Come fare un riassunto

Tramite: O2O 31/08/2018
Difficoltà: facile
110

Introduzione

Come fare un riassunto: sembra una cosa semplice, quasi banale. In realtà per fare un riassunto è necessaria un'abilità che potete sviluppare nel tempo e che vi tornerà utile durante tutto l'arco dei vostri studi, dalla scuola primaria fino all'università. Il riassunto è fondamentale per riuscire a ricordarsi nozioni e concetti importanti e può essere usato per semplificare qualsiasi tipo di testo. Ci sono alcune tecniche e strategie che puoi usare per fare un riassunto impeccabile anche se non hai il dono della sintesi: se rientri in questa categoria, segui la nostra guida per non sbagliare!

210

Occorrente

  • Un testo
  • una penna, una matita, una gomma
  • foglio di brutta e bella copia
310

Cos'è un riassunto

Quando parliamo di riassunto, ci riferiamo alla rielaborazione e alla sintesi di un testo più ampio, in cui inserire tutte quelle informazioni che riteniamo siano fondamentali ed eliminare invece il superfluo. Scrivere un riassunto è uno dei compiti che uno studente si trova ad affrontare sin dall?inizio della sua carriera scolastica, alle scuole elementari, e che lo accompagna per tutto il ciclo di studi, anche all?università. Il motivo? Il riassunto ha non solo il compito di testare la capacità dello studente di comprendere il testo e di sintetizzarlo, ma può offrirgli un concreto aiuto nello studio: così come per le mappe concettuali, esso permette di riportare i concetti più importanti di ciò che dobbiamo memorizzare e di imprimerli nella nostra mente in maniera pressoché indelebile.
Non tutti, però, hanno il dono della sintesi e gli studenti che riescono a sintetizzare perfettamente i concetti fondamentali di un testo non sono così tanti come ci si aspetterebbe.

In questa guida ti diamo gli strumenti per imparare a scrivere un riassunto perfetto, che ti aiuti non solo a prendere un buon voto ma che ti insegni ad usare uno strumento di studio veramente valido.

410

Come si scrive un riassunto: operazioni preliminari

Scrivere un riassunto significa prendere un testo originale e privarlo dei suoi contenuti più superflui, lasciandone solo ciò che può essere considerato essenziale. Insomma significa scrivere praticamente le stesse cose, però più brevemente, usando circa un terzo delle parole. No, non si tratta di qualcosa di impossibile o riservato alle sole menti brillanti: ogni studente ? anche tu! ? può riuscire in questa ?impresa?. Per farlo, però, bisognerà seguire alcuni consigli pratici, una specie di itinerario che ti aiuterà nella scrittura di un riassunto perfetto.

Continua la lettura
510

1. Leggi accuratamente il testo in questione

Non si tratta di un passaggio banale e trascurabile: leggere con attenzione il brano che dobbiamo riassumere è fondamentale per poter realizzare un buon lavoro. Non limitarti ad una lettura sommaria, ma cerca di capire a fondo il significato di ciò che stai leggendo e, se c?è bisogno, rileggilo anche più volte.

610

2. Sottolinea le parti più importanti

Mentre leggi è importante che tu capisca quali sono le informazioni necessarie per la comprensione del testo. Per aiutarti puoi ricorrere alla cosiddetta regola delle cinque W inglesi, che di solito viene utilizzata nella stesura di un articolo di giornale ma che anche in questo caso può tornarti utile. Quello che dovrai fare sarà quindi, leggendo il testo, rispondere a queste domande: chi (who), cosa (what), quando (when), dove (where), perché (why), e sottolineare nel testo le risposte corrispondenti.

710

3. Suddividi il testo in sequenze

Una volta letto il testo suddividilo in sequenze, cioè in quelle unità narrative minime, in sé concluse e autonome a livello di contenuto, che costituiscono il brano nella sua interezza. A margine del testo cerca di dare un titolo ad ogni sequenza che ne sintetizzi il contenuto.

