Come Far Integrare In Classe Un Compagno Straniero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Molti di voi hanno da poco avuto un compagno di classe straniero o di colore, e spesso non sapete quale sia il miglior modo di comportarsi nei suoi confronti, come cercare di farlo integrare nel gruppo senza pregiudizi o forme di razzismo e bullismo. Eccovi dunque in questa guida qualche piccolo suggerimento su come far integrare un nuovo compagno per vivere l'incontro tra due culture diverse come un'opportunità di crescita e magari anche di amicizia.

24

La prima cosa che dovrete sicuramente fare è quella di non mostrare diffidenza. Dovete essere insieme agli altri compagni di classe i primi ad avvicinarvi a lui, così come fareste con qualsiasi nuovo arrivato o arrivata, poiché probabilmente sarà proprio lui a sentirsi a disagio non conoscendo nessuno di voi e ad essere in grosse difficoltà. La nazionalità differente non deve essere vista come un ostacolo alla vostra conoscenza. Voi o qualche altro ragazzo della classe potreste proporvi per averlo come compagno di banco per sciogliere ogni tipo di timidezza e magari stringere una nuova amicizia.

34

È importantissimo metterlo proprio agio iniziando a porgli le solite domande di rito per rompere il ghiaccio tra di voi. Chiedetegli da quale città o nazione proviene, come si chiama e che passioni ha, non mostrate compassione e non fatelo mai sentire "diverso" dagli altri e da voi. Sarà un ragazzo come voi, né più né meno, dunque, cercate di manifestare la giusta curiosità nei suoi confronti comportandovi nel modo più spontaneo e naturale possibile. Invitatelo a giocare con voi o a fare i compiti insieme e non escludetelo mai da eventuali giochi di gruppo durante la ricreazione o nelle ore di educazione fisica.

Continua la lettura
44

Dategli la giusta confidenza e soltanto quando si sarà creata la sintonia adatta indagate più approfonditamente sulla sua cultura, sul perché è venuto a vivere nel vostro paese e così via senza essere invadenti e indisponenti ma sempre con gentilezza e delicatezza. Sarà sicuramente interessante scoprire una realtà e una cultura differente dalla nostra, senza contare che è anche un modo per arricchirvi interiormente e aprirvi a nuove prospettive. Vedrete che con il passare dei giorni e dei mesi, il vostro nuovo compagno grazie ai vostri modi garbati e gentili riuscirà ad integrarsi in classe con voi e il resto dei compagni nel migliore dei modi e a cancellare totalmente l'imbarazzo e la timidezza dei primi giorni in un nuovo posto e con delle nuove persone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come non litigare con il proprio compagno di banco

Spesso e volentieri, da bambini, capita di litigare per un nonnulla con il proprio compagno di banco. In questa breve guida vi è qualche consiglio che consentirà ai vostri figli o, perché no, agli stessi interessati, di poter andare d'accordo con quelli...
Elementari e Medie

Come integrare alunni stranieri

Nel corso degli ultimi venti anni, si può notare un vero e proprio cambiamento nelle classi delle scuole, dovuto all'aumento dell'immigrazione. Attualmente, si registra un maggior numero di studenti stranieri e ciò comporta una maggiore considerazione...
Elementari e Medie

5 regole da rispettare in classe

Se siete alle prime armi con l'insegnamento e non sapete bene come gestire una classe di alunni scatenati, mantenete la calma e fate attenzione a non lasciarli troppo liberi di fare.Le regole in una classe, sono importanti per mantenere una certa calma...
Elementari e Medie

Come stare attento in classe

La scuola sta per finire e le vacanze estive si avvicinano. Dopo mesi e mesi trascorsi tra compiti in classe e interrogazioni, ci si può prendere qualche settimana di sano relax. I compiti delle vacanze si devono comunque svolgere, ma coloro che hanno...
Elementari e Medie

10 regole da adottare in classe

Come ben sappiamo, gran parte delle ore quotidiane di ogni bambino o ragazzo vengono passate in classe a contatto di compagni e dei vari insegnanti. A tal proposito diventa necessario conoscere alcune regole fondamentali di comportamento da adottare in...
Elementari e Medie

Come prestare attenzione in classe

Prestare attenzione in classe è un compito abbastanza difficile, soprattutto se le ore della lezione superano i 60 minuti; l'attenzione dipende dall'età delle persone che si hanno di fronte, ad esempio i bambini dopo circa mezz'ora sono già stanchi,...
Elementari e Medie

10 consigli utili per gestire una classe

Fare l'insegnante non è assolutamente facile per chi si trova alle prime armi con questa esperienza. Insegnare in una classe certe volte può essere davvero difficoltoso, soprattutto quando la classe è davvero composta da alunni ingestibili. Eccovi...
Elementari e Medie

10 suggerimenti per diventare il primo della classe

Il tuo rendimento scolastico è sotto la media e vorresti diventare uno studente modello per ottenere i massimi voti sia in condotta che nelle materie? Hai problemi con qualche disciplina in particolare e vorresti stupire il prof con delle interrogazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.