Come impaginare una tesi di laurea

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una volta scritto la tesi di laurea, è importante passare all'impaginazione. Impaginare la tesi di laurea in modo corretto è importante. Ciò vi permette di presentare un lavoro ben fatto. Cià vale sia dal punto di vista del contenuto, sia da quello grafico. Nel caso in cui l'Università che frequentate abbia delle esigenze specifiche per quanto riguarda i dettagli grafici, come ad esempio il tipo e la dimensione del carattere, dovete attenervi alle richieste. Viceversa, sarete voi a decidere come impostare i dettagli. Successivamente lo comunicherete alla copisteria per la stampa finale. Ecco come impaginare una tesi di laurea.

26

Definite capitoli e sezioni

Prima di iniziare ad impaginare la tesi di laurea, dovete iniziare definendo ogni capitolo, sezione e sottosezione. Lo schema della relazione dovrebbe chiaramente rifletterei dettagli logici del libro. La strutturazione logica dei capitoli, le sezioni e le sottosezioni aiutano ad introdurre il lettore sistematicamente nella tesi. Ogni capitolo deve avere una idea centrale. Essa deve essere introdotta, svolta e conclusa (lo stesso vale per le sezioni e i capitoli). Ricordate quanto segue. È essenziale completare la tesi prima di procedere alla progettazione esecutiva. Le incisioni nella copertina sono fatte dalla copisteria, ma devono seguire delle regole. Per prima cosa va inserito il logo dell'Università, in alto centrato. Al di sotto va messo il nome dell'Università stessa. Indicate ad elenco: la facoltà, la materia della tesi e infine il titolo. A destra invece, va scritto "candidato" seguito dal vostro nome e cognome. Sotto vanno indicati i nomi del Relatore e del Correlatore. In basso centrato va scritto A. A. E l'anno accademico.

36

Definite il frontespizio

La pagina successiva è dedicata al frontespizio, in cui vanno inserite le stesse informazioni della copertina, con qualche eventuale aggiunta: ad esempio sotto il nome, mettete il numero della matricola. Nella pagina dopo va inserito l'indice della tesina. Collocatelo in alto centrato, con un carattere più grande rispetto a quelli che si useranno per scrivere il resto. Fatto questo, continuiamo la nostra guida su come impaginare la tesi di laurea.

Continua la lettura
46

Completate l'indice

Una volta completato l'indice, la pagina successiva va dedicata alla premessa, o nel caso non vi sia, all 'introduzione. La pagina dopo non deve essere numerata e si deve scrivere al centro: "Primo Capitolo" e sotto l'eventuale titolo del capitolo. Bisogna continuare così fino alla fine dei capitoli. Inserite la conclusione e dedicate la pagina successiva alla bibliografia/sitografia. Dopo che avrete finito di impaginare la tesi di laurea, portate il file in copisteria.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Consigli per scrivere bene una tesi di laurea

La tesi è l'ultima tappa per il conseguimento della laurea, meta così ambita e faticosa. Una volta superato tutto il percorso del piano di studi, comprensivo degli esami, bisogna dedicarsi a scrivere bene una tesi di laurea. Spesso il solo pensiero...
Università e Master

I 5 errori più comuni in un tesi di laurea

La tesi di laurea rappresenta la fase conclusiva del corso degli studi universitari. Tramite la tesi, infatti, si può dimostrare quanto una persona vale e che cosa ha appreso dopo anni ed anni di intensi studi. La tesi di laurea non indica soltanto un...
Università e Master

I 10 errori da evitare nella stesura di una tesi di laurea

La stesura di una tesi di laurea non è affatto semplice in quanto è importante eseguirla nel modo più corretto. In questa utilissima guida dedicata a tutti gli studenti universitari vi indico con parole molto semplici quali sono i 10 errori da evitare...
Università e Master

Come scrivere le note in una tesi di laurea

Preparare la tesi un lavoro di grande impegno. La tesi di laurea infatti è il risultato di anni di sacrifici ed impegno e deve essere un lavoro dettagliato e preciso non solo per ottenere una soddisfazione personale maggiore ma anche per soddisfare a...
Università e Master

Come impostare una tesi di laurea

La tesi di laurea è l'opera ultima che, ogni studente universitario, tanto attende ma, allo stesso tempo, teme. Dietro alla stesura di una tesi di laurea c'è un enorme lavoro che va realizzato con passione, attenzione e cura per il dettaglio. Se vi...
Università e Master

Come scegliere l'argomento della tesi di laurea

La tesi di laurea è per molti il coronamento di un sogno e, soprattutto, di un lungo periodo di studi e di sacrifici. Tuttavia, questo ultimo passo non è da sottovalutare, anzi deve essere ben curato per permettere di avere punti aggiuntivi sul voto...
Università e Master

Come Scegliere L'Argomento Per La Tesi Di Laurea

La scrittura di una tesi di laurea rappresenta sicuramente un punto di arrivo importante nella carriera di una studente universitario. Questo può essere un momento di eccitazione se si hanno le idee ben chiare per l'imminente traguardo della laurea,...
Università e Master

Come impostare Word per la tesi di laurea

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come poter impostare Word del nostro Office, per poter scrivere la nostra tesi di laurea, nella maniera più semplice e veloce possibile, senza rischiare di incorrere in errori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.