Come disegnare una piramide quadrata in prospettiva centrale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La prospettiva centrale ti consente di rappresentare un oggetto in maniera estremamente realistica. In particolare, nella prospettiva centrale, è come se tu osservassi l'oggetto in questione davanti alla sua faccia principale. Lo scopo, è quello di portare una figura che occupa uno spazio, ad essere rappresentata su un piano. Vi sono diversi metodi per farlo, che sono i cosiddetti "metodi di proiezione". La proiezione di una piramide a base quadrata non è molto complicata da disegnare. Vediamo, in questa guida, come procedere per realizzarla in questo tipo di prospettiva.

25

Occorrente

  • Foglio bianco
  • Matita e gomma
  • Righello
  • Compasso
35

Traccia ad un altezza conveniente (basandoti sulla dimensione della base della piramide e sull'altezza che la tua piramide avrà) la cosiddetta linea di terra "LT".
Traccia poi, ad una certa distanza dalla precedente, anche la linea d'orizzonte, "LO", ed individua su quest'ultima due punti a piacere, "P" (punto di fuga), e "D" (punto di distanza).
A seconda di dove individui questi punti, l'aspetto "laterale" della tua figura cambierà.
Disegna la base quadrata della piramide, e traccia le diagonali, come nella figura.

45

Adesso prendi il compasso, e riporta sulla linea di terra la misura del lato destro della base della piramide. Per farlo, punta il compasso sul vertice in alto a destra del quadrato e traccia un arco che vada dall'angolo in basso a destra della base, fino alla linea di terra LT. Chiama questo punto "A".
Riporta le basi verso il punto di fuga, congiungendo i vertici superiori della base al punto P, ed unisci il punto ricavato in precedenza, ovvero "A", con il punto "D".
Nell'intersezione tra questo segmento e la prima linea prospettica, ovvero quella che congiunge il vertice in alto a destra della base del quadrato con il punto P, fai partire la parallela alla linea di terra per definire la base stessa.
Traccia la diagonali al suo interno, fino ad avere una figura come la sottostante.

Continua la lettura
55

In corrispondenza del punto di incontro delle diagonali traccia la linea che corrisponde all'altezza, la cui misura ti sarà data, altrimenti potrai sceglierla tu. Unisci il vertice con i quattro lati della base.
Fatto questo, passa ad evidenziare gli spigoli "visibili" della figura con delle linee continue, individuando invece quelli "nascosti" con delle linee tratteggiate.
Hai così ottenuto la prospettiva centrale della piramide quadrata.

Per rendere ancora più chiaro quali siano le facce "in primo piano" e rendere così più fruibile la figura, puoi colorarle in modo diverso. Fai attenzione però: è necessario che le linee interne tratteggiate si vedano ancora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come disegnare un parallelepipedo con la prospettiva centrale

La prospettiva è una sezione molto affascinante del disegno tecnico, che ci consente di poter disegnare un oggetto in modo davvero molto realistico, proprio come se stessimo guardando lo stesso dalla sua faccia principale. Con lo stesso "procedimento"...
Superiori

Come disegnare un parallelepipedo in prospettiva centrale

All'interno di questa guida parleremo di disegno. Nello specifico, il tema centrale che tratteremo, come avrete sicuramente già letto dal titolo della guida, sarà come disegnare un parallelepipedo in prospettiva centrale. La guida sarà composta da...
Superiori

Come disegnare una prospettiva centrale

Tante volte, quando si intraprende la facoltà di belle arti, può capitare che uno dei nostri tanti professori, ci chieda di disegnare in prospettiva centrale. Tuttavia, in molti credono di sapere cosa sia questa tipologia di disegno, ma contrariamente...
Superiori

Come disegnare un prisma esagonale in prospettiva centrale

La tecnica della prospettiva permette di disegnare oggetti tridimensionali su un piano restituendo una visione molto simile a quella reale poiché riesce a trasmettere la percezione della profondità. Il tipo di prospettiva dipende dalla posizione di...
Superiori

Come calcolare l'area di superficie totale del tronco di piramide quadrata

All'interno della nostra guida, andremo a parlare di calcoli. Nello specifico, come avrete potuto scoprire nel titolo stesso della guida, andremo a spiegarvi Come calcolare l'area di superficie totale del tronco di piramide quadrata.La piramide è una...
Superiori

Come disegnare la proiezione ortogonale di una piramide

Le proiezioni ortogonali sono un esercizio tipico delle scuole medie e superiori. Non tutti gli studenti le amano, anche se non sono difficilissime. Forse, il lato più antipatico sta nel capire il loro significato e quello di tutte le linee di costruzione...
Superiori

Come disegnare una piramide rettangolare in assonometria isometrica

Nei passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di spiegarvi, in modo molto semplice e veloce, come bisogna procedere per disegnare una piramide rettangolare in assonometria isometrica. Si tratta di un problema che viene spesso posto sia alle...
Superiori

Come calcolare il volume di una piramide quadrangolare regolare

Con gli esami ormai alle porte, sia per i ragazzi delle medie che per quelli delle superiori, il bisogno di un ripasso generale di matematica diventa necessario. L'esame di matematica, infatti, è uno dei tre fondamentali per la promozione. Tra le cose...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.