Come dividere un brano in sequenze

Tramite: O2O 18/03/2019
Difficoltà: facile
17
Introduzione
Come dividere un brano in sequenze

Vi sarà sicuramente capitato di cercare di aiutare un vostro figlio a dividere un brano in sequenze ed avere avuto non poche difficoltà ad individuarle. Questa, non è una cosa molto difficile se si conoscono i criteri secondo i quali finisce una sequenza e ne inizia un'altra. Ogni clip audio, ma anche video, ha un'ora di inizio e un'ora di fine. Quando una clip viene posizionata su una sequenza, vengono utilizzati solo frame o campioni dalla regione tra l'inizio e la fine. Vediamo allora come dividere un brano in sequenze.

27
Occorrente
  • Testo
  • matita
37

Fare attenzione ai capoversi

Innanzitutto, per dividere un brano di qualsiasi tipo in sequenze, dovete stare attenti ai capoversi perché, di solito, ad ogni capoverso corrisponde una sequenza. Dovete individuare inoltre diversi elementi, primi tra i quali: i tempi e i suoni. Ogni volta che entrerà in scena un nuovo suono si avrà una nuova sequenza.

47

Selezionare il brano

Dopo aver aperto il software di editing video, selezionate una clip audio in un raccoglitore o in una sequenza per visualizzare l'anteprima. Nella timeline dell'anteprima della clip, l'ora di inizio viene visualizzata come un triangolo rosso e l'ora di fine appare sotto forma di un triangolo blu. Trascinate uno dei due triangoli per spostare l'inizio e la fine del brano. In alternativa, potete spostare la posizione di riproduzione corrente dell'anteprima e selezionare Clip -> Lettore -> Imposta ora inizio clip o Imposta ora fine clip; oppure fare clic sul pulsante Icona della bandiera rossa o blu.

Continua la lettura
57

Cambiare la sequenza

Se la clip che state modificando si trova nella sequenza e il nuovo In o End Time che avete scelto entrerà in conflitto con un'altra clip nella sequenza, queste verranno spostate a destra in modo che nessuna clip si sovrapponga all'altra. Tenete premuto il tasto Alt mentre cambiate In o End Time per disabilitare temporaneamente questo comportamento.
Se il suono termina e ne inizia un altro, la sequenza cambierà nuovamente. Quindi, vi sarà un'altra sequenza ancora, ogni volta che cambierà il suono del brano o se cambierà il tempo.

67

Dividere la clip in sequenza

Qualsiasi tipo di clip può essere tagliata e divisa. La divisione può essere utilizzata per rimuovere parte di una sequenza da una sequenza e per spostare una parte di una clip (ad esempio, per creare uno spazio per una ripresa), per consentire l'utilizzo di una transizione.
Per dividere una o più clip, spostate la posizione di riproduzione corrente sulla sequenza o l'anteprima della sequenza nella posizione di divisione ed eseguite una delle seguenti azioni: fate clic sul pulsante Split Tracks nel menu in alto nella scheda Sequence; fate clic sul pulsante Dividi (icona delle forbici) sotto l'anteprima della sequenza per dividere tutte le tracce; fate clic sul piccolo triangolo accanto al pulsante Dividi sotto l'anteprima della sequenza e selezionate uno dei metodi di divisione.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come dividere un angolo in due parti perfettamente uguali

Molte volte al liceo sarete alle prese con la geometria o ancor meglio con la trigonometria. In trigonometria la caratteristica principale è lo studio degli angoli, ed occorre la massima precisione. Una delle operazioni più frequenti è quella di dividere...
Superiori

Come dividere le frazioni miste

La matematica è una materia che crea non poche difficoltà tra gli studenti, a partire dalle prime classi delle elementari, per poi proseguire per alcuni anche durante gli studi universitari. Tuttavia bisogna dire che nonostante la difficoltà, questa...
Superiori

Come dividere in sillabe in latino

Il latino è una lingua antichissima che ancora oggi viene insegnata nelle scuole ad indirizzo classico e, in alcune chiese per celebrare le messe. La lingua precursore del moderno spagnolo, portoghese, francese, rumeno ed ovviamente italiano è tuttavia...
Superiori

Come dividere e moltiplicare le frazioni

Molti bambini, specialmente se piccoli, trovano difficoltà nella matematica, una materia che pur avendo riscontro nella vita di tutti i giorni, presenta a volte delle parti di difficile comprensione per la loro, apparentemente, astrattezza. In realtà...
Superiori

Testo narrativo: le regole di scrittura

Scrivere un testo narrativo, può inizialmente sembrare molto semplice, ma in realtà impostarlo, non è così facile come sembra. Il testo narrativo per avere una sua logica e per essere scorrevole, deve essere strutturato su una griglia o su una scaletta...
Superiori

Come fare la sintesi di un testo narrativo

Uno degli esercizi che viene fatto solitamente a scuola, specialmente in letteratura italiana, è la sintesi di un testo narrativo, proposta dall'insegnate per rendersi conto se i propri alunni hanno compreso appieno l'argomento letto o spiegato. Non...
Superiori

Gli elementi del testo narrativo

Il testo narrativo letterario racconta una storia. Esso comprende diversi generi come il romanzo, la favola, la fiaba, la novella e il mito. Sono tutti testi in versi o in prosa, di varia lunghezza. Per fare qualche esempio, potete pensare alle novelle...
Superiori

Trucchi per tradurre una versione di latino

Tradurre una versione di latino è un compito molto difficile per tutti. I trucchi elencanti di seguito sono utili sia per chi mira alla sufficienza che per chi vuole raggiungere ottimi risultati. Seguire questi trucchi con costanza è un ottimo metodo...