Come Formare Il Genitivo In Latino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il latino costituisce una lingua molto antica (si utilizzava già nel millennio avanti Cristo, in Europa e Africa) chesi studia in alcuni licei (classico, linguistico e scientifico). Dal latino deriva qualche linguaggio ancora parlato ad oggi (come l'italiano, il sardo o il rumeno), ciascuno per via di caratteristiche diverse.
Nel seguente articolo riguardante la scuola media superiore, vi parlerò di come formare il genitivo in latino. Inoltre, vi illustrerò quali sono le sue funzioni (come indicare la categoria, la specie ed il genere al quale fanno parte le persone e le cose). Vi auguro una buona attenta lettura!!!

27

Occorrente

  • Manuale di grammatica latina
  • Tabella delle declinazioni
37

Il genitivo nella lingua latina si divide in diverse tipologie. La distinzione principale si fa tra genitivo soggettivo e genitivo oggettivo. Questa diversificazione dipende da cosa si indica in un'azione implicitamente espressa da un sostantivo. Facciamo qualche esempio per capire meglio.
Nell'espressione "virtus militis", che tradurremo con "virtù del soldato" troviamo il genitivo soggettivo, perché l'elemento a cui ci si riferisce è un soggetto (il soldato).
Per esempio nell'espressione "disputatio proelii", che significa "la disputa del combattimento", avremo un genitivo oggettivo. Questo perché l'elemento a cui ci si riferisce è l'oggetto dell'azione (il combattimento).
Un'altra importante informazione riguarda il fatto che il genitivo dei pronomi personali si adopera solitamente per indicare il valore oggettivo. Il genitivo soggettivo, invece, trova la sua espressione attraverso l'aggettivo possessivo.

47

Un'ulteriore tipologia di genitivo in latino è il genitivo di possesso. Esso sta ad indicare a chi appartiene un individuo o una cosa (nel senso sia figurato che proprio).
Il genitivo dichiarativo, invece, spiega come bisogna precisare la specie rispetto al genere. Difatti esso definisce in modo chiaro il sostantivo di significato generico dal quale dipende il genitivo in latino.
Vediamo qualche esempio di queste due tipologie per chiarire meglio il concetto
Nell'espressione "Carmina Catulli", tradotto con "le poesie di Catullo", si esprime l'appartenenza effettiva delle poesie a un individuo
Se invece vogliamo fare un esempio di genitivo dichiarativo, potremmo usare l'espressione "Arbor cerasi", ovvero "albero di ciliegia". In questo caso, il genitivo definisce la specie di un albero generico.

Continua la lettura
57

Un altro tipo di genitivo in latino si chiama genitivo di qualità, il quale indica le qualità e le proprietà di un oggetto o una persona (entrando però in concorrenza con l'ablativo). Succede di frequente che tale genitivo venga adoperato per specificare varie cose (peso, categoria, razza, classe, misura, età, durata, ecc.).
Le qualità indicate da questa tipologia di genitivo sono fisiche e morali. Bisogna distinguere tra qualità morali permanenti (quando richiedono il genitivo) e qualità fisiche o morali transitorie (se richiedono l'ablativo). Le nozioni e le informazioni appena riportate aumenteranno sicuramente la vostra conoscenza dell'antico e importante latino.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete sotto mano una tabella delle declinazioni per memorizzare meglio il genitivo e gli altri casi.
  • Ricercate esempi di genitivo nelle versioni, sottolineandole e trascrivendole per individuare il tipo di genitivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come declinare un nome latino

Fino a diversi decenni fa lo studio della lingua latina era previsto all'interno dei programmi delle scuole medie. Con l'evoluzione dei percorsi scolastici, il latino è divenuto una materia specifica per determinati studi, come quelli di alcuni particolari...
Superiori

Come declinare gli aggettivi in Latino

Nel latino, come in italiano, bisogna declinare l'aggettivo in base al genere, numero e caso e possono essere suddivisi in prima e seconda classe: sono appartenenti alla prima classe quelli che escono dal nominativo singolare in: us - a - um; er - era...
Superiori

Come trovare il nominativo dei sostantivi latini della Ill declinazione

Uno dei crucci maggiori di ogni studente oltre alla matematica, è certamente il latino. Anche se è una lingua antica, alcune frasi e parole sono ancora usate tutt'ora nel linguaggio comune. Conoscerlo non è fondamentale, ma certe volte può comunque...
Superiori

Come Declinare Correttamente Gli Aggettivi Della Seconda Classe Latina

La principale differenza tra la grammatica italiana e quella latina consiste nella presenza delle declinazioni. In latino, così come i nomi, anche gli aggettivi si declinano. Tuttavia mentre i primi si dividono in cinque gruppi, i secondi si classificano...
Superiori

Come Declinare Correttamente La Terza Declinazione Latina

Il latino è una lingua sempre viva. Nonostante se ne sia detto il contrario. La lingua latina ha dato infatti origine a molte delle lingue attualmente esistenti, le cosiddette "lingue neolatine". Fra di esse c'è anche la lingua italiana, che da quella...
Superiori

Come Declinare Correttamente Il Pronome Relativo Latino

Molto spesso quando affrontiamo determinati argomenti o determinate materia, sia in ambito scolastico che universitario, possiamo incontrare dei problemi che in un certo qual modo possono complicarci la vita. In realtà bisognerebbe colmare le proprie...
Lingue

Come spiegare il genitivo sassone in Inglese

La scuola è un luogo fondamentale per potere apprendere al meglio le varie materie. Tra le materie che si studiano a scuola, troviamo l'italiano, la storia, la geografia, la matematica, la fisica, il diritto e le materie linguistiche. Tra le materie...
Superiori

Le 5 declinazioni latine

Il latino è una lingua flessiva, in cui le parti variabili del discorso sono soggette a mutamento nelle desinenze che indicano la funzione di ogni parola all’interno della frase. Se la radice di un vocabolo ne esprime il significato base, la desinenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.