Come imparare ad usare i phrasal verbs

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Si sa che l'inglese è la lingua che tutti dovrebbero saprere. Ma quanti davvero l'hanno studiato bene? Uno degli argomenti più discusso a scuola è quello dei Phrasal verbs. Ma cosa sono? I Phrasal verso sono delle strutture verbali formate da verbo + particella. Ma come imparare a usare i Phrasal verbs? In questa struttura la particella costituisce parte fondamentale e integrante del verbo. Grazie a esse il verbo, infatti, assume un significato particolare. I verbi, purtroppo, sono spesso ignorati perché gli studenti si concentrano spesso su uno solo. Ci sono diversi tipi di Phrasal verbs, quelli separabili o inseparabili da un oggetto oppure no. Imparare non è impossibile, in quest’articolo vi darò alcuni consigli su come rendere l'apprendimento più facile.

27

Occorrente

  • Dizionario
  • Basi inglese
  • Lista Phrasal verbs
37

La particella può essere una preposizione o un avverbio. A seconda della particella presente il verbo acquisisce diversi significati.


Nei Phrasal verbs, quindi, il verbo cambia di significato e/o si rafforza.
A volte è possibile che lo stesso verbo assuma diversi significati. Un esempio è il verbo take off che può assumere il significato di decollare o di togliere gli indumenti.
Possono essere frasi di due parole, comprensivi di verbi, oppure avverbi, o verbo più preposizione.

47

Per capire meglio di che si tratta, propongo un semplice esempio.
Considerando la preposizione inglese on. Possiamo dire 'I get on very well with my mom'. In questo caso la preposizione on è indispensabile per far si che il verbo to get assuma il significato di andare d'accordo.
Anche con gli avverbi possiamo vedere questo cambiamento

Gli esempi vi aiutano a comprendere i significati. Se pensate ogni phrasal come un verbo separato allora sarete in grado di ricordare facilmente. Vi ricordo che ci sono molti altri verbi hanno più di un significato.

Continua la lettura
57

A volte, un singolo verbo, può avere sia un letterale, uno o più idiomatiche figurativi, significanti. Se si vuole guardare il sole, dovete guardare in alto verso il cielo e la parola up viene utilizzata come una sorta di avverbio. Up non cambia il significato del verbo aspetto. In questo caso ci dice solamente la direzione che si sta cercando. Quando non si conosce il significato di una parola, e si consulta il dizionario la parola up non si trova. La parola guardate, in questa frase, significa ancora usare gli occhi. Ma il significato in questa frase nel suo complesso ha significato specifico, la ricerca di un'informazione su un libro.

67

Come imparare? Principalmente leggendo e ascoltando. Quando leggete o sentite un verbo frasale che non si conosce ripetetelo più volte. Fate degli esempi. Scrivendo, tutto sarà più chiaro. Non basta però annotare il verbo e la preposizione. Cercate di capire come la frase viene usata con altre parole, vi renderà facile ad usarle da soli in futuro.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bisogna sempre utilizzate gli elenchi come guide di riferimento, quando si trovano espressioni, testi o parole che non si conoscono.
  • Aiutatevi con gli esempi
  • Esercitarsi è alla base di tutto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come memorizzare i phrasal verbs in inglese

Al giorno d'oggi imparare una seconda lingua oltre alla propria d'origine rappresenta sicuramente un grande vantaggio, in modo particolare nel mondo del lavoro che è diventato sempre più cosmopolita ed aperto a nuove culture. Generalmente la lingua...
Lingue

I verbi fraseologici in inglese

La grammatica della lingua inglese risulta elaborata e costellata di regole che talvolta non sono riproducibili in italiano. Alcune particolari espressioni idiomatiche si impiegano per esprimere concetti ben precisi, che non sempre corrispondono alla...
Lingue

Come Utilizzare In Inglese Le Forme Estese Del Verbo Keep

Nella grammatica inglese le forme verbali spesso si accompagnano a particelle avverbiali o preposizioni, come on, up, down, in. Queste mescolanze, per così dire, prendono il nome di "Phrasal and prepositional verbs". Attraverso queste costruzioni sintattiche...
Lingue

10 consigli per imparare l'inglese velocemente

Quasi tutti, prima o poi, abbiamo la necessità di imparare l'inglese: che sia per motivi di studio, di lavoro, per affrontare un viaggio o per interesse personale, se non l'abbiamo appreso per bene da piccoli, probabilmente ci troveremo in difficoltà....
Lingue

Come imparare il russo: alfabeto

Tra le varie lingue più parlate al mondo, quella che viene più utilizzata da circa 300 milioni di persone, è il russo. La lingua russa, è una lingua indoeuropea ed è importantissimo imparare questa lingua, non solo per poter viaggiare tranquillamente...
Lingue

10 segreti per imparare il tedesco

Quando ci si trova a dovere imparare una lingua straniera, qualunque essa sia, all'inizio veniamo presi da un po' di sconforto poiché ci imbattiamo in un nuovo universo idiomatico e regole nuove da osservare. Soprattutto per quanto riguarda la lingua...
Lingue

Come imparare il cinese da autodidatta

Molte sono le lingue del mondo che possono essere imparate recandosi in vari paesi o seguendo dei corsi online a pagamento seguendo le lezioni di professionisti madrelingua. Imparare le lingue è sempre qualcosa di allettante e di importante. Molti sono...
Lingue

10 consigli per imparare una lingua da adulti

Tedesco? Spagnolo? Russo? Qualsiasi scegliate, imparare una lingua è fondamentale nella società attuale. La cosa migliore sarebbe impararla da bambini, in modo molto naturale. Ma talvolta ciò non è possibile.Ci sono comunque alcuni trucchi utili per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.