Come fare i riassunti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tantissimi studenti considerano abbastanza utile effettuare dei riassunti, in modo da riuscire a studiare con più semplicità e rapidità: riassumere un determinato testo originale significa rimuovere qualcosa da esso ed ottenerne uno maggiormente breve con soltanto le informazioni più rilevanti e necessarie.
Naturalmente, per cominciare a realizzare un ottimo riassunto, dovrete prima capire perfettamente il vostro testo iniziale da riassumere: per numerosi studenti, creare dei riassunti rappresenta un'enorme perdita di tempo che non permette di ricavarne nessuna agevolazione.
In realtà, facendo i riassunti si rafforza la propria tecnica di studio, riuscendo a studiare più velocemente, perché si inizierà a memorizzare i contenuti scrivendoli.
Proseguite allora nella lettura di questa interessante e importante guida esposta bene nei passaggi successivi, allo scopo di poter apprendere in maniera particolarmente facile e rapida come bisogna fare correttamente i riassunti.

26

Occorrente

  • Foglio per la brutta copia
  • Foglio per la bella copia
  • Matita
  • Evidenziatore
  • Gomma
  • Penna
36

L'operazione iniziale che dovrete compiere per fare i vostri semplici riassunti è quella di procurarvi tutto l'occorrente e i materiali necessari per cominciare a scrivere, tutti facilmente reperibili presso una qualunque cartoleria.
Dopodichè, per iniziare il vostro riassunto, bisognerà leggere molto attentamente il testo originale sul quale state lavorando, in modo da poterlo comprendere perfettamente: adesso, individuate le parti che ritenete fondamentali e sottolineatele con una matita o un evidenziatore, perché ciò vi aiuterà ad inquadrare tempestivamente i concetti più importanti da dover riportare nel vostro riassunto.

46

Con riferimento alla lunghezza del vostro riassunto, esso non dovrebbe mai superare un terzo della lunghezza originale del testo, altrimenti non rappresenterebbe più una sintesi: le fasi iniziali di svolgimento potrebbero risultare leggermente noiose, ma con il trascorrere del tempo sarete sempre più rapidi a leggere e riassumerete senza riscontrare delle grandi difficoltà.
Dopo che avrete letto completamente il testo iniziale e individuato i suoi concetti più rilevanti, quindi, potrete adoperarli per realizzare una scaletta, allo scopo di potervi accorgere se avrete dimenticato ad indicare alcuni dettagli fondamentali.

Continua la lettura
56

Quando scrivete il vostro riassunto, dovrete assolutamente impiegare delle frasi non eccessivamente lunghe, altrimenti la sua lettura risulterà abbastanza complicata e decisamente poco scorrevole: inoltre, ricordatevi che sarà essenziale usare sempre la terza persona e il medesimo tempo verbale.
Infine, bisognerà ricopiare in bella copia il vostro perfetto riassunto di teso e rileggerlo approfonditamente, allo scopo di comprendere se avrete tralasciato qualcosa oppure siano presenti degli errori grammaticali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come fare un riassunto di storia

Riuscire a riassumere un testo a parole proprie può sembrare un gioco da ragazzi, ma in realtà è più complicato di quanto possa sembrare. Molto spesso gli insegnanti richiedono ai propri studenti di scrivere dei riassunti affinché possano essere...
Superiori

Come fare il riassunto di un testo o di un libro

In ambito universitario o scolastico può capitare molto spesso di dover analizzare un testo. Ovviamente per farlo occorre anche sintetizzare in maniera chiara e semplice il tutto, in modo da poter approfondire un determinato discorso in modo molto analitico....
Maturità

Come superare lo stress da esame di maturità

L'ultimo anno di liceo, si sa, vola in un attimo. Il primo giorno di scuola sembra appena passato, eppure all'improvviso una mattina suona la sveglia e ti ritrovi a dover affrontare il tanto temuto esame di maturità. Nulla di grave, se paragonato ad...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto in inglese

Anche chi riesce a scrivere riassunti senza difficoltà in lingua italiana può incontrare degli ostacoli quando lo stesso lavoro deve essere effettuato in lingua inglese. Infatti, poiché spesso si è abituati a pensare solo nella propria lingua, cercando...
Università e Master

Come studiare un libro di 1000 pagine in 45 giorni

Un buon metodo, semplifica le modalità di studio. Smettiamola di invecchiare sui tomi filosofici, di medicina, di storia, legge e quant'altro! Per preparare un esame su un libro di 1000 pagine bastano appena 45 giorni, con risultati soddisfacenti. Per...
Università e Master

Come superare l'esame di anatomia patologica

Ogni corso di laurea ha il suo ostico esame, ossia quello che sembra impossibile da superare. Per gli studenti di medicina e chirurgia tale scoglio, è sicuramente rappresentato dall'esame di anatomia patologica, a causa dei numerosi termini di difficile...
Università e Master

Come superare un esame di filosofia del diritto

La filosofia del diritto ha il compito di fornire un'analisi filosofica generale del diritto e delle istituzioni giuridiche. I problemi nel settore vanno dalle questioni concettuali astratte sulla natura del diritto, all'ordinamento giuridico di questioni...
Maturità

8 consigli per prepararsi alla maturità

Ogni estate tantissimi ragazzi si preparano per affrontare il tanto temuto esame di maturità, un esame che conclude il percorso di studi delle scuole superiori e al termine del quale ogni ragazzo riceverà il diploma. Il periodo di preparazione all'esame...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.