Come Formare L'Imperfetto In Francese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Con questa guida verrà spiegato in modo semplice e conciso come formare l'imperfetto nella lingua francese. Questo tempo verbale apparentemente complesso risulterà infatti essere molto più semplice di quanto sembri. Alla base dello studio dell'imperfetto dev'esserci essenzialmente un'accurata conoscenza delle voci verbali del presente.

24

L'imperfetto

L'imperfetto introduce uno stato o un'azione che durano o si ripetono nel passato senza che siano indicati con precisione l'inizio e la fine. L'imperfetto (imparfait) si forma aggiungendo alla radice della prima persona plurale (nous) del presente indicativo le desinenze: -ais, -ais, -ait, -ions, -iez, -aient. Ad esempio: Nous finissons -> Je finissais Nous recevons -> Je recevais
I verbi in -cer e -ger subiscono una modificazione ortografica: i verbi in -cer cambiano la c in ç, mentre i verbi in -ger aggiungono una e davanti alle desinenze -ais, -ais, -ait, -aient, per uniformare la pronuncia. L'unica eccezione è il verbo être che forma l'imperfetto con la radice ét- seguita dalle normali desinenze dell'imperfetto, cioè: j'étais, tu étais, il\elle étais, nous étions, vous ètiez, ils\elles étaient.

34

Azioni momentanee o relativamente brev

-Quando viene usato con verbi che indicano azioni momentanee o relativamente brevi, l'imperfetto sottolinea la durata dell'azione, dando l'illusione a chi ascolta o legge di assistere al fatto narrato. Esempio: Le 12 Octobre 1492, Christophe Colomb prenait possession de l'ile de San Salvador. (Il 12 ottobre 1492, Cristoforo Colombo prendeva possesso dell'isola di San Salvador).
-L'imperfetto è inoltre usato nelle frasi ipotetiche con si. Si je pouvais, j'irais à la mer (Se potessi, andrei al mare).
-Usato dopo la congiunzione si, l'imperfetto esprime suggerimenti, desideri, rimpianti, ipotesi. In italiano si usa di solito il congiuntivo. Et si on allait au cinéma? (E se andassimo al cinema?) Ah s'il m'écoutait! (Ah, se mi ascoltasse!)

Continua la lettura
44

Azione che dura o si ripete nel passato

-Come prima è stato detto, l'imperfetto introduce un'azione che dura o si ripete nel passato. Esempi: Je regardais les enfants jouer. (Guardavo i bambini giocare) Quand j'étais petit, j'allais à l'ècole en bus. (Quando ero piccolo andavo a scuola in autobus)
- Nelle narrazioni al passato, l'imperfetto è il tempo della descrizione: introduce gli stati d'animo, i commenti e le azioni di secondo piano. Ad esempio: Nous sommes allés à la fête de Diane: l'ambiance était super! Il y avait beaucoup de monde. Tout le monde chantait, dansait, riait! (Siamo andati alla festa di Diana: l'atmosfera era bellissima! C'era molta gente. Tutti cantavano, ballavano, ridevano!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come formare il passato prossimo in francese

Nella lingua francese, così come in quella italiana, l'utilizzo dei tempi verbali fa parte integrante di una corretta conversazione a livello orale. Il passato prossimo, ad esempio, si impiega piuttosto frequentemente in numerose frasi. In francese questo...
Lingue

Come formare il participio passato in francese: verbi regolari e irregolari

Il passato prossimo, chiamato "passè composè" in francese, si utilizza per descrivere situazioni o stati passati, che si sono già conclusi. Nella lingua parlata si preferisce usare il passè composè al posto del passè simple. Come formare il passè...
Lingue

Come formare il passé composé in francese

In questo articolo vogliamo cercare di imparare come poter formare in maniera semplice e veloce, il passè composè in francese. Cerchermo di eseguire il tutto, in maniera fattibile, affinché anche coloro i quali non masticano tanto la lingua francesce,...
Lingue

Come formare il participio presente e il gerundio in francese

Il francese è una delle lingue più diffuse sul globo terrestre. Parlata principalmente in Francia e nei territori che hanno subito la sua dominazione, ha avuto un notevole impulso anche grazie all'immagine romantica che ne viene fornita su media e testi...
Lingue

Come si forma il condizionale in francese

La lingua ufficiale parlata in Francia è il francese. Grazie alle numerose colonie che questa nazione possedeva, il francese ad oggi è la terza lingua più parlata al mondo. In ambito comunitario è la più insegnata dopo inglese e tedesco. Alcune associazioni...
Lingue

Francese: il verbo être

Per chi si appresta allo studio della lingua francese o, più semplicemente, a una conoscenza generale della lingua, la grammatica è fondamentale. Gli aggettivi, i verbi être e avoir sono importanti soprattutto nella creazione delle forme composte....
Lingue

Francese: i verbi modali

Come in ogni lingua che si rispetti anche nel francese troviamo i verbi modali (anche detti servili), ed in questa guida vi saranno presentati i principali. Nel caso non vi ricordiate bene quali siano i verbi modali questo link vi rinfrescherà la memoria....
Lingue

Francese: il congiuntivo

Se per le vostre vacanze estive o invernali avete deciso di fare un viaggio nei paesini della Francia, ma non avete molta dimestichezza con i verbi e soprattutto con il congiuntivo, non dovete crearvi nessun problema poiché come si evince dai passi successivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.