Come imparare a scrivere i caratteri cinesi

Tramite: O2O 16/07/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Imparare diverse lingue è molto utile per chi vuole arricchire il proprio bagaglio culturale, o per le persone che amano viaggiare e vogliono riuscire ad adattarsi in qualunque situazione. Molti studenti trovano difficile imparare il cinese e, preferiscono lasciar perdere lo studio di questa lingua. Con l'avvento di internet, però, abbiamo a disposizione una vastità di risorse che, ci permettono di avere dimestichezza con essa. La scrittura cinese, in particolare, non è dotata di un alfabeto, bensì ha alla base i cosiddetti ideogrammi, o caratteri. Ogni carattere ha un suo determinato significato e combinato ad altri caratteri, crea una frase con una sua logica. Riuscire a memorizzarli è piuttosto complicato ma, con un po' di pratica si riesce comunque ad ottenere dei buoni risultati. Tuttavia, ci sono alcune importanti regole da seguire, per imparare a scrivere i caratteri cinesi. Vediamo, quindi, in questa guida come imparare a scrivere i caratteri cinesi.

27

Occorrente

  • penna a sfera
  • foglio di carta
37

La prima regola da imparare per scrivere correttamente i tratti cinesi, è tracciare ogni singolo tratto, ovvero, le linee che compongono ogni carattere in modo ordinato. Generalmente, ogni tratto occupa un quadrato di un centimetro per lato. Inoltre, bisogna seguire un determinato ordine per rendere ogni carattere leggibile e dall'aspetto gradevole.

47

Un'altra regola principale da tenere sempre a mente per imparare a scrivere i caratteri cinesi, è procedere da sinistra verso destra, dall'esterno verso l'interno e dall'alto verso il basso. E'importante che ogni tratto sia distinto e non si frapponga con gli altri, stravolgendone il significato.

Continua la lettura
57

Infine, bisogna ricordare di tracciare prima i segni superiori e poi quelli inferiori. La stessa regola vale per i tratti centrali, seguiti da quelli laterali, e per quelli discendenti a destra che vanno tracciati dopo di quelli a sinistra. Seguendo questi semplici accorgimenti, riuscirete a scrivere qualsiasi carattere. Un sito che vi raccomandiamo, è Skritter. Esso permette di imparare i vari ideogrammi che caratterizzano la lingua cinese, facilitandovi il compito. Non solo, ha anche la funzione di impararne la pronuncia, aspetto da non trascurare, se si vuole imparare anche a riconoscere il significato di ogni singolo carattere. È composto dai vari livelli che, raggiungerete imparando piú caratteri possibili. È indispensabile utilizzarlo almeno dieci minuti al giorno, per rendere il vostro studio efficace. Ovviamente, questo non è l'unico programma esistente. Ne esistono molti altri che possono fungere da valida alternativa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedete con calma e se la prima volta non vi è stato un buon risultato, provate a riscrivere i caratteri più volte. I progressi si vedranno presto, e riuscirete a memorizzarli in maniera più rapida ed efficace.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come memorizzare gli ideogrammi cinesi

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover studiare un particolare argomento che non riusciamo a comprendere o che non siamo in grado di memorizzare.In questi casi, per riuscire a risolvere questo problema, ci basterà provare a ricercare...
Lingue

Come imparare l'urdu

L'urdu si è sviluppato nell'Asia Meridionale ed è la lingua ufficiale del Pakistan. Essa è abbastanza simile all'hindi a livello grammaticale e fonetico, ma si discosta per la scrittura. Infatti, mentre l'hindi utilizza la scrittura Devenagari l'urdu...
Lingue

come imparare i toni della lingua cinese

La lingua cinese è costituita da sillabe. Ogni sillaba costituisce un carattere e uno o più caratteri possono costituire una parola. Ogni sillaba è costituita da una parte iniziale, una finale e dal tono. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Lingue

Come imparare il cinese da autodidatta

Molte sono le lingue del mondo che possono essere imparate recandosi in vari paesi o seguendo dei corsi online a pagamento seguendo le lezioni di professionisti madrelingua. Imparare le lingue è sempre qualcosa di allettante e di importante. Molti sono...
Lingue

Cirillico: come scriverlo

Con le aperture del mercato europeo ad est, ha iniziato a diventare molto importante conoscere le lingue slave, ed in particolare riuscire ad approcciarsi al loro alfabeto particolare. Lingue come il russo, infatti non impiegano le nostre stesse lettere,...
Lingue

5 consigli per imparare l'hindi

L'India non è solo un paese ricco di leggende e grande cultura, con contrasti per noi del tutto incomprensibili. L'India è una federazione ed una potenza industriale in rapidissima ascesa economica, con un governo in bilico fra tradizioni e innovazione...
Lingue

Consigli per imparare il coreano

Imparare a leggere e scrivere il coreano può risultare piuttosto complicato. Per coloro che stanno imparando un nuovo idioma, il coreano richiede di apprendere un alfabeto del tutto nuovo e distante dall'alfabeto delle lingue neolatine. Quando cominciate...
Lingue

5 buoni motivi per imparare il giapponese

Il giapponese è una lingua dall'origine antica e...piuttosto misteriosa. Fortemente influenzato dal cinese, con l'introduzione (con tanto di importazione della pronuncia) dei celebri caratteri cinesi come metodo di scrittura principale, le origini della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.