Come Eseguire Un Progetto Di Tracciamento Planimetrico

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

La planimetria è una rappresentazione in piano dello spazio o di una superficie, di un terreno o di un territorio, di un edificio o di una costruzione, di un macchinario o di un oggetto. Riguarda quindi varie discipline scientifiche e tecniche ed equivale al concetto di pianta nel disegno tecnico per le rappresentazioni più limitate (edifici, macchinari, oggetti). Per tracciato planimetrico si intende la proiezione dell' asse stradale su un piano orizzontale. Esso è formato dalla successione di tre elementi che sono denominati rispettivamente rettifili, curve circolari e curve a raggio variabile. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come eseguire un progetto di tracciamento planimetrico.

24

Un progetto (o progetto tematico) è una pagina di strumenti atti a gestire uno specifico gruppo di informazioni (riguardante un'area tematica, quali ad esempio storia, geografia, letteratura, diritto ecc.). Più precisamente, un progetto è un luogo di coordinamento tra utenti che discutono come gestire le informazioni di uno specifico ramo della conoscenza: come devono essere formattate, cosa devono comprendere e in che ordine devono essere esposte.

34

Per cominciare, tra la lunghezza L di un rettifilo e il raggio R delle curve circolari che, con l'interposizione di curve a raggio variabile, lo precedono e lo seguono, devi verificare la seguente relazione: per L %u2264 500 M R %u2265 L; per L > 500 M r %u2265 600 m. Inoltre i rapporti tra i raggi R1 e R2 di due curve circolari che, con l' interposizione di un elemento a curvatura variabile si succedono lungo il tracciato devono essere costanti.

Continua la lettura
44

Il raggio R di una curva circolare compresa fra due rettifili formanti un angolo di deviazione < 1/8 rad deve soddisfare la relazione R > 12. Le curve a raggio variabile devono poi presentare, in rapporto ai rettifili e alle curve circolari prossime, caratteristiche simili. Tieni inoltre presente che, qualora tu preveda un tracciato prevalentemente impostato su archi di cerchio e linee a raggio variabile, può diventare difficoltoso garantire l' esistenza di una visuale libera. Potrai quindi realizzare, oltre a sbancamenti laterali dei tratti in trincea, in più punti, dei rettifili aventi lunghezza non inferiore ad Lr, che è pari a (5 / 5) V, essendo V la velocità di progetto in Km / h. Nello studio del tracciato planimetrico va anche tenuta presente la sua connessione con l'andamento altimetrico al fine di garantirti dall'insorgere di particolari difetti ottici, che possono costituire pericolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come costruire un triangolo rettangolo

Il triangolo rettangolo è una figura molto semplice da disegnare. Chiamato così perché possiede un angolo di 90°, a scuola se ne studiano i relativi teoremi in matematica, ma è possibile anche doverli disegnare durante le lezioni di educazione tecnica....
Superiori

Come calcolare i piedi cubi di un cilindro

Cilindri, cubi, coni e chi più ne ha più ne metta. Valutare i piedi cubi di un solido non è affatto un gioco da ragazzi, ma se si conoscono poche semplici regole allora la soluzione non è così irraggiungibile. I piedi cubi sono la misura del volume...
Elementari e Medie

Come determinare l'equazione di una circonferenza per condizioni

In questa guida leggerete le condizioni come arrivare e determinare il trascrivere l'equazione di una circonferenza in geometria analitica, a partire dalla conoscenza e i suoi derivati del piano analitico. Una complessiva circonferenza ha equazione x^2...
Università e Master

Come progettare una strada

In questa guida, passo dopo passo, dirò come progettare una strada. Il progetto di una strada è ricompreso nella branca di ingegneria autostradale interessata con il posizionamento degli elementi fisici della carreggiata secondo determinati standard....
Università e Master

Come calcolare la resistenza al moto

Nel'ambito della fisica, il moto è ogni mutamento di posizione di un corpo. Tali cambiamenti sono però legati ad una serie di fattori (ovvero di forze), che danno origine al moto stesso. Lo studio di tali forze prende il nome di "dinamica". Esiste una...
Elementari e Medie

Come costruire un dodecagono inscritto in una circonferenza

È risaputo che per alcuni la matematica, e soprattutto la geometria, sono delle materia ostiche che, se non si capiscono le basi, si possono avere delle grandi difficoltà. Esistono diverse forme geometriche piane, a seconda del numero di lati di cui...
Università e Master

Come misurare la lunghezza d'onda di un raggio di luce monocromatico

Sei un amante della scienza e degli esperimenti pratici? Allora questa guida fa davvero al caso tuo. Non perdere infatti questa fantastica opportunità di vedere con i tuoi occhi come funzionano le leggi della fisica o i processi chimici. La scienza è...
Superiori

Come usare il compasso e i suoi accessori

Il compasso è considerato uno strumento di precisione dalle origini antichissime. I campi di applicazione di questo strumento spaziano dal disegno tecnico al disegno geometrico; proprio come per il balaustrino, lo strumento che permette di tracciare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.