Come fare un tema su un fatto di cronaca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La cronaca è un genere di scrittura che ha l'obiettivo di riportare quanto più realmente possibile i fatti accaduti. Quando si parla di cronaca, si fa generalmente riferimento al giornalismo. È questo infatti l'ambito dove la cronaca viene soprattutto adoperata. A sua volta, la cronaca viene suddivisa in varie categorie, secondo il tema che affronta. Ad esempio è possibile distinguere fra cronaca nera, cronaca rosa e cronaca sportiva. L'aspetto principale di ciascun argomento di cronaca rimane lo stesso, ovvero la fedeltà. Un tema su un fatto di cronaca non può infatti venire influenzato dallo scrittore e questo non è sempre facile nemmeno per gli esperti. Nel seguente tutorial vediamo insieme nel dettaglio come scrivere un tema su un determinato fatto di cronaca.

27

Occorrente

  • Personal computer (PC)
  • Fogli di carta
  • Penna
  • Fatto reale
  • Obiettività
37

Rispettare la regola delle 5 W

Innanzitutto è necessario seguire la cosiddetta regola delle 5 W, teorizzata dal giornalismo anglosassone. Le 5 W sono When (quando), Who (chi), What (cosa), Where (dove) e Why (perché). Alle seguenti è possibile aggiungere inoltre l'elemento How (come), adoperato soprattutto nella cronaca di costume. Lo scopo consiste nel fornire al lettore ogni aspetto fondamentale per comprendere il fatto accaduto, tramite la massima precisione. Supponiamo di voler descrivere un attentato terroristico. Dobbiamo riferire l'ora, chi l'ha eseguito o risulta sospettato, l'entità del danno, il luogo ed il motivo alla base del gesto.

47

Esporre dettagliatamente il fatto di cronaca ed usare i tempi verbali giusti

Bisogna poi esporre nel dettaglio gli accadimenti e generalmente viene deciso di seguire l'ordine cronologico. Talvolta è comunque possibile iniziare dalla fine e dopo svelare man mano le premesse. Il racconto si può condurre in prima persona (come quando si è testimone oculare o protagonista della vicenda) o in terza persona (ad esempio nel caso di un articolo di giornale). Il secondo metodo narrativo fornisce al testo un aspetto più oggettivo. Con riferimento ai tempi dei verbi, si adopera solitamente il passato prossimo e l'imperfetto. Per suscitare nel lettore un maggiore coinvolgimento, si ha l'opportunità di usare anche il presente storico.

Continua la lettura
57

Essere obiettivi nell'esporre il fatto di cronaca, riportando eventuali testimonianze e/o opinioni

L'esposizione dei fatti accaduti realmente deve risultare necessariamente quanto più possibile obiettiva. Questa non deve pertanto lasciar mai trasparire l'opinione dell'autore. Il tema si può considerare terminato. In alternativa, è possibile riportare testimonianze di persone che si trovavano nel luogo dell'accaduto od opinioni di personaggi famosi. L'aspetto importante resta lo stesso. Ogni testimonianza ed opinione deve essere quanto più fedele possibile. Adoperare le virgolette per citare testualmente qualcosa si rivela la decisione migliore. Ecco dunque come fare un tema su un fatto di cronaca.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Descrivere nel dettaglio il fatto di cronaca, seguendo l'ordine cronologico o partendo dalla fine e svelando le premesse man mano.
  • Usare l'obiettività nel descrivere il fatto di cronaca.
  • Adoperare il passato prossimo e l'imperfetto o anche il presente storico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come iniziare un tema

Scrivere un tema non è un'operazione semplice come potrebbe sembrare: la stesura di un testo ben realizzato richiede molta concentrazione e capacità, ma impostare bene il tema fin dalle sue prime parti renderà più semplice il lavoro. Nella seguente...
Elementari e Medie

Come fare un tema

Il tema è una prova scritta che preoccupa sempre ogni studente. Richiede conoscenze, capacità di ragionamento e padronanza di linguaggio. Qualunque sia la traccia, per affrontare serenamente un tema, ci sono delle regole molto pratiche. Si possono applicare...
Elementari e Medie

Come fare un tema su un viaggio

Il tema è uno dei compiti maggiormente assegnati nei primi livelli di scuola. Esso ha una funzione bivalente: didattica e psicologica. La prima riguarda la corretta esposizione dei contenuti, la seconda invece sonda la stato psicologico dello studente....
Elementari e Medie

Come scrivere un tema sulle vacanze estive

Al rientro da scuola, nella maggior parte dei casi, dai maestri delle scuole elementari viene proposto agli alunni di redigere un tema sulle vacanze estive. In questo articolo, passo dopo passo, vedremo tutte le indicazioni utili su come scrivere nel...
Elementari e Medie

Come fare un tema su internet

All'interno di questa guida andremo a occuparci di internet. Nello specifico caso, saranno i temi il nostro argomento principale. Infatti, come avrete già notato leggendo il titolo della guida, andremo a spiegare come fare un tema su internet.La guida...
Elementari e Medie

Come scrivere un buon tema in poche mosse

Nel corso degli anni scolastici, accade frequentemente di dover scrivere diversi temi. Qualche esempio di argomento da affrontare riguarda l'attualità, le situazioni personali o i pensieri su un determinato accaduto. Scrivere un buon tema scorrevole,...
Elementari e Medie

Come fare un tema su quello che si vuol fare da grande

Sicuramente, almeno una volta nella vostra vita (logicamente in età adolescenziale), vi sarà capitato di dover svolgere come compito in classe, o come compito a casa, o ancora come compito per le vacanze, un tema sul mestiere che vorreste fare da grandi?!...
Elementari e Medie

I principali errori in un tema di storia

Quando si scrive su di un qualunque argomento non è mai così semplice come appare. Infatti capita molte volte di conoscere bene il fatto da descrivere, ma nel momento in cui le idee o i ricordi devono essere espressi con la scrittura, i dubbi e le incertezze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.