Come evitare di fare errori in inglese

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Imparare più lingue può essere un modo per accrescere la propria cultura, ma spesso è abbastanza difficoltoso. Imparare una lingua complessa come l'inglese, può essere un modo per poter comunicare in tutto il mondo con estrema facilità, ma non per tutti è una strada facile. In molti casi alcune parole o alcuni vocaboli si confondono con altri e si può entrare facilmente in confusione se no si ha una visione chiara di questa lingua. Per evitare di commettere degli sbagli, esistono svariati approfondimenti e trucchetti che vi permetteranno di essere più padroni della lingua inglese. In questi passaggi vi indicheremo proprio come evitare di fare errori banali in inglese.

27

Occorrente

  • lezioni di inglese, dizionario di inglese, gite in luoghi in cui si parla inglese, avere contatti con persone inglesi.
37

Quando si comunica con qualcuno in lingua inglese, spesso non conoscendo bene la grammatica inglese, si rischia di parlare un po' elencando le parole a casaccio. Conoscere la grammatica inglese è importante per parlare benissimo questa lingua, ed è molto più semplice di quello che sembra. Per comunicare bene in lingua inglese e non fare alcun errore, non basta di certo imparare l'inglese a scuola, ma è importante aumentare ed accrescere il proprio livello di questa lingua in altre maniere efficaci e concrete. Oltre alle ore incluse a scuola, è importante approfondire la propria voglia di studiare inglese attraverso dei percorsi creati proprio per lo studio di questa lingua e suddivisi in vari livelli di conoscenza.

47

Esistono infatti corsi privati che vi aiuteranno a pensare in lingua inglese e a comunicare perfettamente senza fare alcun errore. Questi corsi vi aiuteranno a migliorare e ad accrescere il vostro livello in base alle vostre conoscenze di lingua inglese. Oltre a questi corsi, è consigliato accrescere le proprie conoscenze della lingua inglese ed evitare errori banali, approfondendo la vostra conoscenza della terminologia inglese con letture di testi in inglese, attraverso l'uso di dizionari in inglese e attraverso la visione di film in lingua originale. Con questi piccoli approfondimenti comincerete sicuramente a commettere meno errori e ad abituarvi alla corretta pronuncia della lingua inglese.

Continua la lettura
57

Per finire, per capire realmente quali sono gli errori più banali che spesso si commettono, è importante avere dei contatti diretti con persone di madrelingua inglese e vivere un'esperienza all'estero per entrare nell'ottica nella visione completa di questa lingua. Con un pizzico di pazienza non farete più alcun errore e migliorerete in pochissimo tempo notevolmente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Approfondite i vostri vocaboli in lingua inglese.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come evitare di fare errori in inglese

Imparare più lingue può essere un modo per accrescere la propria cultura, ma spesso è abbastanza difficoltoso. Imparare una lingua complessa come l'inglese, può essere un modo per poter comunicare in tutto il mondo con estrema facilità, ma non per...
Lingue

I 10 errori più frequenti in inglese

Quella inglese è una lingua che s'impara con facilità. Certo, servono applicazione, costanza e continuità nello studio e negli esercizi ma, tra tutte le lingue straniere, si può dire che l'inglese sia quella che ci è più amica. Infatti, essa non...
Lingue

5 errori che commettiamo quando impariamo l'inglese

Al giorno d'oggi è molto importante conoscere almeno una lingua straniera oltre l'italiano, in particolar modo l'inglese, che è la lingua maggiormente usata a livello internazionale e più diffusa anche nel web. L'ideale sarebbe apprendere la lingua...
Lingue

I 10 errori più comuni che gli italiani commettono in inglese

L'inglese è una lingua ricca di storia e di facile apprendimento. La sua grammatica presenta certo delle particolarità, ma in misura minore rispetto alla lingua italiana. Questa semplicità, se da un lato è apprezzata dagli studenti, a volte può trarli...
Lingue

L’inglese britannico e l’inglese americano

L'inglese e l'americano sono due accezioni come sinonimi, inerenti a un codice linguistico univoco, con regole uguali sia a livello di pronuncia che a livello morfo-sintattico. In realtà sussistono numerose differenze tra l’inglese che viene parlato...
Lingue

Come Parlare Inglese Senza Accento Italiano

La lingua inglese è sicuramente la più diffusa, utilizzata in diversi paesi dell’Europa e del mondo. Tale lingua è importante impararla perché la si trova in diversi ambiti: basti pensare alla tecnologia, ai videogames, ai programmi televisivi e...
Lingue

10 consigli per imparare l'inglese

L'inglese è una lingua che appartiene alle lingue germaniche insieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone. Gli Stati in cui si parla l'inglese come lingua ufficiale vengono chiamati anglofoni. Il dizionario mette in evidenza...
Lingue

Manuale di pronuncia inglese

Una lingua straniera come l'inglese presenta la difficoltà della pronuncia, soprattutto per quelle persone abituate a pronunciare una parola semplicemente leggendola come è scritta. Allora come fare per evitare di incappare in spiacevoli errori di pronuncia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.