Come Effettuare L'Analisi Quantitativo lessicale Di Un Testo Letterario

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le risorse che le scienze sociali offrono per la nostra riflessione, sono essenzialmente composte d tematiche orali e dalle comunicazioni scritte. Le comunicazioni orali includono i testi di discorsi, annotazioni, segnalazioni di interviste e conversazioni. Le comunicazioni scritte comprendono testi ufficiali, articoli di giornale, lettere e tutto ciò che riguarda ilcampo letterario, la storia e la politica. Durante il corso della ricerca, raccogliamo i dati per capire, per spiegareopinioni, comportamenti o azioni. Questi dati sono quasi sempre di origine verbale. Le azioni avvengono in un contesto di parole, in quanto i discorsi sono documentati in parole. Ecco come effettuare l'analisi quantitativo lessicale di un testo letterario.

25

Occorrente

  • Connessione a Internet
35

Per prima cosa, collegati al sito www. Intratext. Com e posizionati sulla sezione centrale della home page. In questo modo, selezionando il link "Biblioteca italiana" avrai accesso a tutte le opere disponibili nella nostra lingua.
Prova ad assimilare le tecniche di analisi lessicale quantitativa analizzando, ad esempio, il testo dell'intramontabile capolavoro "Confessioni di un italiano", di Ippolito Nievo.

45

Per trovare il materiale, scorri la pagina indice fino a raggiungere il link Nievo Ippolito, sul quale dovrai, poi, cliccare. A questo punto ti apparirà l'elenco dei titoli delle sue opere. Posizionati su "Confessioni di un italiano" e clicca su questa voce per raggiungere il testo vero e proprio. Ora ti dovrai concentrare sull'analisi lessicale vera e propria. Clicca in alto su "Lunghezza" e attendi che il motore di ricerca del sito ti mostri l'elenco delle lunghezze delle parole che compongono il testo integrale. Al termine della procedura ti apparirà una serie di numeri compresi tra uno e ventisei, sotto forma di link cliccabili.

Continua la lettura
55

Cliccando su uno qualsiasi di questi numeri potrai verificare la quantità di parole che hanno quella determinata lunghezza, e potrai sapere quante volte una parola composta dallo stesso numero di lettere compare nel testo. Infine, cliccando su una parola specifica potrai analizzarla direttamente nel contesto del capitolo in cui essa è inserita, osservando la funzione di ogni sua occorrenza. Ti verranno mostrate le righe in cui la singola parola appare nei diversi capitoli, in modo da fornirti un'impressione di insieme della sua funzione testuale. Così facendo potrai dedurre anche il suo ruolo sintattico-grammaticale, utile per analisi sempre più approfondite che possono superare l'ambito lessicale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Linguistica generale: la morfologia

Ecco alcuni appunti di Linguistica generale sulla morfologia. L’ambito di studio della morfologia è la struttura della parola. Dare una chiara e univoca definizione di “parola” non è impresa facile, semplificando, possiamo dire che la parola è...
Università e Master

Come Si Dicono I Numeri In Francese

Per tantissimo tempo, il francese ha rappresentato la lingua della "cultura" per eccellenza: infatti, era la lingua internazionale di riferimento prima di essere sostituita dall'inglese. Questa lingua ha una grammatica abbastanza impegnativa con molte...
Superiori

Come fare la parafrasi e l'analisi di una poesia

Ogni poesia descrive gli stati d'animo, le sensazioni, i luoghi e le emozioni del suo autore. Qualsiasi piccolo dettaglio che la compone nasconde un immenso significato. Eseguire la parafrasi e l'analisi di una poesia non risulta sempre facile. Questo...
Elementari e Medie

Come insegnare ai bambini stranieri

In Italia sono sempre di più le persone e i bambini stranieri. Negli ultimi anni è diventata una società multietnica e per questo nascono nuove esigenze. Coloro che vengono nel nostro paese con la famiglia, vengono per migliorare la propria condizione...
Lingue

Come Costruire Nomi Temporali In Cinese

Nella lingua italiana i nomi dei giorni della settimana sono per lo più legati ai nomi dei principali pianeti conosciuti (Marte, Giove, ecc.), mentre i mesi dell'anno prevedono origini e codifiche lessicali piuttosto eterogenee. Nella lingua cinese,...
Superiori

Come scrivere un buon racconto di fantascienza

La fantascienza ha da sempre affascinato grandi e piccoli e questo è dimostrato dal grande numero di libri scritti e pubblicati e dai film girati e visti in ogni epoca. Scrivere un racconto fantascientifico non è un'attività riservata soltanto a grandi...
Lingue

10 consigli efficaci per imparare il tedesco con facilità

All'interno di una società multiculturale, essere in possesso di competenze linguistiche può aprire molte porte. La Germania è uno di quei paesi in cui sia i percorsi scolastici che le possibilità lavorative sono particolarmente interessanti, ma bisogna...
Elementari e Medie

Come assegnare il voto ad un'interrogazione

La valutazione di un'interrogazione è l'aspetto più complesso del processo di insegnamento-apprendimento e lo dimostrano i diversi sistemi attuati nella scuola riguardo i voti. Curiosando, infatti, nel panorama internazionale o nella storia del sistema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.