Come imparare a leggere le planimetrie

Tramite: O2O 26/06/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

La planimetria è la rappresentazione orizzontale su carta per chi ha bisogno del progetto di uno spazio, un'immobile o un terreno per il catasto la vendita.
Ma queste metodologie di scrittura vengono adoperate anche in altri campi, quali l'astronomia, il design, l'ingegneria, la meccanica e tante altre facoltà universitarie.
Per chi vuole conseguire questo tipo di studi, saperla interpretare è fondamentale ed è però un'operazione che non tutti sono capaci di fare, ci vuole attenzione, conoscenza delle basi e studi approfonditi.
Vedremo qui di seguito come imparare al meglio a leggere una planimetria.

29

Occorrente

  • Concentrazione ed attenzione
  • Libri
  • Conoscenza simboli
39

La planimetria

Le planimetrie sono rappresentazioni bidimensionali o 3D su carta che in genere rappresentano edifici in costruzione o restauro, terreni su cui edificare, spazi, macchinari od oggetti. Sono equivalenti a quelle che nel disegno tecnico vengono chiamate "piante o piantine", e ovviamente anche queste sono riprodotte in scala.
Si tratta nient'altro di un disegno tecnico della visuale dello spazio che avete bisogno di rappresentare, in cui si deve riprodurre fedelmente con le giuste misure ogni dettaglio dell'immobile. Se sarà una casa ad esempio, si dovrà rappresentare ogni angolo, porta, stanza direttamente proporzionate tra loro in base alla grandezza fisica dell'unità in questione.

49

La prospettiva


Per imparare a leggere correttamente una planimetria, è importante sapere che la sua applicazione si suddivide principalmente in tre parti principali, ed ognuna ha il proprio significato, sono: la pianta, il prospetto e la sezione.
Per quanto riguarda la prima parte si tratta della riproduzione del progetto in orizzontale dell'edificio visto dall'alto della prospettiva. Si deve solitamente posizionare a 75 cm dal pavimento.
Il prospetto è il progetto rappresentato verticalmente e ci permette di vedere i lati del soggetto, ma solo singolarmente, uno per volta.
La sezione vuole essere la proiezione di quello che l'edificio sarà, di come verrà modificato, ed è rappresentato su piano verticale.

Continua la lettura
59

La scala

La scala per la rappresentazione di una planimetria può essere di due tipologie diverse: architettonica o ingegneristica.
Nella prima, per calcolare le proporzioni si utilizza il sistema metrico decimale, quindi metri e centimetri e come misura di riferimento viene adottato 1 metro. Che servirà poi per proporzionare tutte le altre misure.
Per quanto riguarda quella ingegneristica invece si rapportano le dimensioni coi multipli di 10, e le unità di misura utilizzate possono essere metri, piedi o multipli di piede.

69

La legenda

Oltre a questi piccoli accorgimenti base per capire una planimetria, c'è anche un linguaggio fatto di simboli da comprendere.
Si tratta di una simbologia adoperata dagli architetti per comprendere ciò che circonderà l'edificio, ciò che sta invece dentro e tutti gli altri piccoli particolari. Come fosse una sorta di linguaggio vero e proprio, però sulla carta.
Per comprendere tali simboli, avremo ovviamente bisogno della legenda, guida alla spiegazione di colori e simboli nelle cartine, rappresentata solitamente o sul lato dell'oggetto disegnato oppure sul fondo della pagina. Guardando la legenda troverete tutti i simboli che hanno il significato di rappresentare qualcosa nella cartina e anche i non esperti, riusciranno a capire.

79

La conclusione

Tenete bene a mente che, sia la rappresentazione in una planimetria, sia la sua lettura, non sono pratiche semplici da attuare per chi non dovesse aver perseguito degli studi specifici in proposito. Perciò, non scoraggiatevi se non riuscirete subito nell'impresa di leggere o rappresentare, cancellate e riprovate, finché non vi accorgerete di esservi impratichiti di più. E ricordate inoltre che la fase di apprendimento del modo di lettura della planimetria non è una parte da poter saltare se si vuole comprendere la pianta, la scala. Ma soprattutto non si deve sperare di poter rappresentare qualcosa in scala senza approfondirne prima la lettura, sbagliereste metodo e misure.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non vi scoraggiate dalla sua complessità, si può imparare divertendosi
  • E' come apprendere una lingua tecnica nuova
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come leggere la tavola della distribuzione normale standardizzata

La distribuzione normale assume un importantissimo ruolo e una funzione fondamentale nell'ambito della statistica e dei calcoli sulla probabilità. Infatti, la distribuzione normale, che è anche conosciuta con il nome di distribuzione gaussiana, rappresenta...
Università e Master

Come leggere i colori delle resistenze elettriche

L'elettronica è una materia davvero affascinante che tuttavia si può anche studiare per puro diletto. Molti di noi saranno curiosi di sapere per quale motivo le resistenze elettriche non hanno tutte lo stesso colore. Ebbene, lo scopriremo immediatamente....
Università e Master

Come leggere la scala di Beaufort

La scala di Beaufort fu inventata nel 1805 da un ammiraglio inglese per stabilire un linguaggio universale che consentisse a tutti i marinai di classificare la velocità del vento. Ancora oggi la scala viene utilizzata da chiunque si trovi in mare con...
Università e Master

Come leggere un bilancio d'esercizio

In questo momento risulta piuttosto difficile trovare un'occupazione lavorativa alle dipendenze ed alcune persone cercano quindi di avviare una società personale. Anche l'apertura di un'impresa richiede uno sforzo enorme, soprattutto in termini economici....
Università e Master

Come leggere senza stancare gli occhi

Leggere rappresenta uno dei più diffusi passatempi per crescere personalmente e culturalmente. Chi legge per studio deve acquisire un certo metodo di lettura che tenga in considerazione del tipo di testo e degli obiettivi da ottenere, il tutto per aumentare...
Università e Master

Come leggere la carta nautica

Le carte nautiche sono diverse dalle mappe classiche, in quanto raffigurano in modo specifico le aree acquatiche, mentre le mappe si concentrano su area terrestre, strade, punti di riferimento, ecc. Le aree e le caratteristiche dei terreni sono approssimative...
Università e Master

Come imparare il metodo Feuerstein

I problemi legati al mondo dell'apprendimento sono davvero tanti e, per questo motivo, è essenziale ritrovare il metodo giusto per poter gestire queste problematiche e migliorare le capacità di apprendimento di tutti coloro i quali si trovano in difficoltà....
Università e Master

Come leggere il diagramma psicrometrico dell'aria umida

Il diagramma psicrometrico indica le proprietà dell'aria, calcolate in base alla pressione atmosferica normale. Per gli altri livelli di pressione, le correzioni devono essere applicate opportune correzioni. L'entalpia totale dell'aria viene calcolata...