Come fare le moltiplicazioni con il metodo delle linee

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
113

Introduzione

Esiste un metodo per eseguire l'operazione di moltiplicazione basato su una rappresentazione grafica, nello specifico con delle linee, Anziché utilizzare il procedimento numerico. Si tratta di una tecnica particolare, attribuita alla cultura giapponese ma senza origini certe, che permette alle persone che comprendono meglio le tecniche di apprendimento visive, d'imparare con più facilità. Vediamo nel dettaglio come fare le moltiplicazioni con il metodo delle linee.

213

Occorrente

  • Foglio di carta, penne di diversi colori, matite colorate, righello.
313

Comprendere le basi del metodo

Innanzitutto occorre saper distinguere tra unità, decine e centinaia di un numero per poter determinare dove e come inserire le linee. Si prende quindi il moltiplicando, il primo numero della moltiplicazione e lo si scompone. Ad esempio il numero 23 ha 0 centinaia, 2 decine e 3 unità.

413

Tracciare le prime linee

Verificare qual è la cifra più alta del moltiplicando, nel caso della cifra 23 sono le decine e quindi il numero 2. Tracciare quindi due linee diagonali vicine con un righello su un foglio bianco con una penna di colore nero, con questa inclinazione: \.

Continua la lettura
513

Completare le linee del moltiplicando

Analizzare la seconda cifra del moltiplicando, nel caso del 23 che stiamo usando come esempio le unità, che sono il numero 3. Tracciare quindi 3 linee diagonali vicine tra loro ma separate dalle precedenti, che indicano le decine da un paio di centimetri. Utilizzare la stessa inclinazione e la penna nera.

613

Analizzare il secondo numero

Passare ora ad analizzare il secondo numero della moltiplicazione scomponendo anch'esso in unità, decine e centinaia, prendiamo ad esempio la cifra 12 che è composta da 0 centinaia, 1 decina e 2 unità. Una volta identificato l'ordine delle cifre e quindi il numero di linee da inserire procedere con l'operazione.

713

Tracciare le prime linee del secondo numero.

Cambiare colore di penna, ad esempio rosso, per avere un effetto visivo maggiore e confondersi meno. Tracciare le linee relative alle decine del secondo numero dell'operazione sopra le prime con un'angolazione contraria: /. Partire dall alto e tracciare per il numero di esempio, 12, una linea per le decine.

813

Completare le linee del secondo numero

Lasciare di nuovo un paio di centimetri e con una penna di colore rosso tracciare i tratti per le unità, nel caso del numero 12 saranno soltanto due linee. La struttura guida della moltiplicazione è completa, ora bisogna solo trovare il risultato.

913

Segnare i punti di incrocio

Ora che abbiamo il disegno guida, procediamo al calcolo dell'operazione di esempio 23x12. Con una penna di un diverso colore ancora, ad esempio blu, segniamo tutti i punti in cui le linee si intersecano fra loro in tutta l'immagine. Avrete in totale 15 punti, ma come possiamo usarli per risolvere la moltiplicazione?

1013

Calcolare il risultato

Abbiamo davanti un'immagine con 8 linee che si incrociano fra loro e quindici punti. Sempre con la penna blu dividiamo i punti in 3 sezioni. Partiamo dall'angolo in basso a destra e cerchiamo i sei punti che compongono quella sezione. Questo primo cerchio saranno le unità del risultato, quindi 6. Cerchiamo ora i punti centrali dell'immagine sia in alto che in basso, in totale sono 7, tre sopra e quattro sotto. Questo cerchio rappresenta le decine. Facciamo un ultimo cerchio per i punti in alto a sinistra che sono 2, questo numero rappresenta le centinaia.

1113

Comporre il risultato

Abbiamo ottenuto 3 cifre dai cerchi disegnati, 6 per le unità, 7 per le decine e 2 per le centinaia. Componendo il numero seguendo l'ordine matematico si ottiene il risultato dell'operazione iniziale usata come esempio: 23x12=276.
Possiamo fare una controprova eseguendo l'operazione in modo matematico e otterremo lo stesso risultato.

1213

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare le moltiplicazioni con un abaco

La matematica è una materia importantissima ed occorre che venga studiata bene sin dai primi anni di scuola. Infatti, imparare a familiarizzare con i numeri comporta un bel vantaggio per il futuro, quando si dovrà affrontare lo studio di aritmetica...
Elementari e Medie

Come spiegare le moltiplicazioni con le virgole

I primi problemi con la matematica nascono alle elementari quando si introducono i numeri decimali. I numeri decimali sono molto simili ai numeri interi, ma la presenza delle virgole crea non pochi problemi ai bambini. Ecco che quindi è compito dei genitori,...
Elementari e Medie

Come svolgere le moltiplicazioni e divisioni per 10, 100, 1000

Difficoltà a svolgere in modo rapido moltiplicazioni e divisioni per 10, 100, 1000? Volete aiutare i vostri ragazzi a fare i compiti di scuola? La soluzione è all'interno di questa guida: queste operazioni, che si trovano spesso nei libri di matematica...
Elementari e Medie

Le caratteristiche del metodo Montessori

Maria Montessori fu una scienziata, pedagogista ed educatrice. Sviluppò un metodo educativo che porta il suo nome. Il metodo Montessori è tuttora in uso in oltre 20000 scuole di tutto il mondo. Accompagna i bambini dalla loro nascita fino al compimento...
Elementari e Medie

Come svolgere una divisione con il metodo anglosassone

Questa guida vi permetterà di svolgere e quindi risolvere le divisioni con un metodo decisamente più semplice e più veloce di quello italiano, il metodo anglosassone, utilizzato in tutti i paesi del Commonwealth, del Canada e degli Stati Uniti d'America....
Elementari e Medie

Creare un buon metodo di studio tramite il gioco

Chi ha detto che lo studio deve essere soltanto fatica? Non è così, eppure per molti studenti, specie se giovanissimi, l'apprendimento scolastico è sinonimo di sforzi intellettivi e magari noia. In realtà non esiste lo studente svogliato, ma soltanto...
Elementari e Medie

I 10 migliori trucchi di calcolo mentale

La matematica è forse la materia più odiata in assoluto.  Perché stare a fare lunghi e complicati conti, quando ci sono le calcolatrici che possono farlo al posto nostro? Questa filosofia si sta diffondendo addirittura nelle scuole, dove le calcolatrici...
Elementari e Medie

Come eseguire mentalmente operazioni aritmetiche non banali

Ormai non siamo più abituati ad eseguire calcoli a mente perché abbiamo a disposizione numerosi strumenti elettronici adatti a questo scopo, ma a volte capita di non avere a disposizione una calcolatrice e di dover eseguire mentalmente un calcolo. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.