Come funzionano i crediti scolastici alle Superiori

Tramite: O2O 20/11/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quello dei crediti scolastici è un argomento particolarmente caro a tutti gli studenti che frequentano le scuole superiori, in particolare agli studenti di quinto anno, i quali, spesso, cercano di proiettarsi nel futuro e farsi un'idea, il più presto possibile, di un ipotetico voto di diploma/maturità. Ma quello dei crediti scolastici non è un tema semplice e spesso gli studenti ne ignorano l'esistenza oppure da cosa è determinata la loro attribuzione.
In questa guida cercheremo di spiegare, nel modo più esauriente possibile, come funzionano i crediti scolastici alle superiori, dunque non vi resta che proseguire con la lettura.

26

Nuove regole per i crediti scolastici

L'anno accademico 2018/2019 si apre con alcune novità importanti, tra le quali proprio una modifica sul numero massimo di crediti scolastici. Fino all'anno scolastico 2017/2018 concorrevano al voto finale dell'esame di stato un massimo di 25 punti, adesso aumentano a 40. Ciò attribuisce ai crediti scolastici, accumulati dal terzo al quinto anno, una maggiore importanza, in quanto decisivi per ottenere un buon voto di laurea. Tale cambiamento nasce con l'obiettivo di attenzione maggiormente il percorso svolto dagli studenti durante il corso degli ultimi tre anni, ovvero il "temibile" triennio, e meno i voti ottenuti durante le prove dell'esame.

36

Nunero massimo dei crediti scolastici nel triennio

II massimo dei punti che ogni alunno può ottenere va ad aumentare in modo proporzionato all'anno che si frequenta: 12 punti per il terzo anno, 13 punti per il quarto anno e 15 punti per il quinto anno.
Coloro che, nell'anno accademico 2018/2019, saranno iscritti al terzo anno saranno più avvantaggiati nel comprendere questi cambiamenti rispetto a chi si trova già iscritto negli anni successivi e quindi si dovrà imbattere in particolari calcoli per convertire i crediti già acquisiti alle novità. Il crediti scolastici sono semplicemente dei punti che gli studenti possono accumulare, dal terzo al quinto anno, in base alla media, ai debiti formativi, alle assenze e al voto di condotta.Tali punti sono fondamentali per ottenere un ottimo voto all'esame di stato, in quanto vanno sommati ai punti ottenuti nelle prove, scritte e orali.

Continua la lettura
46

Conversione dei vecchi crediti scolastici

Per venire incontro alle esigenze degli studenti, il Miur ha pubblicato una tabella di conversione che faciliterà tale calcolo.


Vediamo adesso nel dettaglio le tabelle di conversione.

Al numero che precede la freccia corrisponde il numero di crediti ottenuti durante il terzo e il quarto anno, mentre al numero che segue la freccia corrisponde il nuovo credito da attribuire al terzo e quarto anno.

Tabella di conversione dei crediti di maturità 2019:

? Sei -> Quindici;
? Sette -> Sedici;
? Otto -> Diciassette;
? Nove -> Diciotto;
? Dieci -> Diciannove;
? Undici -> Venti;
? Dodici -> Ventuno;
? Tredici -> Ventidue;
? Quattordici -> Ventitre;
? Quindici -> Ventiquattro;
? Sedici -> Venticinque.

Tabella di conversione dei crediti di maturità 2020:

Al numero che precede la freccia corrisponde il numero di credito conseguito durante il corso del terzo anno, mentre al numero che segue la freccia corrisponde il nuovo credito conseguito al terzo anno.
? Tre -> Sette
? Quattro -> Otto
? Cinque -> Nove
? Sei -> Dieci
? Sette -> Undici
? Otto -> Dodici.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È bene mantenere una media alta durante il corso del triennio per avere la certezza di raggiungere un buon esito durante gli esami di stato. Non bisogna dimenticare che adesso non basta affidarsi solo ed esclusivamente ai voti ottenuti durante la prova scritta e quella orale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare i crediti formativi

Siete finalmente arrivati alla matura ma non avete la minima idea di quanti crediti avete ottenuto nel corso degli ultimi tre anni scolastici? State tranquilli, se seguirete questa utilissima guida, vi spiegherò, passo dopo passo, come calcolare nel...
Superiori

5 siti per vendere i libri scolastici

Ogni anno milioni di studenti cercano disperatamente di vendere i libri scolastici che ormai non servono più, a volte può rivelarsi abbastanza complicato, altre volte, invece, può essere incredibilmente semplice grazie alla presenza di alcuni siti...
Superiori

Come affrontare il primo anno delle superiori

Il primo anno delle superiori è indubbiamente il periodo scolastico maggiormente complicato da affrontare, per un giovane studente che compie il passaggio dalle scuole medie (più semplici e "familiari"), con numerose materie nuove, altri compagni di...
Superiori

Come documentare i crediti formativi

I crediti formativi universitari (CFU) sono il metodo con cui le università sono in grado di valutare l'impegno dello studente nel carico di lavoro che è stato richiesto. Ogni esame viene associato ad una certa quantità di crediti formativi. Essi non...
Superiori

Come creare annuari scolastici online

In questa guida verranno dati utili consigli su come creare degli annuari scolastici direttamente online. Come ben saprete, essi solitamente racchiudono foto, dediche e ricordi degli anni scolastici trascorsi con i propri compagni di scuola. Questa particolare...
Superiori

Testi scolastici: consigli per risparmiare

La maggior parte della popolazione del mondo, italiani in primis, necessita di testi indispensabili per affrontare l'attività scolastica. Ma quanto vengono a costare tutti questi libri? Secondo una recente ricerca i manuali adottati in un liceo scientifico...
Superiori

Guida ai criteri di attribuzione del credito scolastico

Gli esami di Stato mettono a dura prova gli studenti che li devono sostenere, in quanto si trovano a dover fare i conti con crediti, tesine e prove scritte. Per capire i criteri di attribuzione del credito scolastico bisogna considerare che il risultato...
Superiori

Come funzionano le forze parallele e concordi

La fisica è sempre stata una delle materie più difficili per gli studenti. Regole apparentemente senza logica da imparare a memoria, fenomeni di cui non si è mi sentito parlare. Riuscire a capire i fenomeni è un modo per imparare al meglio le cose...