Come fare un disegno geometrico perfetto

Tramite: O2O 21/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

A scuola ci insegnano molte cose interessanti, valevoli per diverse materie. Soprattutto alle medie, apprendiamo come si realizzano diverse tipologie di disegno tecnico. Dalle assonometrie alle proiezioni ortogonali, passando per la costruzione dei solidi, avevamo modo di realizzare delle figure piane e tridimensionali mediante utilizzo di specifiche procedure. Anche per i disegni più semplici, come quelli relativi ai problemi di geometria, dovevamo comunque essere molto precisi ed evitare errori nel tratto o nella realizzazione di ogni singola linea retta o curva. Attualmente, le nozioni apprese ci servono nella vita quotidiana per realizzare diversi progetti. Se ad esempio non ricordiamo come fare un disegno geometrico perfetto, ecco una guida che farà al caso nostro. Qui di seguito troveremo alcuni utilissimi suggerimenti per realizzare disegni eccellenti, come quelli realizzati ai tempi della scuola. Inoltre potremo essere d'aiuto ai nostri figli nello svolgimento dei compiti a casa di educazione tecnica e geometria.

27

Occorrente

  • Foglio da disegno
  • Matita 3H
  • Gomma per cancellare
  • Riga
  • Compasso
  • Squadra da 45°
  • Squadra da 60°
37

Eseguire la squadratura del foglio

La prima regola da osservare per fare un disegno geometrico perfetto è quella della squadratura del foglio. Questa operazione preliminare ci offre delle linee guida sulle quali basarci per non disegnare linee storte o imprecise. Per eseguire la squadratura del foglio, voltiamo quest'ultimo con il retro scoperto. Ora, con l'aiuto della riga, andiamo a disegnare le due diagonali. Partiamo da uno dei quattro angoli del foglio e con la linea incontriamo l'angolo opposto. Faremo altrettanto con l'angolo rimanente. Dalla congiunzione di queste due diagonali, otterremo un punto centrale. Andiamo a puntare il compasso su di esso, con un'apertura di 13 centimetri. Ora disegniamo un cerchio, la cui linea toccherà le diagonali in quattro punti. Mantenendo la stessa apertura, puntiamo il compasso in ciascuno di questi punti. Ora avremo ottenuto quattro archetti. Uniamoli tra loro con la riga e otterremo un riquadro.

47

Utilizzare riga, squadrette e compasso

Ora che abbiamo realizzato la squadratura del foglio, dovremo utilizzare dei particolari strumenti. Come ben sappiamo, fare un disegno geometrico perfetto è impossibile senza un'attrezzatura che ci "indichi la via". A tal proposito, per la realizzazione di linee perfettamente dritte e precise, dovremo utilizzare le squadrette. Poggiandole l'una contro l'altra, avremo la linea guida da ricalcare con la matita. Se ad esempio dobbiamo disegnare un cubo, questa tecnica è la migliore in assoluto. Avremo così delle linee perfettamente parallele tra loro e di una determinata misura, indicataci dalle tacche presenti su squadre e riga. Per realizzare figure geometriche curve, come le sfere, il compasso è un attrezzo indispensabile. In questo caso non abbiamo altra scelta per tracciare un cerchio perfetto.

Continua la lettura
57

Evitare di calcare con la matita

Ogni lavoro, si sa, richiede un disegno preparatorio. Per questo motivo, se vogliamo fare un disegno geometrico perfetto, dovremo tracciare delle linee molto leggere. Queste ultime dovranno essere facilmente cancellabili per consentirci di disegnare la figura definitiva con estrema precisione. Solitamente per il disegno tecnico si utilizza una matita dal lapis piuttosto duro, come la 2H o la 3H. Quest'ultima è la migliore in assoluto, solo che ha un piccolo difetto. Se calchiamo troppo con questa matita, il tratto rimarrà inciso sul foglio anche dopo una correzione con la gomma per cancellare. Ecco perché dobbiamo assolutamente evitare di calcare con la matita. Eventuali errori resterebbero visibili sotto al disegno finale e l'effetto non sarebbe affatto gradevole. Se vogliamo calcare, useremo un pennarello dalla punta fine una volta terminato il disegno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione a scegliere il tipo giusto di matita, poiché un lapis morbido come il 2B rilascia sbavature sul foglio.
  • Esercitarsi nel disegno realizzando dei pattern geometrici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come quotare un disegno tecnico

Un disegno tecnico, per essere il più completo possibile, deve fornire una serie di informazioni a chi lo guarda non soltanto di tipo qualitativo ma anche quantitativo.La quotatura di un disegno tecnico è dunque un'azione che rende il disegno maggiormente...
Elementari e Medie

Come aiutare i bambini nel disegno

L'attività grafica di una persona si manifesta principalmente attraverso il disegno, espressione autentica e originale sia dei grandi che dei bambini. Non sempre i nostri piccoli sono portati o interessati a quest'arte, magari perché poco indirizzati...
Elementari e Medie

Come utilizzare le squadre nel disegno tecnico

Sin dalle scuole medie si impara a realizzare progetti di piccola architettura e prospettiva nel disegno tecnico. Il disegno tecnico è una rappresentazione di proporzioni e strutture su carta e deve essere realizzata con svariati strumenti specifici....
Elementari e Medie

Le 5 tecniche di disegno per bambini

I bambini hanno un istinto innato che li porta ad impugnare i colori e rappresentare la loro realtà, ovvero a disegnare. Con la crescita, questa capacità va stimolata e "corretta", con l'insegnamento dell'arte. In questa guida vi spiegheremo le 5 tecniche...
Elementari e Medie

Come capire se un numero è un quadrato perfetto senza ricavarne la radice

La matematica è una scienza deduttiva che studia le proprietà di enti astratti (numeri, figure geometriche ecc.) e le sue relazioni. Le cifre, i numeri ed i conteggi generalmente sono l'incubo ed il terrore di molte persone, specialmente quando bisogna...
Elementari e Medie

Come tracciare la perpendicolare ad un segmento in un suo punto estremo

Il disegno geometrico è una materia delle scuole medie e superiori, fondamentale per acquisire un metodo di analisi ed una buona precisione. Per alcuni potrebbe sembrare superata come metodo progettuale, ma la conoscenza delle sue tecniche sta alla...
Elementari e Medie

Come costruire un angolo di 45°

Il disegno tecnico è una particolare disciplina che si studia già dalla scuola media inferiore e che ci permette di rappresentare correttamente delle figure geometriche su un piano, rappresentato dal foglio da disegno. Potrebbe capitare, però, di non...
Elementari e Medie

Come disegnare una ellisse, una spirale e un pentagono

Il disegno geometrico è quel tipo di disegno che consente di rappresentare la forma e le dimensioni esatte degli oggetti reali. Infatti tutti gli oggetti che ci circondano si possono ricondurre a figure geometriche piane o solide, semplici o complesse....