Come diventare psicoanalista

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Sebbene tratteggiata in modo sempre più realistico all'interno di film, fiction o serie tv, la figura dello psicoanalista resta avvolta da un alone di mistero soprattutto per i non addetti ai lavori e per chi non ne ha un'esperienza diretta. In questo articolo proviamo semplicemente ad illustrarvi come si fa a diventare psicoanalista.

24

Le origini

Le origini della psicoanalisi sono riconducibili a Sigmund Freud, il medico viennese che nei primi anni del 1900 propose una nuova modalità di cura basata sull'utilizzo della parola: i pazienti, lasciati liberi di parlare in un contesto neutrale come lo studio del professor Freud e distesi su un divano avevano così la possibilità di esplorare le difficoltà che attanagliavano il loro presente, spesso legate a eventi del passato.

34

La formazione

In Italia si può diventare psicoanalisti attraverso un lungo percorso di formazione accademica e personale. Lo psicoanalista è, infatti, un particolare tipo di terapeuta che si è formato in una scuola di specializzazione ad indirizzo psicoanalitico. Per poter accedere alla specializzazione è necessario aver conseguito l'abilitazione all'esercizio di psicologo (o medico) dopo la laurea in Psicologia (o Medicina). Come anticipato, un tassello importante in questo percorso professionale consiste nell'analisi personale, che costituisce un training fondamentale per conoscere meglio se stessi ed il metodo da applicare poi nel trattamento dei propri pazienti. Si rileva, quindi, come diventare psicoanalisti comporti una grande motivazione verso questo tipo di lavoro oltre che un notevole investimento in termini sia di tempo che economici.

Continua la lettura
44

I concetti

Alcuni concetti teorici e clinici sono diventati parte integrante della psicoanalisi: tra questi, data la grande rilevanza attribuita al rapporto tra analista e paziente, figurano quelli di transfert e contro-transfert che descrivono l'insieme di reazioni emotive che il paziente porta in seduta e determinano vissuti particolari anche da parte del professionista. Il ruolo chiave di tali vissuti all'interno della relazione terapeutica rende necessario un lavoro terapeutico personale che lo stesso analista è tenuto a svolgere su di sé prima di seguire pazienti. Questo rende praticamente questa figura professionale differente da altre affini come, ad esempio, quella dello psichiatra, un laureato in medicina che intervenie sul paziente anche o soltanto a livello farmacologico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Maturità

Sigmund Freud: pensiero generale

Sigmund Freud nacque a Pribor, nell'attuale Repubblica Ceca, il 6 maggio 1856, ma si trasferì a Vienna insieme con la sua famiglia all'età di 4 anni. Durante i suoi studi ricevette grosse soddisfazioni grazie alle sue spiccate capacità intellettuali,...
Superiori

Freud: la vita e le opere

Sigmund Freud fu il promotore della nuova corrente psicologica moderna. La sua vita così come le sue opere sono le testimonianze più vivide della sua straordinaria mente. Padre e fondatore della psicoanalisi a lui dobbiamo la grande rilevanza all'inconscio...
Università e Master

Come riconoscere i meccanismi di difesa

Nel corso della storia, il disagio mentale e psichico è sempre stato oggetto di interesse anche se gli approcci ad esso talvolta si sono mostrati contrastanti tra loro: spesso, infatti, i malati mentali erano emarginati e trattati come esseri inferiori,...
Superiori

L'interpretazione dei sogni di Freud

La guida che andremo a sviluppare nei passi che comporranno la comporranno, andrà a occuparsi di psicologia, in quanto ci ricollegheremo a un'opera molto nota di Freud. Infatti, come avrete compreso dal titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo...
Università e Master

Come diventare psichiatra

La psichiatria è una branca della medicina, che si occupa di diagnosticare e curare disturbi cognitivi e comportamentali. Per quanto possa essere un ramo molto affascinante e interessante, il percorso di studi da intraprendere è molto lungo e impegnativo....
Superiori

Psicologia: il pensiero di Jung

Carl Gustav Jung durante la sua vita ha fatto si da dedicarne molta ad aiutare i suoi tanti pazienti, mostrando così la sua bravura e facendo capire anche il suo estro nella psicanalisi. In merito a ciò, molti praticanti nel campo della psicologia ricorrono...
Superiori

Svevo: vita e opere

Italo Svevo è uno degli scrittori del Novecento più conosciuti e più studiati. Le sue opere furono sicuramente influenzate dalla conoscenza di importanti filosofi come Schopenhauer, Darwin, Freud e Marx: egli riteneva che non bisognasse soffermarsi...
Superiori

Storia: breve analisi de "La coscienza di Zeno"

In questa guida vi farò una breve analisi della storia de "la coscienza di Zeno". La coscienza di Zeno è un romanzo ambientato a fine '800 inizio '900, è una delle opere più importanti, anzi forse proprio la più importante di Italo Svevo. La prima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.