Come eseguire una proporzione inversa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La matematica è senza ombra di dubbio una delle materie più odiate sia da giovanissimi che dai ragazzi nel corso del percorso scolastico.
Le proporzioni nello specifico spesso sono appena accennati e una solida base riguardante questo tipo di nozioni può essere cruciale nella vita dello studente medio. Le proporzione si indica in genere mediante due simboli: un simbolo che rassomiglia ad un otto disteso ed aperto sulla destra e “~”.
Questa guida si ripropone di mettere a disposizione un semplice esempio che potrà far avvicinare chiunque al concetto di proporzione inversa. Non dilunghiamoci in ulteriori presentazione e andiamo a vedere come eseguire una proporzione inversa!

25

Termini della proporzione

Innanzitutto come è sempre buona norma fare analizziamo attentamente il testo del problema alla ricerca dei termini della proporzione. Prendiamo per esempio una situazione del genere: posta una scatola dal valore di ventuno euro, contenente ottanta pannolini, sia che ogni pannolino venga venduto singolarmente a ventisei centesimi, quale sarebbe il costo unitario dei pannolini di una confezione da ottanta pezzi, venduta a diciotto euro? In questo caso le due proporzioni sarebbero 21 sta a 18 come 0,26 sta a X, e quindi 21 : 18 = 0,26: x.

35

Le proporzioni inverse

Dopo aver identificato le due proporzioni, è possibile impostare il problema in modo da scegliere in che modo la proporzione inversa dovrebbe essere risolta (le proporzioni inverse, infatti, devono essere impostate in modo che ogni lato della proporzione abbia lo stesso valore dell'altra). Ad esempio, come detto sopra, il problema illustrato nel passo precedente andrebbe risolto utilizzando la seguente equazione: 21 : 18 = 0,26: x.

Continua la lettura
45

Moltiplicare a incrocio

Adesso non dobbiamo che moltiplicare a incrocio per risolvere il problema di proporzione inversa. Nel nostro esempio, infatti, 21 moltiplicato a x ci darà 21x, e 18 moltiplicato a 0,26 è uguale a 4,68. Dividete ogni lato dell'equazione in moda da isolare la x. Nel nostro caso, 21X diviso per 21 sarà uguale a x e 4,68 diviso per lo stesso ammontare sarà uguale a 0,2228. Arrotondiamo quindi il risultato, se necessario. In questo caso sarebbe meglio attenersi ad un risultato realistico: arrotonderemo per difetto a 0,22€. Annotiamo adesso il risultato trovato risolvendo allo stesso tempo la proporzione inversa e adattandola al problema analizzato. Potremo infine affermare che il costo unitario di un pannolino contenuto in una scatola da 18 euro contenente 80 pannolini è dunque di 22 centesimi (circa).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come risolvere una proporzione con due incognite

Quando sentiamo il termine matematico "proporzione" significa che siamo in presenza di un uguaglianza fra due rapporti i quali a loro volta presentano le stesso identico risultato. Per fare un esempio pratico, supponiamo di avere a nostra disposizione...
Superiori

Come trovare un membro mancante in una proporzione

In aritmetica le proporzioni sono formate da quattro elementi chiamati membri: due sono quelli interni e due quelli esterni. Quando il valore di uno degli elementi è ignoto, calcolarlo potrebbe sembrare difficile, ma tenendo presente le proprietà delle...
Superiori

Come risolvere un sistema con la matrice inversa

Una matrice, non è altro che una tabella ordinata di elementi. Questa "tabella" è molto utilizzata nella matematica ed in particolare nell'algebra lineare, perché ci permette di rappresentare molti oggetti matematici come i sistemi lineari. Un sistema...
Superiori

Come risolvere una proporzione continua

La matematica è indubbiamente la materia che più affligge gli studenti di qualsiasi età: a partire dalle elementari fino ad arrivare alle superiori e all'università. Inoltre abbraccia diversi rami, come la geometria, l'aritmetica e l'algebra. Questa...
Superiori

Come calcolare la funzione inversa di una parabola

In ambito matematico viene spesso richiesto di calcolare la funzione inversa di una parabola. Ciò che è in grado di mettere in difficoltà qualsiasi studente delle scuole superiori, è in realtà un'operazione semplicissima che può essere svolta agevolmente,...
Superiori

Come Calcolare La Proporzione Divina Phi = 1,6180339887

La sezione aurea o proporzione divina o Fidia esprime in matematica il rapporto tra due lunghezze disuguali, di cui la più grande è medio proporzionale tra la più piccola e la somma delle due, da cui ciò che ne risulta è Phi = 1,6180339887, un numero...
Superiori

Come disegnare una funzione inversa

Nelle matematiche superiori, non è raro imbattersi nella realizzazione di grafici di funzione. Attraverso una serie di procedure, è possibile disegnare il grafico di una funzione. Partendo dall'equazione che esplicita la retta, è possibile ricavare...
Superiori

Come risolvere una proporzione con frazioni

I sondaggisti, sono spesso in disaccordo sui risultati delle interviste che vengono effettuate su un campione rappresentativo della popolazione italiana, ma c'è una tematica che mette davvero d'accordo tutti: quando si domanda quale sia la materia più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.