Come fare la prova del nove per la moltiplicazione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Molto spesso, quando i bambini svolgono i loro compiti, trovandosi di fronte problemi non semplici, chiedono aiuto ai loro genitori. In realtà, per quanto possano apparire banali, molti problemi mettono un po' a nudo alcune piccole lacune. Lo scopo di questa guida, a tal proposito, è quello di eseguire una procedure che vi consentirà, in ambito matematico, di verificare la correttezza di un'operazione matematica. Vedremo nello specifico, attraverso semplicissimi e chiarissimi passaggi, come poter fare la cosiddetta prova del nove per la moltiplicazione.

25

Sommate le cifre del primo numero

La prova del nove è un procedimento usato in matematica per controllare il risultato di una moltiplicazione. Sebbene non dia la certezza assoluta, questo sistema consente di avere una prima rapida verifica dell'esattezza dei calcoli svolti. Per prima cosa eseguite la somma delle cifre che compongono il primo numero. Se otterrete un numero a due cifre, queste si sommano ancora tra loro fino ad ottenere un numero composto da una sola cifra. Quest'ultimo va in seguito riportato nel quadrante in alto a sinistra della tabella di cui abbiamo parlato precedentemente.

35

Prendete in considerazione il secondo fattore della moltiplicazione

Alla fine dovrete moltiplicare due numeri che avrete ricavato dalle precedenti operazioni e scriverete il risultato nel quadrante in basso a sinistra. Procedete poi con la somma delle cifre del risultato della moltiplicazione, sempre fino ad ottenere un numero ad una cifra, che andrà trascritto nel quadrante in basso a destra. Se i due numeri in basso risultano essere uguali, la prova avrà ottenuto esito positivo e la moltiplicazione probabilmente sarà stata eseguita correttamente. In caso contrario, c'è stato un errore di calcolo nell'operazione e quindi sarà necessario ripetere la moltiplicazione. In secondo luogo si prende in considerazione il secondo fattore della moltiplicazione.

Continua la lettura
45

Esercitatevi con i calcoli

Come è stato fatto nella prima fase di questa verifica, si sommano le cifre che lo compongono, fino ad ottenere un numero ad una sola cifra. In questo caso, il numero in questione andrà riportato nel quadrante in alto a destra della tabella. È un procedimento piuttosto semplice, anche se cimentandosi per la prima volta ci si può facilmente confondere. A questo potrete mettere in pratica tutto ciò che è stato esposto in questa guida molto chiara. Ovviamente occorre esercitarsi un po' per poter acquisire la padronanza giusta che vi consentirà di effettuare la prova del nove in tutta sicurezza. Buono studio.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ovviamente occorre esercitarsi un po' per poter acquisire la padronanza giusta che vi consentirà di effettuare la prova del nove in tutta sicurezza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come fare le moltiplicazioni con le frazioni

Una frazione è un numero che fa parte dell'insieme dei numeri razionali (che si indica con la letter maiuscola dell'alfabeto Q): questi numeri indicano in quante parti è diviso un intero (ad esempio un mezzo, due terzi, otto quinti, nove decimi). Esso...
Elementari e Medie

Come eseguire la prova del nove dell'addizione

Alle scuole elementari si cominciano a studiare tutte le basi della matematica. I primissimi argomenti sono quelli che riguardano le quattro operazioni principali della matematica, cioè l'addizione, la sottrazione, la moltiplicazione e la divisione....
Elementari e Medie

Matematica: gli insiemi numerici

In questo tutorial, che tratta di un argomento basilare in matematica, vedremo cosa sono gli "insieme numerici". Questi insiemi vengono classificati in 5 gruppi, contrassegnati da altrettante lettere: N, Z, Q, R e C. Faremo gli esempi necessari al fine...
Elementari e Medie

Come fare la prova della moltiplicazione con i numeri decimali

La matematica è senza ombra di dubbio la materia più ostica e difficile in assoluto, di conseguenza è anche quella meno amata dagli studenti di tutte le età, iniziando dalle scuole elementari fino ad arrivare alle superiori e all'università. Queste...
Elementari e Medie

Come fare la prova della moltiplicazione in colonna

La moltiplicazione appartiene al gruppo di base dei calcoli aritmetici. Non si può moltiplicare se non si conosce prima il calcolo dell'addizione. E non si può dividere, se non si conoscono i meccanismi della sottrazione e della moltiplicazione. Questa...
Superiori

Come risolvere una moltiplicazione tra 2 O più numeri decimali finiti

In questo articolo, che vuole fungere da guida, pratica e veloce, vogliamo aiutare tutti gli studenti a capire ed imparare, come poter risolvere una moltiplicazione tra 2 o più numeri decimali che siano finiti. Cerchiamo di procedere passo passo e di...
Elementari e Medie

Come moltiplicare rapidamente due numeri costituiti da cifre ripetute

In tale guida vi vogliamo spiegare a tutti voi studenti, che si possono trovare in difficoltà davanti a tale problema, e perciò vi vogliamo dare le giuste indicazioni per capire come poter moltiplicare rapidamente due numeri che sono costituiti, da...
Elementari e Medie

La proprietà commutativa della moltiplicazione

In questa guida pratica e semplicissima che stiamo per proporre, vogliamo proporre il metodo per impare meglio la proprietà commutativa della moltiplicazione. In parole povere, non importa in che modo vengono ordinati i numeri da moltiplicare, il risultato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.