Come fare la prova della moltiplicazione con i numeri decimali

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La matematica è senza ombra di dubbio la materia più ostica e difficile in assoluto, di conseguenza è anche quella meno amata dagli studenti di tutte le età, iniziando dalle scuole elementari fino ad arrivare alle superiori e all'università. Queste difficoltà sono dovute soprattutto al fatto che i concetti matematici sono tutti collegati tra loro, motivo per cui è necessario comprenderli tutti appieno per non avere poi problemi durante gli studi futuri. Nella seguente guida parleremo della prova della moltiplicazione, che serve a verificare se il calcolo è stato fatto correttamente. Nella seguente guida vedremo in particolare come fare la prova della moltiplicazione con i numeri decimali.

26

Occorrente

  • Carta e penna
36

Fare l'operazione inversa

Per effettuare la cosiddetta prova per la moltiplicazione, esistono vari metodi. Uno dei più semplici, soprattutto quando si parla di operazioni con la virgola, è sicuramente quello dell'operazione inversa. Nel caso in questione si andrà a fare la prova della moltiplicazione mediante una divisione. E non importa se a complicare il tutto vi è la virgola, perché il procedimento porta comunque al risultato atteso se si è svolta a dovere la moltiplicazione. Ma vediamo di capire più da vicino come effettuare la suddetta prova.

46

Scomporre i fattori

In una moltiplicazione, a prescindere dal fatto che abbia o meno dei numeri decimali, vi sono sempre un moltiplicando, un moltiplicatore ed un prodotto. Per esempio nell'operazione (8,9 X 6,3 = 56,07) abbiamo il moltiplicando (8,9), il moltiplicatore (6,3) e il prodotto (56,07). La virgola può sicuramente complicare il meccanismo di comprensione in coloro che sono alle prime armi con questo tipo di calcolo, ma con un po' d'allenamento verrà da sé riconoscere e moltiplicare i vari fattori. Fatto questo piccolo ripasso verrà più semplice comprendere come fare la prova utilizzando i nomi tecnici.

Continua la lettura
56

Divide il prodotto per il moltiplicatore

Come detto il moltiplicando, il moltiplicatore ed il prodotto dell'operazione precedente saranno i protagonisti di una "divisione di prova". Vediamo nel dettaglio come.
Per fare la prova bisogna dividere il prodotto per il moltiplicatore. Nel nostro caso, dunque, l'operazione sarà la seguente: (56,07 / 6,3).
Se il risultato di tale divisione dà un numero identico al moltiplicando, significa che la moltiplicazione è stata eseguita correttamente.
Infatti (56,07 / 6,3 = 8,9) e 8.9 è proprio il moltiplicatore della moltiplicazione assunta ad esempio nei passi di questa guida.
Con un po' d'esercizio ed applicazione nel calcolo manuale, sarà un gioco da ragazzi effettuare la prova della moltiplicazione con i numeri decimali.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esercitarsi per sviluppare le conoscenze

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come moltiplicare con i numeri decimali

Il nostro sistema di numerazione viene definito decimale, perché l’insieme delle dieci unità di un determinato ordine costituiscono una unità dell’ordine superiore: quindi, 10 unità formeranno 1 decina e, a sua volta, 10 decine 1 centinaio, 10...
Elementari e Medie

Come confrontare due numeri decimali

Iniziare l'anno scolastico per un bambino è sicuramente un modo per confrontarsi con diverse discipline e materie, che formeranno poco per volta la sua carriera di studi. Ovviamente una delle materie più complesse a partire dalle scuole elementari,...
Elementari e Medie

Come fare la prova del nove per la moltiplicazione

Molto spesso, quando i bambini svolgono i loro compiti, trovandosi di fronte problemi non semplici, chiedono aiuto ai loro genitori. In realtà, per quanto possano apparire banali, molti problemi mettono un po' a nudo alcune piccole lacune. Lo scopo di...
Elementari e Medie

Come confrontare i numeri decimali

Non tutti amano le discipline scientifiche e soprattutto la matematica, ma spesse volte si tratta di un'antipatia indotta dalle cattive nozioni apprese. La matematica è una disciplina articolata. Quando si intraprende un percorso di approfondimento si...
Elementari e Medie

Guida ai numeri decimali

La matematica risulta da sempre una delle materie più ostiche per lo studente italiano. È bene che, fin da piccoli, i bambini capiscano la materie in moda da non sviluppare un senso di rifiuto che poi si porteranno avanti per tutta la carriera scolastica....
Elementari e Medie

Come verificare la divisione con la prova del nove

La prova del nove viene utilizzata in matematica per controllare l'esattezza del risultato della moltiplicazione e della divisione. Nel caso di divisione con il resto, il procedimento presenta qualche piccola variante. Questa semplicissima e pratica guida...
Elementari e Medie

Come spiegare le moltiplicazioni con le virgole

I primi problemi con la matematica nascono alle elementari quando si introducono i numeri decimali. I numeri decimali sono molto simili ai numeri interi, ma la presenza delle virgole crea non pochi problemi ai bambini. Ecco che quindi è compito dei genitori,...
Elementari e Medie

La proprietà commutativa della moltiplicazione

In questa guida pratica e semplicissima che stiamo per proporre, vogliamo proporre il metodo per impare meglio la proprietà commutativa della moltiplicazione. In parole povere, non importa in che modo vengono ordinati i numeri da moltiplicare, il risultato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.