Come e quando Usare Even In Inglese

Tramite: O2O 24/07/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

La lingua inglese, a differenza della lingua italiana e di quella francese, non presenta una grammatica molto articolata, ma presenta termini piuttosto facili da imparare; la forma grammaticale nella costruzione delle frasi è molto semplice. Tuttavia, alcune parole possono generare confusione, in quanto possono avere molti significati o, addirittura, sembrano avere lo stesso significato di altri termini. Diventa quindi complicato capire quando usare una parola piuttosto che un'altra in una frase o in un discorso. Tra i vari termini della lingua inglese che possono mettere in difficoltà gli studenti, ricordiamo l'avverbio "Even": tale avverbio può essere utilizzato per una varietà di significati specifici, che possono essere difficili da generalizzare. In primo luogo, è usato per dimostrare che si sta dicendo qualcosa di sorprendente, di inusuale o di inaspettato. Vediamo dunque come e quando usare "even" in inglese.

28

Conoscere il significato del termine

Per prima cosa, è importante conoscere il significato del termine, per capire quando utilizzarlo. Even, inteso come aggettivo, significa: liscio, pari, uniforme, regolare, equo, esatto, preciso. mentre, inteso come avverbio, vuol dire: anche, perfino, persino, addirittura, proprio, esattamente, almeno, cioè e precisamente. L'avverbio si usa anche nella costruzione concessiva "even if" o "even though", che significa "anche se". Mentre, "even so" vuol dire "proprio così"; "not even" o "never even" possono essere tradotti con "nemmeno", "neanche", "neppure". Even in poesia vuol dire anche: sera, vespro. Il verbo to even significa: pareggiare, eguagliare e livellare, ma anche trattare alla pari, essere alla pari o eguagliarsi. Ad esempio: "They are even now - Adesso erano pari." Può anche essere utilizzato pre descrivere una superficie piatta, ad esempio: "The desk has an even surface - La scrivania ha una superficie piatta". In un detto propriamente americano assume questo significato: To even up on somebody = fare pari, saldare il conto con qualcuno. In ogni caso, la forma più usata è quella di even inteso come avverbio.

38

Comprendere le differenze rispetto agli altri termini

A differenza dei termini too, as well e also, che possono essere utilizzati l'uno al posto dell'altro senza alterare il significato della frase, il termine even ha un significato leggermente diverso; in italiano può essere tradotto con "anche", ma con il significato di "addirittura" o "persino". La seguente frase: "Even I could cook better than you", può essere tradotta in "Anche (persino) io saprei cucinare meglio di te".
In particolare, even viene utilizzato per dare più enfasi nella frase o per dare informazioni sorprendenti o inaspettate su qualcosa. Also, too e as well, invece, servono per aggiungere informazioni, ma esse non sono inaspettate.
Inoltre, even, a differenza degli altri termini menzionati, può essere anche utilizzato insieme ad un comparativo, ad esempio: "I arrived very early, but my colleague arrived even earlier", può essere tradotto in: "Arrivai molto presto, ma il mio collega arrivò ancora prima".

Continua la lettura
48

Conoscere la sua posizione nelle frasi

Quando even si riferisce all'intera frase, bisogna seguire la regola generale che vale anche per gli altri avverbi in inglese, cioè deve essere messo tra il soggetto e il verbo principale. Ad esempio: "You can take his book now and you even take his diary - Puoi prendere il suo libro ora e persino il suo diario".
Se invece è presente un verbo modale, va messo dopo di esso. Esempio: "You haven't even finished homework today - Non hai ancora finito i compiti oggi".
Infine, deve essere messo prima di un verbo ausiliare o dopo il verbo essere (quando ha il ruolo di verbo principale della frase. Esempio: "There is even a blue pen in her bag - C'è persino una penna blu nella sua borsa". Possiamo anche mettere even all'inizio della frase: "Even a child can see that this flower is red - Persino un bambino può vedere che questo fiore è rosso".
Infine, possiamo posizionare even anche alla fine della frase, ma questo avviene soprattutto nei discorsi informali. Esempio: "You have forgotten what I told you yesterday even - Hai persino dimenticato quello che ti ho detto ieri".

