Come fare il riassunto di un libro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Spesso viene richiesto agli studenti di fare il riassunto di un libro, così da affinare le capacità di sintesi, di comprensione e di focalizzazione degli aspetti fondamentali di un testo. Considerare nel suo complesso il libro e ridurlo a modeste proporzioni, senza che ne venga messa a soqquadro la struttura fondamentale, potrebbe risultare una vera e propria impresa. Tale restringimento, infatti, dovrà essere svolto eliminando solo le parti davvero secondarie e di scarsa importanza, che dovranno essere individuate quindi con molta attenzione, in modo da non commettere l’errore di sopprimere parti fondamentali senza le quali tutto il tracciato del riassunto risulterebbe sconnesso. In questa guida saranno fornite utili indicazioni alle quali vale la pena attenersi su come condensare al meglio la trama del libro ed evitare errori.

24

Leggere il testo

Il primo passo da compiere quando ci si accinge ad elaborare un sunto di un testo è senza dubbio quello di leggerne con attenzione il contenuto dal principio alla fine, così da garantirsi un quadro complessivo dell'argomento. Se la comprensione dovesse risultare ostica, magari per la presenza di termini tecnici, per il lessico ricercato o per una struttura sintattica ricca di subordinate, è consigliabile procedere ad una seconda lettura. Quando avrete le idee ben chiare sui temi dominanti, sulla tipologia del testo proposto e sulla finalità del documento, potete iniziare a delineare i punti essenziali del brano, sia che si tratti di un racconto, una descrizione o una successione di sentimenti e pensieri.

34

Individuare le parti essenziali

Dal brano che avete letto, occorrerà individuare e mettere a fuoco gli elementi più rilevanti, senza i quali il testo non avrebbe alcun senso. È preferibile dare risalto ai capoversi che ritenete siano degni di nota con una matita o un pennarello colorato, magari adoperando tinte differenti per evidenziare la parte iniziale, lo svolgimento e la conclusione dell'elaborato da riassumere. Se lo riterrete opportuno, tracciate uno schema dei contenuti, in modo da assicurarvi di possedere le nozioni principali e di non trascurare nella sintesi parti essenziali. Questo semplice grafico vi aiuterà non solo a schematizzare i contenuti, ma anche a guidarvi quando stenderete il riassunto del testo.

Continua la lettura
44

Consultare con moderazione il libro

Durante l'elaborazione del riassunto, ricordate di ricorrere il meno possibile al libro o al testo da sintetizzare, se non per rapide consultazioni eventualmente necessarie a chiarire dubbi o idee poco definite. Potrebbe darsi, infatti, che abbiate l'esigenza di verificare la corretta forma ortografia di un vocabolo, particolarmente difficile o in lingua straniera, oppure non siete certi di un contenuto del testo. In ogni caso, sarebbe un pessimo sistema tenere costantemente davanti agli occhi il brano da riassumere, seguendo ogni periodo ed estraendo a caso delle proposizioni, poiché si ricaverebbero racconti discontinui, descrizioni lacunose e una serie di pensieri sconnessi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come insegnare a fare i riassunti

Per poter realizzare un riassunto, è necessario saper scrivere bene in italiano; l'importante è anche riuscire a sintetizzare. I riassunti devono essere schematizzati, bisogna individuare il personaggio, i fatti narrati e la conclusione (ad esempio:...
Superiori

Come fare un riassunto di filosofia

La filosofia è una grande disciplina abbastanza difficile che intende creare una riflessione in merito al pensiero di tanti uomini -famosi appunto per il loro pensiero filosofico- che durante l'intera storia umana si sono succeduti. Lo studio di questi...
Elementari e Medie

5 errori da non fare quando si scrive un riassunto

Uno dei primi tipi di testo che si impara a realizzare sin dalle elementari è il riassunto. Nel corso degli anni, esso da semplice esercizio, diventa per molti studenti utile e a volte unico mezzo di studio. Il processo dei sintesi, infatti, favorisce...
Superiori

Come scrivere un riassunto breve

Scrivere un riassunto breve, dovrebbe rappresentare un impresa molto semplice da realizzare, ma spesso anche in età adulta non si è in grado di realizzarlo. Infatti se non si conoscono le basi e non si sa da dove iniziare, l'impresa potrebbe sembrare...
Superiori

Come fare un riassunto senza problemi

Durante la scuola spesso viene richiesto di sintetizzare dei testi, documenti, oppure anche romanzi, opere. Per tutti potrà essere di esempio il classico libro de "I Promessi Sposi" che tutti noi abbiamo logicamente letto ed anche fatto sicuramente il...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto in inglese

Anche chi riesce a scrivere riassunti senza difficoltà in lingua italiana può incontrare degli ostacoli quando lo stesso lavoro deve essere effettuato in lingua inglese. Infatti, poiché spesso si è abituati a pensare solo nella propria lingua, cercando...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto di geografia

La geografia è spesso una materia sottovalutata, dato che è vista solamente come la conoscenza e la rappresentazione dello "spazio" presente sulla terra, partendo dalle città e arrivando fino a nazioni e continenti. In realtà, questa materia non è...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto di storia

Riuscire a riassumere un testo a parole proprie può sembrare un gioco da ragazzi, ma in realtà è più complicato di quanto possa sembrare. Molto spesso gli insegnanti richiedono ai propri studenti di scrivere dei riassunti affinché possano essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.