Come e perché frequentare un Master di specializzazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'avanzare della crisi economica e il continuo aumento del tasso di disoccuoazione, si tende ad ampliare i propri titoli di studio al fine di aumentare le possibilità in campo lavorativo. In questa breve guida ci occuperemo di un argomento molto attuale ed abbastanza gettonato negli ultimi anni. Ci impegneremo infatti ad esaminale il come ed il perché frequentare un master di specializzazione dopo avere conseguito il regolare corso di studi. Le informazioni fornite, potrebbero sicuramente rivelarsi molto utili per moltissime persone che desiderano entrare nel mondo del lavoro avendo alle spalle una buona preparazione nella materia scelta. Ecco quindi un articolo per voi.

26

I master di I livello e di II livello

I Master di Specializzazione possono essere di I o di II livello, a seconda che siano rivolti ai laureati di Laurea Triennale o a quelli di Laurea Magistrale o Specialistica. I Master disponibili sono veramente tanti e possono durare da qualche mese fino ad un massimo di due anni. L'iscrizione ai Master privati, molto spesso incide pesantemente sull'aspetto economico inquanto risultano essere abbastanza cari. Fortunatamente molte Università riescono ad accedere ai fondi per la formazione del Fondo Sociale Europeo, ed organizzano Master di buon livello con la possibilità per gli studenti di accedere a borse di studio che riducono notevolmente il costo del corso.

36

Lo scopo dei master

Come abbiamo già accennato precedentemente, lo scopo di frequentare un master è quello di ampliare le possibilità di lavoro. In ogni caso, solitamente la strutturazione dei Master è tale che gli studenti possano venire in contatto con molte realtà imprenditoriali e lavorative del proprio territorio. Ed è proprio questa caratteristica a rivestire un'importanza fondamentale al fine di poter ottenere un'occupazione alla fine del corso. Questo grande vantaggio, spinge sempre più neolaureati ad intraprendere questa strada che non sempre però garantisce il migliore dei risultati finali.

Continua la lettura
46

Frequenza dei master

I master, inoltre si distinguono anche in base alla frequenza di partecipazione. Vi sono infatti quelli a frequenza obbligatoria che richiedono una presenza del 75% delle lezioni o anche più, i master a frequenza part time quindi solo per il pomeriggio o per la mattina ed i master on line le cui lezioni si possono seguire comodamente tra le mura domestiche tramite l'utilizzo del pc.

56

Periodo di stage

In fine, ma non in termini di importanza, iscriversi ad un master garantisce il vantaggio di potersi inserire in un'azienda come stagista. Solitamente, infatti, al fine di superare un determinato corso, alla conclusione dell'esperienza formativa viene richiesto di effettuare un periodo di stage presso un'azienda partner. Di fatto, arrivare da un Master con cui l'azienda collabora è una sorta di "garanzia assoluta" per l'azienda stessa, e per tale motivo è più facile che lo stage fatto a conclusione di un Master apra le porte ad un lavoro duraturo, piuttosto che uno stage fatto in altri contesti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' utile controllare sui siti delle Università se sono attivi Master finanziati dal Fondo Sociale Europeo. Questi Master sono solitamente di buon livello e con un costo accessibile a tutti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come fare domanda per un master in Inghilterra

Al termine di un percorso di studi propri universitari, si potrebbe pensare e quindi prendere in considerazione l'idea di specializzarsi anche su un ambito determinato. Le università italiane, danno la possibilità di effettuare master numerosi che potranno...
Università e Master

Come Fare Un Master In Olanda: Capire L'Organizzazione Del Sistema Universitario Olandese

In questo tutorial vengono date delle indicazioni su come poter fare un master all'estero, ed in particolare in Olanda. L'organizzazione del sistema universitario olandese è sicuramente diverso da quello italiano. Bisogna dire che andare a studiare all'estero...
Università e Master

Come seguire un master on line

Durante la vita bisogna fare varie scelte, si inizia con la scuola secondaria di secondo grado, poi l'università ed infine il master. Per entrare nel mondo del lavoro oggi, spesso non basta più la sola laurea, ma vengono richieste specifiche competenze...
Università e Master

Come scegliere il master all'estero

L'università è una vera e propria avventura. Gli studenti che decidono di affrontare questo cammino sono coloro che hanno le idee chiare nella vita e vogliono continuare ad ampliare il proprio bagaglio culturale. Come ben sapete, la laurea si "divide"...
Università e Master

Università: 10 consigli per fare una buona scelta

La scelta dell'università in cui iscriversi, del corso di laurea da frequentare, è fondamentale. Spesso si arriva però all'ultimo anno delle superiori con le idee poco chiare, con il rischio di fare una scelta sbagliata. Non si hanno ben chiari i criteri...
Università e Master

Come acquisire una qualifica professionale

La qualifica professionale non è il diploma professionale. Un diploma è rilasciato dal Ministero dell'Istruzione alla fine di un corso di studi. Un attestato di qualificazione professionale è emesso da enti pubblici o privati che certificano la partecipazione...
Università e Master

I 5 siti dove trovare i migliori corsi formativi online

Non tutti hanno avuto modo di avere una formazione, di conseguenza non è che passata l'età non si possa più fare. Oggi tutti possono recuperare gli anni persi a scuola o il non aver mai potuto frequentare a causa di diversi motivi. La formazione on...
Università e Master

Come prepararsi per i test di cultura generale

I test di cultura generale servono per verificare il livello generale della cultura degli studenti che si presentano a sostenere un quiz. Che delimita la loro entrata in un corso di laurea, o in un corso per il conseguimento di una specializzazione. O...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.