Come Fare Un Coperchio Con il decoupage effetto neve

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il decoupage tridimensionale possiede potenzialità decorative estremamente infinite. Con questo semplice sistema, potete realizzare piccoli oggetti adatti per l'arredamento e mobili veri e propri, quadri e accessori per l'abbigliamento. Inoltre, potete anche riuscire a fare un coperchio con il decoupage effetto neve senza essere esperti del "fai da te". Potete selezionare come soggetto una serie di cuccioli come stampa, con sullo sfondo un paesaggio invernale che potrà ricordare le vecchie cartoline. In questa semplice guida, vi spiegherò brevemente come muovervi in tal senso.

25

Occorrente

  • Scatola di cartone a pianta esagonale, stellare o della forma preferita, colori acrilici bianco, blu, giallo, nero, pennello piatto grande, vernice finale da decoupage, stampe con immagini in un contesto natalizio, colla da decoupage, pennello piatto piccolo, pennellino, forbici, circa 30 cm di cordone giallo antico da tappezzeria, kit per la bombatura.
35

Sicuramente la maggior parte delle persone gradisce molto gli auguri detti con un cucciolo. Per iniziare la vostra opera, preparate un azzurro scuro in polvere, aggiungendo alla colorazione blu quelle bianca e nera. Adesso, dipingete la base della scatola che con la tonalità che avete ottenuto in precedenza. Ricoprite il vostro coperchio di colore bianco. Quindi, preparate all'interno di un piattino alcune tonalità di azzurro e di grigio, che devono essere in sfumature tra di loro. Diluite i vari colori e, con l'ausilio di un pennellino, dipingete un fondo che possa essere simile ad un cielo dal colore grigio invernale.

45

Incollate a bordo del coperchio la figura intera dopo averla ritagliata con il massimo della cura. Mentre la colla si sta seccando, proseguite preparando le parti dell'immagine scomposta, che vi serviranno a realizzare il rilievo della figura seguendo un metodo tridimensionale bombato. Quando avrete completato la vostra decorazione con il decoupage tridimensionale a effetto bombato, vi renderete conto che esso presenterà un rilievo estremamente accentuato ed articolato. Adesso, dovete passare alla creazione del passaggio innevato. Per eseguire questo passaggio, distribuite delle strisce e dei puntini con colore per rilievo bianco al di sopra dell'immagine del coperchio.

Continua la lettura
55

Lasciate asciugare la soluzione per 24 ore e avvicinate la piastra del ferro da stiro al coperchio per qualche secondo. A causa dal vapore propagato, il colore si gonfierà sostanzialmente e creerà i cosiddetti "fiocchi di neve". A questo punto, con delle forbici bucate al centro una delle due facce parallele della scatola, situato ad una distanza dal bordo superiore di circa 4 centimetri. Inserite il cordone in corrispondenza del foro dall'esterno. Praticate un nodo al capo del cordone già inserito in modo da fissarlo alla scatola. Bucate la scatola con le forbici anche sul lato opposto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come verificare la divisione con la prova del nove

La prova del nove viene utilizzata in matematica per controllare l'esattezza del risultato della moltiplicazione e della divisione. Nel caso di divisione con il resto, il procedimento presenta qualche piccola variante. Questa semplicissima e pratica guida...
Elementari e Medie

Come costruire il barattolo della calma

La guida che andremo a sviluppare nei tre passi che andranno a comporre le nostre argomentazioni, si occuperà di bambini. Infatti, come abbiamo indicato brevemente nel titolo che accompagna la nostra guida, ora ci concentreremo nello spiegarvi come andare...
Elementari e Medie

Esperimenti: come fare le nuvole

Quando agli studenti delle scuole elementari vengono lasciati dei compiti e degli esperimenti per casa è importante che questi li facciano da soli, ma sotto l'osservazione di un genitore che possa indirizzarlo nella giusta via quando il bambino non comprende...
Elementari e Medie

Come realizzare delle piastre batteriche

Le piastre batteriche, chiamate anche piastre di Petri, sono dei contenitori in vetro o plastica, all'interno dei quali vengono preparati dei terreni di coltura, utili a studiare batteri e germi. In questa guida vi spiegherò come realizzare tali piastre...
Elementari e Medie

Come disegnare una girandola a 6 punte ovali

Le girandole possono avere tre, quattro, o più punte; esse offrono, ruotando, uno spettacolo di colore e magia, soprattutto per i più piccoli. Le girandole possono avere anche moltissime forme per le punte: rotonde, ovali o appuntite; comunque l'effetto...
Elementari e Medie

Come generare il vapore

Quando si parla di vapore si vuole intendere un particolare stato dell'acqua: quello gassoso. Tale elemento può crearsi quando la temperatura dell'ambiente che lo ospita, raggiunge la giusta pressione. Nel caso dell'acqua, per formare il vapore, è necessario...
Elementari e Medie

Come descrivere un paesaggio

Quante volte è capitato, durante gli anni scolastici, di svolgere un tema che aveva come argomento principale la descrizione di un paesaggio, nello specifico un luogo che riguardava un racconto letto a scuola oppure un posto che è stato visitato o una...
Elementari e Medie

Come Osservare La Composizione Dell'Acqua

L'acqua è uno degli elementi chimici più diffusi in tutta il nostro globo terrestre. Esso è unito fisicamente da due atomi di idrogeno ed uno di ossigeno. L'idrogeno è l'elemento chimico più diffuso in tutto l'universo. Difatti è presente addirittura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.