58

Saper usare la forma negativa e interrogativa

Per costruire la forma negativa e interrogativa con l'avverbio even, bisogna seguire alcune regole. Innanzitutto, la sua forma negativa si ottiene anteponendo "not" (not even assume il significato di "nemmeno"). Esempio: "Not even in September - Nemmeno a Settembre".
Possiamo anche creare la forma negativa anteponendo "never" al posto di "not". Never even può a sua volta significare "nemmeno", ma anche "mai". Esempio: "She has not never even tried to say a lie - Non ha mai provato a dire una bugia".
La forma interrogativa si ottiene così: do/does + soggetto + even + verbo principale all'infinito + resto della frase. Esempio: "Do you even lose the pen? - Hai perso persino la penna?"
Se ci sono i verbi essere, avere o i verbi modali, la frase si costruisce così: verbo essere/avere/verbi modali in forma coniugata + soggetto + even + resto della frase. Esempio: "Are you even happy after what he told you? Sei persino felice dopo quello che ti ha detto?"
La forma interrogativa-negativa si forma allo stesso modo di quella interrogativa, ma dovremo aggiungere "not" prima di even. Esempio: "Did he not even take his bag? - Non ha nemmeno preso la sua borsa?".

68

Conoscere le particelle che spesso lo accompagnano

Frequentemente, l'uso di even è accompagnato dai termini: though, if, so, when, as.
Even though viene utilizzato con lo stesso significato di although, cioè: "nonostante il fatto che". Lo usiamo per dire che qualcosa potrebbe non essere come ce lo aspettiamo. Ad esempio, la frase: "Even though Jane can't play, she has bought a guitar, è tradotta in: "Sebbene Jane non sappia suonare, ha comprato una chitarra";
Anche Even if viene utilizzato per riferirsi ad un evento inaspettato o estremo. Ad esempio, la frase "Even if it's raining, we are going to the market" è tradotta in: "Anche se piove, andremo al mercato".Even so è utilizzato per esprimere un contrasto. Ha un significato simile a "tuttavia" o "comunque". In questo caso, è più comune nella posizione anteriore della frase, ma possiamo anche usarlo in posizione finale. Esempio: "Their travel went well but, even so, they wanted to return to Torino" - Il loro viaggio andava bene, tuttavia, volevano ritornare a Torino.
Even when viene utilizzato quando ci si riferisce a qualcosa che si verifica spesso. Esempio: "I always prefer ice cream, even when there is a cake - Preferisco sempre il gelato, anche quando c'è una torta".
Infine, even as viene usato con il significato di "anche se". Esempio: "He was making a cake even as he was sick - Stava preparando una torta anche se era malato".

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come porre una domanda in inglese

Tutti noi sappiamo sappiamo bene che la lingua che ci collega al resto del mondo e che ci consente di comunicare con persone di culture diverse è l'inglese. Avere una padronanza sufficiente di questa lingua sia nel parlare che nello scrivere è un requisito...
Elementari e Medie

Come usare il pronome personale soggetto in inglese

È ormai risaputo che la lingua inglese non consente di omettere il pronome personale soggetto nelle frasi. Tutto questo è causato dal fatto che a differenza della coniugazione italiana nei verbi, omettendo il pronome personale in inglese, non si capisce...
Elementari e Medie

Come imparare i numeri in inglese

L'inglese è sicuramente una delle lingue più parlate al Mondo e al giorno d'oggi è veramente molto importante riuscire ad impararla, sia perché essa potrebbe tornarci utile per ottenere un posto di lavoro e sia per effettuare un viaggio all'estero....
Elementari e Medie

Come Presentarsi In Inglese Al Primo Incontro

Al giorno d'oggi, la conoscenza della lingua inglese è di fondamentale importanza soprattutto nel mondo lavorativo, che sta diventando sempre più globalizzato. Ma oltre a tutto ciò, saper esprimersi bene in inglese è importante anche nei rapporti...
Elementari e Medie

Come fare un riassunto in inglese

La lingia inglese è ormai diventata la lingua più usata per la comunicazioe internaziomale ed è uno dei prerequisiti indispensabili per l'accesso al mondo del lavoro. Spesso ci imbattiamo in lunghi testi in lingua inglese, sia in contesti scolastici...
Elementari e Medie

Inglese: gli usi di "must"

L'inglese è una lingua piuttosto semplice, sicuramente più semplice rispetto alle lingue germaniche. Caratterizzata da un numero enorme di vocaboli, la lingua inglese si contraddistingue dalle lingue neolatine per diverse particolarità, su tutte la...
Elementari e Medie

Come Utilizzare La Forma "Used To" In Inglese

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono appassionati della lingua inglese, a capire come poter utilizzare la forma "Used to", appunto in Inglese. Sono davvero tante le persone che vogliono imparare ad utilizzare e parlare...
Elementari e Medie

Lezioni di inglese per le scuole elementari

Imparare la lingua inglese sin dall'infanzia è sempre più di grandissima importanza in un mondo globalizzato. Per riuscire ad essere competitivi sul mercato del lavoro le future generazioni non potranno fare a meno di parlare almeno un'altra lingua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.