Come imparare l'urdu

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'urdu si è sviluppato nell'Asia Meridionale ed è la lingua ufficiale del Pakistan. Essa è abbastanza simile all'hindi a livello grammaticale e fonetico, ma si discosta per la scrittura. Infatti, mentre l'hindi utilizza la scrittura Devenagari l'urdu usa segni grafici arabo-persiani che derivano dalla mescolanza etnica successiva alle conquiste del popolo musulmano. In questo tutorial vengono date alcune indicazioni su come leggere e scrivere ed imparare l'urdu.

25

Se si vuole apprendere l'urdu bisogna procurarsi una tabella di riferimento dell'alfabeto arabo. Quest'ultimo si trova sul sito Omniglot selezionando la voce alphabet dal menu in alto. La maggior parte dei caratteri arabi e urdu sono gli stessi, ma i nomi delle lettere variano frequentemente. Bisogna quindi conoscere i nomi corretti delle lettere urdu che non sono presenti nell'alfabeto arabo. Sempre sul sito Omniglot si trova una tabella delle lettere in urdu e di nomi tradotti in lettere latine.

35

Il primo step è imparare a scrivere l'alfabeto familiarizzando con la nuova scrittura. L'urdu ha quattro dialetti; essi si differenziano per le forme di scrittura. È consigliabile esercitarsi a scrivere nelle quattro forme e confrontare gli elaborati con la tabella di riferimento per identificare le lettere. Per scrivere parole è preferibile disegnare le lettere in modo che ognuna si lega alla successiva, come nel corsivo latino. Bisogna scrivere tantissime parole e non provare solo a memorizzarle; la scrittura aiuta a riconoscere i segni più facilmente. Si possono utilizzare anche traduttori online per imparare a costruire le frasi.

Continua la lettura
45

Leggere e scrivere in urdu sono due abilità distinte. Per migliorarle bisogna pronunciare le parole scandendo lettera per lettera. È opportuno andare sul sito UrduWord. Com che dà la possibilità di ascoltare la pronuncia perfetta delle parole che si scrivono. Si deve ascoltare il podcast di notizie in urdu e scrivere quello che si comprende. Se si è in contatto con persone che conoscono la madrelingua bisogna farsi aiutare nella comprensione. Inoltre, si devono leggere libri o giornali (web) in urdu e copiare le parole per migliorare l'ortografia.

55

Si possono guardare film con sottotitoli in urdu; questo esercizio è utile per imparare a leggere rapidamente e riconoscere le parole. Si può ricorrere a strumenti che offrono sistemi di edizione testi, come il Redattore Urdu 7.6, con cui è possibile scrivere contemporaneamente in urdu ed in inglese. Si utilizza una tastiera virtuale libera per le lettere urdu e un'interfaccia utente bilingue che include dialoghi, menu, aiuto e strumenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come imparare il russo: alfabeto

Tra le varie lingue più parlate al mondo, quella che viene più utilizzata da circa 300 milioni di persone, è il russo. La lingua russa, è una lingua indoeuropea ed è importantissimo imparare questa lingua, non solo per poter viaggiare tranquillamente...
Lingue

Come imparare il cinese da autodidatta

Molte sono le lingue del mondo che possono essere imparate recandosi in vari paesi o seguendo dei corsi online a pagamento seguendo le lezioni di professionisti madrelingua. Imparare le lingue è sempre qualcosa di allettante e di importante. Molti sono...
Lingue

10 consigli per imparare una lingua da adulti

Tedesco? Spagnolo? Russo? Qualsiasi scegliate, imparare una lingua è fondamentale nella società attuale. La cosa migliore sarebbe impararla da bambini, in modo molto naturale. Ma talvolta ciò non è possibile.Ci sono comunque alcuni trucchi utili per...
Lingue

5 trucchi per imparare a parlare lo spagnolo

Tutti sanno che imparare qualche lingua straniera risulta veramente fondamentale. Ciò diventa piuttosto funzionale quando si desidera viaggiare tanto e magari trovare un'occupazione lavorativa all'estero. A seconda del luogo dove si intende lavorare,...
Lingue

5 trucchi per imparare a parlare il francese

La lingua francese è sicuramente una lingua molto parlata in tutto il mondo per via delle colonizzazioni francesi e attualmente è adottata in diversi paesi europei. Non è una lingua difficile da imparare, in quanto possiede la stessa derivazione linguistica...
Lingue

Come imparare a scrivere i caratteri cinesi

Imparare diverse lingue è molto utile per chi vuole arricchire il proprio bagaglio culturale, o per le persone che amano viaggiare e vogliono riuscire ad adattarsi in qualunque situazione. Molti studenti trovano difficile imparare il cinese e, preferiscono...
Lingue

Consigli per imparare il coreano

Imparare a leggere e scrivere il coreano può risultare piuttosto complicato. Per coloro che stanno imparando un nuovo idioma, il coreano richiede di apprendere un alfabeto del tutto nuovo e distante dall'alfabeto delle lingue neolatine. Quando cominciate...
Lingue

Come imparare l'inglese guardando film in lingua originale

Imparare l'inglese è praticamente d'obbligo nei giorni attuali: le imprese richiedono sempre delle buone referenze in tale materia ed è per questo motivo che esistono innumerevoli corsi di studi che consentono di ottenere una buona istruzione nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.