Come formare il passato prossimo in francese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nella lingua francese, così come in quella italiana, l'utilizzo dei tempi verbali fa parte integrante di una corretta conversazione a livello orale. Il passato prossimo, ad esempio, si impiega piuttosto frequentemente in numerose frasi. In francese questo tempo verbale è il cosiddetto "Passé Composé". Esso si forma mediante combinazione tra l'ausiliare être o avoir al presente dell'indicativo e il participio passato del verbo principale. Con il passato prossimo i possono esprimere tre diversi tipi di azioni. Avremo dunque un'azione avvenuta nel passato, una successione di azioni inerenti ad un preciso racconto, o un'azione cominciata e terminata nel passato. Per capire meglio come formare il passato prossimo in lingua francese, possiamo consultare questa piccola guida sull'argomento.

27

Occorrente

  • Libro di grammatica francese
  • Un buon eserciziario
  • Tanta pratica
  • Conoscenze di base sulla lingua francese
37

Scegliere le desinenze del participio passato in base al gruppo di appartenenza del verbo

Il participio passato in francese si compone con diverse desinenze. Esse vengono impiegate in base al gruppo di appartenenza del verbo di cui ci serviamo. Nello specifico, i verbi che terminano in -er, ovvero quelli appartenenti al primo gruppo, hanno come desinenza -è. I verbi del secondo gruppo, i quali finiscono in -ir, si esprimono al participio passato con la desinenza -i. Quelli del terzo gruppo, con finale in -ir, -oir, -oire e -re, possono avere differenti desinenze. Tra queste troviamo "i – u – is – è – t - ert-". Se incontriamo qualche difficoltà nel formare il passato prossimo di un verbo come "pris", allora c'è un trucchetto. Basterà volgere il participio passato al femminile e avremo risolto.

47

Utilizzare i verbi ausiliari per la costruzione della frase al passato prossimo

Quando andiamo a formare il passato prossimo in francese, dobbiamo servirci dei verbi ausiliari. Solitamente viene impiegato il verbo avere, in francese avoir. Tuttavia, esistono delle eccezioni in cui ci serve per forza i verbo essere, ovvero être. Quest'ultimo si impiega con i verbi intransitivi che esprimono movimento o cambiamento di stato. Tra questi abbiamo aller - arriver - descendre - devenir - entrer - monter - mourir - naître - partir - passer - rentrer - rester - retourner - sortir - tomber - venir. Anche con i verbi in forma passiva o quelli riflessivi possiamo adoperare il verbo être. Se abbiamo qualche dubbio, è sempre meglio consultare le tabelle riportate nel libro di grammatica.

Continua la lettura
57

Tenere presenti le differenze tra francese e italiano

Con être il participio passato si accorda col soggetto. In questo caso avviene lo stesso processo che riguarda la nostra lingua. Se invece si utilizza avoir, il participio passato si accorda sia in numero che in genere con il complemento oggetto, nel caso in cui quest'ultimo preceda il verbo. Se lo segue, esso rimane invariato. A differenza dell'italiano, tutti i tempi composti prevedono l'uso dell'ausiliare avoir. Il verbo essere si abbina sia con avoir che con être. Un esempio pratico di tale regola è la frase J’ai été / J’ai eu. La forma negativa si crea mettendo ne (n’) davanti all’ausiliare e pas immediatamente dopo. Avremo quindi la frase Je n'ai été pas / Je n'ai eu pas.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Frequentare più spesso possibili gruppi di incontro linguistici, laddove ci fosse la possibilità, aiuterebbe a migliorare la pronuncia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come formare il passé composé in francese

In questo articolo vogliamo cercare di imparare come poter formare in maniera semplice e veloce, il passè composè in francese. Cerchermo di eseguire il tutto, in maniera fattibile, affinché anche coloro i quali non masticano tanto la lingua francesce,...
Lingue

Come accordare il participio passato in francese

Nel mondo ogni giorno miliardi di persone sono costantemente in contatto tra loro, i mezzi di comunicazione permettono di trasferire velocemente i nostri pensieri e le nostre comunicazioni in generale anche se tra le persone che vogliamo contattare e...
Lingue

Come formare il periodo ipotetico in francese

Di questi tempi parlare due o più lingue è diventato di fondamentale importanza, soprattutto per le relazioni di lavoro e per chi vive e lavora all'estero. Non è infrequente infatti, soprattutto per le persone abituate a viaggiare molto, parlare più...
Lingue

Come Formare L'Imperfetto In Francese

Con questa guida verrà spiegato in modo semplice e conciso come formare l'imperfetto nella lingua francese. Questo tempo verbale apparentemente complesso risulterà infatti essere molto più semplice di quanto sembri. Alla base dello studio dell'imperfetto...
Lingue

Come formare il participio presente e il gerundio in francese

Il francese è una delle lingue più diffuse sul globo terrestre. Parlata principalmente in Francia e nei territori che hanno subito la sua dominazione, ha avuto un notevole impulso anche grazie all'immagine romantica che ne viene fornita su media e testi...
Lingue

Come formare e usare il Present Perfect Continuous

Nella grammatica inglese il passato prossimo di un verbo spesso viene sostituito da una forma verbale particolare: il Present Perfect Continuous, solitamente tradotto con l'espressione passato prossimo progressivo. Tuttavia, i due tempi verbali si adoperano...
Lingue

Come si forma il condizionale in francese

La lingua ufficiale parlata in Francia è il francese. Grazie alle numerose colonie che questa nazione possedeva, il francese ad oggi è la terza lingua più parlata al mondo. In ambito comunitario è la più insegnata dopo inglese e tedesco. Alcune associazioni...
Lingue

Lingua giapponese: il passato

Il giapponese è una lingua molto antica e che può risultare molto complessa, specialmente per gli occidentali (e tutti coloro che non appartengono alla cultura asiatica) che possono incontrare varie difficoltà, soprattutto per quanto riguarda la pronuncia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.