. Se si tratta di poche righe le difficoltà non sono tante, ma il problema nasce quando occorre memorizzare più versi. Il metodo è molto...
Elementari e Medie

Come aiutare un bambino ad imparare una poesia

Imparare una poesia a memoria, è sempre un cruccio per un bambino. Non è sempre facile, per un bambino, il compito di imparare una poesia studiata a scuola. Per un bambino imparare e recitare una poesia significa mettersi in gioco e dedicare grande...
Elementari e Medie

5 giochi per imparare l'alfabeto

Insegnare l'alfabeto è fondamentale per la lettura e la scrittura. Siete sicuramente tutti d'accordo tra di voi sul fatto che imparare l'alfabeto è importante. Alcuni bambini imparano le lettere molto rapidamente e gli altri hanno bisogno di più ripetizioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.