Come Imparare A Leggere Meglio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Da molti leggere è considerato una vera e propria fatica e una persona su tre reputa che la lettura sia noiosa. Eppure quest'ultima apre le porte dell'intelletto. Grazie ad essa si diventa persone superiori per cultura. Tramite la lettura, senza lasciare la poltrona, si può essere trasportati in mondi diversi usando l'immaginazione. Se siete interessati all'argomento, vediamo insieme come imparare a leggere meglio.

26

Occorrente

  • Concentrazione
36

Per essere un buon lettore non basta saper decifrare le parole. Se non siete abbastanza veloci nella lettura, vi accorgerete di perdervi dietro alle parole, anziché analizzare le idee. E se dovete continuamente tornare indietro perché avete perso il filo del ragionamento, la lettura risulterà noiosa e pesante. Imparate ad abbracciare più parole in una occhiata, leggendone diverse nello stesso momento. Non permettete che i vostri occhi si soffermino su ciascuna parola. Non pronunciate silenziosamente le parole, poiché questo vi rallenterebbe senz'altro.

46

Mentre leggete chiedetevi se capite ciò che vi capita sotto gli occhi. Paragonatelo con quello che avete appreso sul soggetto da altre fonti; questo vi aiuterà a tenere vivo l'interesse e continuare a concentrarvi. Leggete a voce alta e ascoltate bene quello che state leggendo. Quando non capite il significato di un termine usate il vocabolario e approfondite l'argomento che state leggendo: sarete sempre incuriositi e leggerete con maggiore volontà. Potete anche registrare le vostre letture e riascoltarvi: verificherete così se leggete scorrevolmente o è il caso di migliorare. Leggete sempre articoli o libri che vi danno interesse e che vi stimolano la curiosità.

Continua la lettura
56

Prendete in mano un libro quando avete veramente voglia di leggere, altrimenti non fatelo, poiché vi annoiereste non capirete quello che state leggendo. L'ambiente deve essere adatto. Una comoda poltrona e uno stereo che trasmette musica a tutto volume non sono quello che ci vuole. Invece mettetevi a tavolino, sedetevi su una sedia comoda ma che vi permetta di rimanere svegli. Se possibile, isolatevi nella vostra stanza e non distraetevi con continue interruzioni. Praticamente leggete solamente quando il vostro interesse è solamente concentrato alla lettura: leggerete sicuramente meglio quando andrete a riposare nella vostra stanza da letto, ma non la sera quando avete sonno; è preferibile il pomeriggio quando vi sentite riposati e non avete pensieri che vi creano stress e stanchezza mentale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete anche registrare le vostre letture e riascoltarvi: verificherete così se leggete scorrevolmente o è il caso di migliorare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come rendere lo studio più interessante

Li studio, si sa, è sinceramente amato solamente da pochi eletti. Tutti gli altri devono necessariamente sforzarsi di farselo piacere per il bene del proprio futuro. Infatti, sta proprio nello studio il segreto per una buona, se non ottima, riuscita...
Lingue

7 segreti per imparare una lingua straniera

Imparare una lingua straniera può risultare qualcosa di estremamente complicato per chi non ha una buona mente allenata allo studio. In realtà non è così, anche se all'inizio vi potrà sembrare di non riuscire a capire niente. L'Importante è non...
Università e Master

"Casa di bambola" di Henrik Ibsen: analisi

Su questo articolo leggerete lo studio minuzioso e un analisi attenta di ''Casa di bambola'' dello scrittore Henrik Ibsen. Nel codesto di tipo drammatico ci sono diverse divulgazioni di sentimenti d'amore, dello tradire, delle amicizie e dell'emancipazione....
Università e Master

Come costruire le affermazioni contronominali

Ognuno di noi fa ragionamenti pratici particolari, tutti i giorni. In molte circostanze, specialmente nel corso delle sessioni di studio della logica classica, abbiamo a che fare con sottili argomentazioni dalla validità garantita. Infatti, esse scaturiscono...
Superiori

Come calcolare il prodotto scalare tra due vettori

Il prodotto scalare è un'operazione utilizzata soprattutto nel campo della fisica, e si ottiene andando a moltiplicare il valore del primo vettore per quello del secondo, per l'ampiezza dell'angolo compreso tra di essi. Certo, è molto più facile a...
Elementari e Medie

Come determinare l'equazione di una circonferenza per condizioni

In questa guida leggerete le condizioni come arrivare e determinare il trascrivere l'equazione di una circonferenza in geometria analitica, a partire dalla conoscenza e i suoi derivati del piano analitico. Una complessiva circonferenza ha equazione x^2...
Lingue

Come leggere un libro in inglese

Comunicare è diventato piuttosto importante per ognuno di noi, soprattutto ora che viaggiare è diventato piuttosto comune, e conoscere nuove culture e lingue è cosa diffusa. Siamo inoltre abituati a comunicare ormai con una lingua comune, per facilitarci...
Superiori

Come studiare scienze

Studiare scienze, a scuola, può non essere sempre facile, anche se troviamo la materia interessante, soprattutto se non abbiamo nessuna predisposizione verso le materie scientifiche. Questo, però, non significa che siamo destinati a prendere voti bassi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.