Come fare una ricerca bibliografica per la tesi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Numerosi sono gli studenti che decidono di intraprendere la carriera universitaria subito dopo il conseguimento del diploma, sebbene ciò comporta moltissimo impegno e pazienza. Infiniti parono gli esami ed i vari tirocini. Ma nulla è lungo ed estenuante come la tesi di laurea, specialmente le varie ricerche bibliografiche; pertanto ogni laureando desidererebbe essere in possesso di una bacchetta magica per poter raggiungere l'obiettivo preposto. In questa guida troverete i consigli necessari su come fare una ricerca bibliografica per la tesi.

25

Prima di gettarsi a capofitto sui vari testi, è importante rivolgersi al docente scelto e se possibile ai vari conservatori, presentandosi al colloquio con le argomentazioni principali che si intendono affrontare durante la stesura della materia concordata. Molto spesso, i referenti, conoscendo i temi scelti, forniscono validi aiuti con una lista di libri da cercare nei dipartimenti di ateneo e nelle relative biblioteche. Nel caso in cui non sono presenti biblioteche, è possibile verificare se siano in commercio, così da poterli ordinare.

35

Successivamente è possibile fare affidamento ad Internet, il quale ha cambiato le abitudini di moltissimi studenti, entrando anche nel linguaggio scolastico e mutando i metodi di ricerca per le bibliografie e molto spesso portando anche diversi vantaggi. Sfruttando la rete e le varie tecnologie si può agire in due modi differenti ma affidabili. Il primo metodo consiste nel ricercare l'argomento che si intende sviluppare nei principali motori di ricerca, segnando i vari manuali proposti valutando, ovviamente, i più adatti. Il secondo metodo è quello più immediato, ossia necessita dell'utilizzo dei social network, i quali grazie a una richiesta condivisa a più contatti può offrire suggerimenti da parte di terzi. In entrambi i casi, una volta ottenuti i nomi dei libri che sembrano più adatti, basta effettuare l'ordine online oppure attraverso la propria libreria di fiducia.

Continua la lettura
45

Un altro suggerimento riguarda le librerie. Questo perché nel mercato esistono negozi specializzati nella vendita di manuali universitari, e recarsi sul posto potrebbe essere utile per chiedere ai titolari indicazioni in merito all'argomento scelto per la tesi.

55

Ultimo suggerimento è quello di recarsi al Comune della propria città, chiedendo la lista delle associazioni e delle cooperative presenti nella provincia. Questi Enti sono coordinati da personalità molto informate sulla disciplina con cui divulgano la loro realtà, per questo è molto utile far loro una visita e chiedere qualche informazione su manuali rari o su qualche notizia utile per la ricerca bibliografica della tesi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come Cercare I Testi Per La Tesi Su Google Libri

Uno strumento utilissimo, che può davvero ridurre di molto il tempo speso per la ricerca bibliografica, è Google Libri, un portale eccezionale che facilita di molto il compito di trovare testi inerenti alla materia di cui ci stiamo occupando. In questa...
Università e Master

Come fare le citazioni bibliografiche per la tesi

Le citazioni bibliografiche sono una delle componenti fondamentali di qualsiasi studio e articolo di ricerca e rappresentano una delle prime cose che bisogna imparare ad eseguire quando ci si iscrive all'università. Esse permettono di chiarificare le...
Università e Master

Come sviluppare una tesi di laurea sperimentale

Dopo esservi sacrificati e rimboccati le maniche per tutto il vostro percorso di studi universitari, siete finalmente giunti al punto di stesura della tesi di laurea? Il passo conclusivo del vostro percorso universitario non è meno arduo e impegnativo...
Università e Master

Come cominciare a scrivere una tesi

La stesura della tesi è un momento molto importante nella carriera universitaria di ogni studente. La stesura della tesi di laurea è l'atto conclusivo del proprio percorso di studi. Una buona tesi di laurea sarà un ottimo biglietto da visita per entrare...
Università e Master

Come scrivere le conclusioni di una tesi di Laurea

La tesi di laurea è uno dei lavori finali e conclusivi del ciclo di studi. Un lavoro a parte che a seconda del tipo di tesi e dell'argomento gli si dedica un bel po' di tempo. Al di là di quale sia l'argomento, il tipo di tesi e tutte le altre caratteristiche,...
Università e Master

Guida al dottorato di ricerca

Il dottorato di ricerca è il più importante titolo di istruzione universitaria ottenibile. In lingua inglese esso viene dominato PhD o Ph. D. (abbreviazione della locuzione latina Philosophiae Doctor). La partecipazione ad un dottorato di ricerca avviene...
Università e Master

I 5 errori più comuni in un tesi di laurea

La tesi di laurea rappresenta la fase conclusiva del corso degli studi universitari. Tramite la tesi, infatti, si può dimostrare quanto una persona vale e che cosa ha appreso dopo anni ed anni di intensi studi. La tesi di laurea non indica soltanto un...
Università e Master

Come prepararsi alla discussione della tesi

Preparare la propria tesi di laurea rappresenta la fine di un percorso che ha portato alla conoscenza e alla scoperta e che può essere il biglietto da visita per il proprio percorso lavorativo. Quindi è essenziale che il progetto sia valido, ben strutturato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.