Come evitare di scarabbocchiare i quaderni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando inizi un quaderno nuovo vorresti mantenerlo in ordine fino all'ultima pagina ma spesso è difficile riuscirci. Come evitare di scarabbocchiare i tuoi quaderni? Questo fastidioso problema è molto comune ma seguendo questi semplici consigli avrai sempre i quaderni in ordine. Potrai finalmente dire addio ai fastidiosi scarabocchi che disturbano tanto la tua maestra/professoressa.

26

Occorrente

  • Foglio bianco o post-it
  • Matita e penna
  • Correttore universale
  • Quaderni nuovi
  • Squadretta e righello
36

Determina il problema

Di solito gli scarabocchi possono essere frutto di una scrittura sbrigativa, del mal funzionamento di una penna o di errori di calcolo o grammaticali. Come prima cosa cerca di capire cosa sbagli. Per evitare di scarabocchiare prendi i tuoi quaderni già finiti e sfogliali, cosa rende confusionarie le pagine? Potrebbe essere una calligrafia poco leggibile unita a frequenti cancellature e disegnini ai margini delle pagine o degli schemi storti e copiati male dal libro. Prendi nota dei problemi e passa al secondo punto!

46

Stila una lista delle possibili soluzioni

Dopo aver individuato il problema principale cerca di capire quale può essere la soluzione, eccoti qualche esempio.
Se fai errori grammaticali utilizza un correttore universale (bianchetto) a linea continua per risolvere il problema ed evitare fastidiose cancellature.
Se non hai la mano ferma ed una buona propensione per il disegno non calcare con la matita quando realizzi schemi sui quaderni o disegni figure geometriche così da poter cancellare le linee storte. Porta sempre con te una squadra ed un righello per avere un tratto preciso.
Se sul tuo quaderno sbagli un esercizio non cancellarlo con la penna ma fai una sbarra con la matita.
Se sei molto disordinato prova a scrivere la teoria su un quaderno e prenderne un altro per fare gli esercizi. Puoi anche provare ad avere due quaderni, uno per gli appunti e l'altro dove ricopiarli in bella copia.
Esercitarsi sulla propria calligrafia per avere una scrittura migliore può essere una soluzione efficace per diminuire il disordine.
Infine se sei molto creativo e ti piace riempire i margini delle pagine con disegnini compra un quaderno fatto appositamente di pagine bianche e mettilo sempre di fianco a te così da poter avere una valvola di sfogo mentre studi.

Continua la lettura
56

Risolto!

Ora ti basterà procurarti l'occorrente andando nella cartoleria più vicina a te o cercando a casa il materiale. Basta poco per eliminare gli scarabocchi dal tuo materiale scolastico. Ricorda che è necessario volere davvero i quaderni sempre in ordine per avere dei risultati visibili e risolvere finalmente il tuo problema.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È molto facile avere i quaderni sempre in ordine, basta solo volerlo davvero.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

5 lavori creativi da fare prima dell'inizio della scuola

Prima dell'inizio della scuola, tutti gli studenti desiderano, naturalmente, impiegare gli ultimi giorni delle vacanze estive in modo creativo e divertente. I giovani allievi, in attesa di ritornare tra i banchi e di trascorrere un nuovo inverno tra libri...
Elementari e Medie

Come scegliere l’attrezzatura scolastica ecologica

La scuola ha chiuso da qualche giorno per la pausa estiva, eppure già si pensa al nuovo anno per quanto riguarda l'attrezzatura scolastica. Ultimamente il risparmio è davvero importante per olte famiglie, così come lo è l'ecosostenibilità. L'ambiente...
Elementari e Medie

Consigli per il primo giorno di elementari

La preparazione al primo giorno di scuola elementare inizia fin dai mesi precedenti. Già durante l'ultimo anno di asilo il bambino viene preparato ad affrontare quella che sarà la sua prossima esperienza scolastica. Anche se il genitore può percepire...
Elementari e Medie

Come risparmiare sul materiale scolastico

Per poter frequentare i vari corsi scolastici avremo sicuramente bisogno di una serie di materiali e strumenti molto utili per riuscire a farci comprendere meglio la materia che stiamo studiando. Avremo ad esempio bisogno di libri di testo, quaderni,...
Elementari e Medie

Come insegnare ai bambini la grammatica

Sappiamo tutti quanto sia importante avere delle buone basi per poterci esprimere e sapere scrivere in modo corretto la lingua italiana. È opportuno che si impari sin da piccoli l'uso corretto dei verbi, delle costruzioni delle frasi, della scrittura...
Elementari e Medie

Come mantenere in ordine lo zaino di scuola

Con la ripresa dell'attività scolastica, che fa seguito alla lunga pausa estiva, ricominciano i problemi correlati agli aspetti didattici. Senz'altro, per gli studenti uno di questi problemi consiste nell'eseguire i compiti, come leggere e studiare le...
Elementari e Medie

5 consigli per uno zaino sempre in ordine

Lo zaino, quell'oggetto amato e odiato, pesante e misterioso, specchio del modo d'essere di ogni studente, bello, brutto, nuovo, vecchio, colorato, ricolorato e decorato. Quante storie dentro e fuori questo indispensabile compagno. Se per i genitori rappresenta...
Elementari e Medie

Scuola primaria: cosa mettere nello zaino

Tutti noi siamo passati per la scuola primaria e per questo sappiamo quanto sia importante avere uno zaino ordinato e soprattutto con tutto il necessario per passare la giornata a scuola in serenità.Ora ci metteremo dall'altra parte: saremo infatti noi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.