Come imparare la lingua dei segni

Tramite: O2O 15/09/2018
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La lingua dei segni è un tipo di linguaggio che dà la possibilità di poter comunicare utilizzando semplicemente il proprio corpo. Questo linguaggio è utile per tutte quelle persone che hanno problemi di udito. È un sistema codificato che prevede l'utilizzo non solo delle mani e delle dita; esso infatti coinvolge l'intero corpo, incluso le braccia, il busto e la testa. Inoltre, le espressioni facciali sono estremamente importanti. In questo modo si riesce a comunicare come quando si usa la voce. Questo linguaggio contiene degli aspetti verbali individuati dai segni e degli aspetti non verbali tipici di ogni lingua parlata. Per imparare a parlare correttamente la lingua dei segni è consigliabile cercare anche su internet alcune particolari guide che illustrano tutte le tecniche necessarie. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come riuscire ad imparare la lingua dei segni.

26

Occorrente

  • Seguire un corso della LIS, cioè Lingua Italiana Segni tenuto in ogni sede provinciale.
36

Notizie generali

Questo genere di linguaggio è molto bello, ma di difficile comprensione. Da qualche tempo la lingua dei segni viene utilizzata anche durante i telegiornali oppure negli eventi ufficiali. La dimostrazione visiva della lingua dei segni dà la possibilità di ricevere le notizie anche a quelle persone non udenti. Si può quindi definirla una lingua visivo-gestuale che è destinata prevalentemente a persone prive di udito e parola. La lingua dei segni è costituita di sette componenti fondamentali: movimento, orientamento, configurazione, luogo ( cioè componenti manuali del segno), espressione facciale, postura e componenti orali (quelli non manuali).

46

Utilizzo dizionario e libri

Per poter imparare questo linguaggio è consigliabile l'utilizzo di un buon dizionario. È preferibile sceglierne uno che ha delle illustrazioni e delle descrizioni facili da comprendere. È opportuno poi acquistare qualche manuale per imparare una buona conversazione di base e quindi riuscire a strutturare le frasi. Si può anche decidere di frequentare un corso per far pratica con altre persone. Sono tantissimi gli enti che organizzano questo tipo di lezioni. Generalmente i corsi considerati più attendibili e qualitativamente meritevoli rimangono quelli organizzati dall'Ente Nazionale Sordi (ENS). I docenti dei corsi ENS sono madrelingua LIS; essi sono iscritti al Registro Nazionale Docenti Sordi ed hanno ottenuto l'abilitazione all'insegnamento mediante appositi corsi di formazione.

Continua la lettura
56

Frequenza corso e lezioni on-line

Il corso ha durata di circa un anno. Si basa su tre diversi livelli di formazione al termine di ognuno di essi bisogna necessariamente sostenere e superare un esame per accedere a quello successivo. Per ottenere delle informazioni sui corsi basta contattare la sede ENS della provincia di residenza. On-line esistono moltissime risorse attraverso dei siti specializzati. Questi ultimi sono una grande risorsa per i principianti. Ogni lezione è accompagnata da un video che solitamente è realizzato da un insegnante esperto. È fondamentale non dare totale fiducia ad alcuni tutorial: può darsi che sono stati realizzati da persone che non sono correttamente informate. Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni di questa breve guida probabilmente si riesce ad imparare la lingua dei segni. A questo punto non resta altro da dire se non augurare buon lavoro.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

10 consigli per imparare una lingua da adulti

Tedesco? Spagnolo? Russo? Qualsiasi scegliate, imparare una lingua è fondamentale nella società attuale. La cosa migliore sarebbe impararla da bambini, in modo molto naturale. Ma talvolta ciò non è possibile.Ci sono comunque alcuni trucchi utili per...
Lingue

Come imparare la lingua russa

Vorreste imparare la lingua russa? Tale guida allora farà proprio al caso vostro! Vi daremo consigli utili su come imparare la lingua russa, specialmente se siete autodidatti. Chiaramente la frequentazione di un corso buono è la soluzione migliore,...
Lingue

Come imparare l'inglese guardando film in lingua originale

Imparare l'inglese è praticamente d'obbligo nei giorni attuali: le imprese richiedono sempre delle buone referenze in tale materia ed è per questo motivo che esistono innumerevoli corsi di studi che consentono di ottenere una buona istruzione nella...
Lingue

7 segreti per imparare una lingua straniera

Imparare una lingua straniera può risultare qualcosa di estremamente complicato per chi non ha una buona mente allenata allo studio. In realtà non è così, anche se all'inizio vi potrà sembrare di non riuscire a capire niente. L'Importante è non...
Lingue

5 trucchi per imparare la lingua spagnola velocemente

Lo studio delle lingue straniere richiede sempre una buona dose di impegno da parte nostra. Quando si tratta di apprendere regole grammaticali differenti dalle nostre, ci troviamo spesso in difficoltà. Lo spagnolo, ad esempio, è molto simile all'italiano....
Lingue

Come imparare una lingua da soli

Il mondo globalizzato ci pone ogni giorno davanti a sfide nuove. La richiesta di nuove competenze si fa largo e ci spinge ad una più approfondita preparazione accademica. L'inglese, così come la capacità di parlare altre lingue, aumenta le possibilità...
Lingue

come imparare i toni della lingua cinese

La lingua cinese è costituita da sillabe. Ogni sillaba costituisce un carattere e uno o più caratteri possono costituire una parola. Ogni sillaba è costituita da una parte iniziale, una finale e dal tono. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Lingue

Come imparare il lessico di una lingua straniera in modo divertente

Imparare una lingua straniera, o ancora più semplicemente, approcciare un lessico nuovo, spesso risulta assai arduo e la semplice lettura e rilettura non è sufficiente. Assimilare termini nuovi, magari con una certa difficoltà, può quindi rivelarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.