810

Consigli per fare un buon riassunto

Una volta compiute le operazioni preliminari sarai pronto per scrivere il tuo riassunto. Armati di carta, penna e un po? di pazienza e, soprattutto, non scoraggiarti: trattandosi di un riassunto, il testo che dovrai scrivere non dovrà essere poi così lungo. L?ampiezza giusta è quellainferiore a 1/3 di quella del brano di partenza, perciò il lavoro che dovrai fare non ti toglierà troppo tempo, né ti costerà troppa fatica.
Inizia a scrivere il tuo riassunto facendo riferimento a ciò che hai sottolineato nel testo e annotato al margine dopo aver diviso in sequenze. Puoi anche pensare di fare una scaletta, che costituirà l?ossatura del tuo riassunto. Sarà, in questo caso, più semplice del solito: i concetti chiave della tua scaletta saranno costituiti, a grandi linee, proprio da quei titoli che in precedenza hai dato nella divisione in sequenze.

A questo punto puoi trasformare la tua scaletta in un vero e proprio riassunto,sviluppando i vari passaggi (non in maniera troppo ampia, ricordati che è sempre una sintesi) e cercando di dare al testo una sua consequenzialità. Ciò significa che dovrai prestare attenzione a creare un discorso che segua un filo logico, collegando tra di loro le diverse parti del discorso attraverso l?uso di marcatori temporali (all?inizio, prima, poi, dopo, in seguito, infine) e di connettivi(preposizioni, congiunzioni e avverbi) per scandire correttamente il discorso.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • - Elimina gli aggettivi, gli esempi, gli incisi e tutto ciò che non è strettamente necessario alla comprensione del testo
  • - Volgi i discorsi diretti in forma indiretta
  • - Parla in terza persona
  • - Crea frasi brevi, non troppo complicate
  • - Usa un linguaggio semplice, privo di termini di difficile comprensione
  • - Utilizza sempre lo stesso tempo verbale per tutto il riassunto
  • - Non inserire la tua opinione e il tuo giudizio riguardo al testo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare un riassunto di storia

Riuscire a riassumere un testo a parole proprie può sembrare un gioco da ragazzi, ma in realtà è più complicato di quanto possa sembrare. Molto spesso gli insegnanti richiedono ai propri studenti di scrivere dei riassunti affinché possano essere...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto di geografia

La geografia è spesso una materia sottovalutata, dato che è vista solamente come la conoscenza e la rappresentazione dello "spazio" presente sulla terra, partendo dalle città e arrivando fino a nazioni e continenti. In realtà, questa materia non è...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto in inglese

La lingia inglese è ormai diventata la lingua più usata per la comunicazioe internaziomale ed è uno dei prerequisiti indispensabili per l'accesso al mondo del lavoro. Spesso ci imbattiamo in lunghi testi in lingua inglese, sia in contesti scolastici...
Elementari e Medie

Prima Guerra Mondiale Riassunto

La Prima Guerra Mondiale ha segnato il corso del secolo scorso, cambiando inesorabilmente il mondo e influenzando per diretta conseguenza anche la società attuale. È stata la prima guerra che ha visto l'utilizzo di nuove armi e ad alto sterminio come...
Elementari e Medie

Come insegnare a fare i riassunti

Per poter realizzare un riassunto, è necessario saper scrivere bene in italiano; l'importante è anche riuscire a sintetizzare. I riassunti devono essere schematizzati, bisogna individuare il personaggio, i fatti narrati e la conclusione (ad esempio:...
Elementari e Medie

Come memorizzare una lezione di storia

Studiare non è di certo un compito semplice, ma nonostante tutto si tratta di un impegno con cui tutti voi avrete dovuto fare i conti almeno una volta nella vita. Come ben saprete non si finisce mai di imparare, e dunque di studiare, al fine di imparare...
Elementari e Medie

Recensione del libro Il piccolo principe

'Il piccolo principe' è l'opera più famosa dello scrittore francese Antoine de Saint-Exupéry. Pubblicata nel 1943 in lingua inglese, a distanza di pochi giorni uscì la versione in francese. Accolta calorosamente dal pubblico sin dalla sua uscita,...
Elementari e Medie

Come studiare la storia

Se si incontrano delle difficoltà nello studio della storia perché è difficile ricordare date, nomi di battaglie, generali e politici non bisogna disperare in quanto esiste una soluzione per tutto. La storia è molto importante; essa permette di conoscere...