Come Eseguire Una Estrazione Spe

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Tra le diverse modalità di estrazione utilizzate per preconcentrare gli analiti (che sono delle strutture di natura chimica: le molecole, gli atomi o gli ioni) durante le analisi dei campioni standard e non, quella in fase solida (che viene denominata anche "estrazione SPE") ricopre certamente una posizione di grandissima rilevanza. Nella seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna eseguire correttamente questa particolare tecnica estrattiva abbastanza diffusa nel settore chimico.

28

Occorrente

  • Manuale di chimica analitica
38

Innanzitutto, per poter cominciare effettivamente questo lavoro di media difficoltà, dovrete tenere ben presente il significato di estrazione in fase solida e, per questo motivo, vi consiglio vivamente di utilizzare almeno un valido manuale di chimica analitica, affinché possiate fare una breve ripetizione quando opportuno.

48

Inoltre, ricordatevi anche del fatto che per adsorbimento si intende quel processo fisico che avviene tra una fase solida adsorbente ed una fase fluida (e, quindi, liquida oppure gassosa), che dovrete far passare attraverso quella solida, attraverso l'ausilio delle pompe a pressione.

Continua la lettura
58

Successivamente, per poter eseguire questo lavoro, dovrete imparare molto bene che, per poter iniziare l'attività di analisi, dovrete impiegare una cartuccia SPE, ovvero un tubo in polipropilene caratterizzato dalla presenza di due filtri che contengono il solido adsorbente.

68

Come solido adsorbente, potrete scegliere un derivato della silice, ovvero l'octadecil silano (C18), che è quello maggiormente appropriato. Esso, però, utilizzatelo solamente se vi trovare di fronte ad un'estrazione che sfrutta un'interazione non polare.

78

In caso di un'analisi che sfrutta delle interazioni polari, invece, dovrete assolutamente ricordarvi del fatto che è necessario utilizzare delle molecole con gruppi funzionali polari (come "HO", "H2N" e gli altri similari ad essi).

88

Infine, dopo aver selezionato la tipologia di cartuccia SPE, potrete passare alla fase successiva. Ricordatevi che, spingendo il liquido ad alta pressione all'interno della cartuccia da voi prescelta, questa manterrà tutta l'analita, facendo fluire via soltanto il solvente. Per ottenere completamente l'estratto, sarà necessario eseguire un lavaggio ed una eluizione con un opportuno solvente: dopodichè, il vostro lavoro è finalmente terminato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come calcolare l'algoritmo per l'estrazione della radice quadrata

In matematica, per radice quadrata di un numero si intende quella cifra che, se viene moltiplicata per se stessa, dà come risultato il valore sotto la radice, che prende il nome di radicando. Finché il numero è abbastanza piccolo da poter calcolare...
Università e Master

Come separare una miscela organica a tre componenti tramite estrazione

La tecnica che serve a distaccare un dato composto organico da una miscela a più componenti è chiamata estrazione liquido-liquido (LLE). Di solito, prevede di mescolare sotto agitazione una soluzione formata dal composto organico desiderato e da un...
Università e Master

Come Eseguire Il Prodotto Vettoriale

Per prodotto vettoriale si intende un'operazione tra due vettori che avviene nello spazio tridimensionale: si tratta di un concetto di fondamentale importanza, che ogni studente di matematica e fisica deve conoscere alla perfezione. Questa guida ha lo...
Università e Master

Come eseguire una cicloaddizione 2 + 2

Le reazioni che riguardano la famiglia degli alcheni sono davvero tantissime e sono considerate come una base della chimica organica. Alcune tra queste sono molto particolari e riguardano gli orbitali molecolari di frontiera ossia quegli orbitali definiti...
Università e Master

Come Eseguire Una Sintesi Di Williamson

Per tutti gli appassionati della chimica qui di seguito c'è una guida che vi permetterà di provare nuove reazioni da poter realizzare in laboratorio o volendo a casa, tutto in maniera autodidatta. La chimica organica come ben si sa, è un argomento...
Università e Master

Come Eseguire Una Idrogenazione Catalitica Degli Alchini

Se siamo appassionati di chimica e vorremmo imparare ad eseguire alcuni tipi di reazioni, sarà fondamentale conoscere per prima cosa tutta la teoria di questa particolare disciplina, che ci permetterà di comprendere i vari passaggi della reazione di...
Università e Master

Come eseguire un'apertura dell'epossido in acqua e acido

Gli epossidi sono Eteri ciclici con anelli a tre termini. Precisamente, l'anello è costituito da due atomi di carbonio e un atomo di ossigeno. Il ciclo può essere aperto ponendo la molecola in acqua in presenza di un acido. La molecola di H2O è fondamentale...
Università e Master

Come eseguire una conversione da corrente a tensione

Un generatore di tensione è un dispositivo che viene utilizzato per generare e mantenere una differenza di potenziale elettrico ai suoi capi (anche detti poli o morsetti). Il generatore di tensione è formato da due poli, per cui, dal punto di vista...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.