Come Imparare A Leggere Meglio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Da molti leggere è considerato una vera e propria fatica e una persona su tre reputa che la lettura sia noiosa. Eppure quest'ultima apre le porte dell'intelletto. Grazie ad essa si diventa persone superiori per cultura. Tramite la lettura, senza lasciare la poltrona, si può essere trasportati in mondi diversi usando l'immaginazione. Se siete interessati all'argomento, vediamo insieme come imparare a leggere meglio.

26

Occorrente

  • Concentrazione
36

Per essere un buon lettore non basta saper decifrare le parole. Se non siete abbastanza veloci nella lettura, vi accorgerete di perdervi dietro alle parole, anziché analizzare le idee. E se dovete continuamente tornare indietro perché avete perso il filo del ragionamento, la lettura risulterà noiosa e pesante. Imparate ad abbracciare più parole in una occhiata, leggendone diverse nello stesso momento. Non permettete che i vostri occhi si soffermino su ciascuna parola. Non pronunciate silenziosamente le parole, poiché questo vi rallenterebbe senz'altro.

46

Mentre leggete chiedetevi se capite ciò che vi capita sotto gli occhi. Paragonatelo con quello che avete appreso sul soggetto da altre fonti; questo vi aiuterà a tenere vivo l'interesse e continuare a concentrarvi. Leggete a voce alta e ascoltate bene quello che state leggendo. Quando non capite il significato di un termine usate il vocabolario e approfondite l'argomento che state leggendo: sarete sempre incuriositi e leggerete con maggiore volontà. Potete anche registrare le vostre letture e riascoltarvi: verificherete così se leggete scorrevolmente o è il caso di migliorare. Leggete sempre articoli o libri che vi danno interesse e che vi stimolano la curiosità.

Continua la lettura
56

Prendete in mano un libro quando avete veramente voglia di leggere, altrimenti non fatelo, poiché vi annoiereste non capirete quello che state leggendo. L'ambiente deve essere adatto. Una comoda poltrona e uno stereo che trasmette musica a tutto volume non sono quello che ci vuole. Invece mettetevi a tavolino, sedetevi su una sedia comoda ma che vi permetta di rimanere svegli. Se possibile, isolatevi nella vostra stanza e non distraetevi con continue interruzioni. Praticamente leggete solamente quando il vostro interesse è solamente concentrato alla lettura: leggerete sicuramente meglio quando andrete a riposare nella vostra stanza da letto, ma non la sera quando avete sonno; è preferibile il pomeriggio quando vi sentite riposati e non avete pensieri che vi creano stress e stanchezza mentale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete anche registrare le vostre letture e riascoltarvi: verificherete così se leggete scorrevolmente o è il caso di migliorare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come leggere un libro per capirlo a fondo

Leggere un libro è certamente un'attività alla portata di tutti, dal più al meno istruito ma saperlo capire a fondo, certo è una faccenda diversa. Certi libri hanno infatti bisogno di una comprensione più profonda, capace di andare al di là della...
Superiori

Come trovare un metodo di studio: imparare a studiare

Imparare a studiare è davvero possibile, in quanto basterà avere del tempo disponibile per fare esercizio e mettere in pratica qualche tecnica basilare: acquisire sin da ragazzi una buona metodologia di studio è fondamentale per conseguire dei risultati...
Superiori

Come leggere in metrica un testo latino

Il latino viene considerato una lingua morta, eppure il suo studio, oltre ad essere molto interessante e affascinante, riesce ad aprire la mente come nessuna altra materia. Non per questo il liceo classico è ancora considerato una delle scuole migliori...
Superiori

Come leggere una tavola periodica

La tavola periodica è stata ordinata per la prima volta dallo studioso e scienziato Mendeleev, il quale capì che gli elementi chimici avevano fra loro delle caratteristiche simili, e via via che studiava nuovi elementi, decise di accostarli per queste...
Superiori

Come leggere in metrica un testo in greco antico

La metrica studia la composizione di un testo poetico. Esso è un'opera in versi di cui l'autore vuole mandare un messaggio. Il verso è è una riga di un testo ed è formato da un dato numero di sillabe che sfociano in figure metriche. In questa guida...
Superiori

Come scegliere e leggere un libro senza annoiarsi

Per coloro che amano la lettura e sono curiosi di scoprire ogni volta qualche nuova storia, la scelta di un nuovo libro è molto importante. La lettura oltretutto è un'attività mentale davvero potente, in quanto aiuta ad apprendere e migliorare le nozioni...
Superiori

Come leggere un testo italiano in metrica

Leggere un testo in versi è ben diverso dal leggere un testo in prosa: quest'ultima è più simile al parlato quotidiano, complice anche l'assenza di rima, per cui si pongono fondamentalmente poche difficoltà nella sua lettura. Diversi fattori, invece,...
Superiori

Come Leggere Le Isoipse Su Una Carta Geografica

Grazie a questa breve guida diventeremo estremamente esperti nella lettura delle isoipse su una carta geografica. Saper leggere le isoipse può darci indicazioni particolarmente utili sull'orografia del territorio che stiamo precisamente analizzando o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.