Come disegnare una perfetta spirale

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La spirale è un simbolo antichissimo. Nella cultura celtica simboleggiava la crescita, lo sviluppo; è simbolo delle vita che continua e di energia. Riuscire a disegnare perfettamente una spirale a mano libera è un'impresa molto difficile; tuttavia, se disponi di un compasso e di attrezzi da disegno tecnico (matita e squadra), puoi riuscirci senza troppe difficoltà.  

28

Occorrente

  • Un foglio di carta
  • Un compasso
  • Un righello
  • Matita o micromina
  • Gomma per cancellare
  • Pennarelli e colori
38

Un po' di preparativi: dopo esserti procurato tutto il materiale necessario e aver temperato le matite, prendi il fogli e cerca il centro (dove si intersecano le due diagonali), sarà da qui che cominceremo a disegnare! Nella costruzione disegnai principalmente quadrati e cerchi, ti consiglio di disegnare i quadrati più chiari e le parti con il compasso più scure in modo da far risaltare meglio la tua opera!

48

Per disegnare una spirale, comincia con il disegnare due quadrati identici, uno sopra l'altro facendo in modo che il lato inferiore dell'uno coincida con il lato superiore dell'altro. Nomina i loro vertici (in senso orario) ABCD e CDEF.
Ora, aiutandoti guardando la figura 1, punta il compasso in C e traccia un arco di circonferenza che vada dal punto A a quello D. Hai disegnato un arco di circonferenza che è la prima parte della spirale.

Continua la lettura
58

Adesso devi costruire un altro quadrato sul segmento AE. Per fare questo prolunga i segmenti AB e EF e intersecali con la circonferenza di centro prima A (per trovare G) e poi E (per trovare H) e raggio AE.
Adesso puoi puntare il compasso in C e tracciare un arco che va dal punto A al punto H, come nella figura 2.


Con analogo procedimento a quello utilizzato prima disegna un altro quadrato, questa volta sul segmento HF. Ora, puntando il compasso in F, disegna un arco che va da H a L.

68

Come già fatto prima, disegna un altro quadrato, questa volta utilizzando come lato di partenza il segmento BL. Una volta ottenuto il nuovo quadrato, centra il compasso nel punto B e traccia un arco da L a N (figura 4).


Ripeti l'operazione disegnando un ulteriore quadrato sul segmento GN. Come prima, punta il compasso in G e traccia un arco che vada da N a P (figura 5).

78

Ripeti queste operazioni (prima disegna il quadrato poi traccia l'arco di circonferenza) finché la spirale non avrà raggiunto la dimensione che desideri: ipoteticamente si potrebbe andare avanti all'infinito a disegnare! A questo punto, puoi ricalcare il disegno della spirale con una penna colorata oppure con dei pennarelli e cancellare tutte le altre linee a matita. Ovviamente, non ci sono limiti alla fantasia e puoi abbellire la tua creazione in qualsiasi maniera!
E in men che non si dica, il disegno della tua spirale è completato.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sii preciso in tutti i passaggi
  • I quadrati vanno disegnati più chiari
  • Usa una micromina piuttosto che una matita

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come disegnare una ellisse, una spirale e un pentagono

Il disegno geometrico è quel tipo di disegno che consente di rappresentare la forma e le dimensioni esatte degli oggetti reali. Infatti tutti gli oggetti che ci circondano si possono ricondurre a figure geometriche piane o solide, semplici o complesse....
Elementari e Medie

Come disegnare una circonferenza perfetta a mano libera

Una circonferenza, per definizione geometrica, è una curva piana chiusa costituita dai punti del piano equidistanti da un punto fisso, ovvero il centro. Indicheremo come raggio il segmento che congiunge il centro di una circonferenza con un qualsiasi...
Elementari e Medie

Come costruire una spirale triangolare

A livello analitico, la spirale altro non è altro che una particolare curva che si sviluppa come un avvolgimento costruito intorno ad uno specifico centro, che sia questo un punto o una figura geometrica. Per questa ragione, in base alla natura della...
Elementari e Medie

Come disegnare un angelo

Cosa c'è di più bello e di più rilassante che disegnare? Disegnare stimola la fantasia e libera la mente. Potete scegliere soggetto che preferite, decorare la vostra piacimento e colorarlo con la tecnica che più vi piace. Ci sono alcuni periodi dell'anno...
Elementari e Medie

Come disegnare una circonferenza senza compasso

La circonferenza viene definita in geometria, come una curva piana e chiusa. Essa perciò è uno spazio geometrico, che ha come centro un punto fermo. Il raggio rappresenta il segmento che unisce il centro della circonferenza, con un qualunque punto del...
Elementari e Medie

Come disegnare una casa

La guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno si occuperà, come indicatovi nel titolo della guida stessa, di insegnarvi come disegnare una casa. Incominciamo a fare tutta una serie di valutazioni lungo i prossimi tre passi.Vi siete mai chiesti...
Elementari e Medie

Come disegnare un pentagramma

Disegnare un pentagramma è sicuramente uno dei tanti esercizi che vengono richiesti, prima o poi, nel corso delle lezioni di geometria. Riuscirci non è certo impresa impossibile, anche per chi non sa neanche da dove iniziare, e magari ha solamente letto...
Elementari e Medie

Come disegnare una cartina dell'Italia

Se intendiamo disegnare una cartina geografica ed in particolare quella dell'Italia, prima di iniziare, è tuttavia necessario decidere quanto deve essere grande. Per disegnarla è quindi importante stabilire la scala, rispetto alla dimensione totale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.