Come disegnare le proiezioni di Newman

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le proiezioni di Newman sono un metodo utilizzato per eseguire la rappresentazione grafica di una struttura molecolare. Nello specifico questa rappresentazione consente, in una proiezione frontale, di rappresentare un legame tra due atomi che, nella realtà, risulta essere nascosto. All'interno di questa breve e semplice guida vi spiegherò come disegnare al meglio e in modo semplice le proiezioni di Newman.

25

Per creare un disegno sulle proiezioni di Newman dovrete tenere, per prima cosa, in mente le posizioni degli atomi di idrogeno su due atomi di C. In una proiezione di Newman la molecola deve essere disegnata come un semplice cerchio. Per realizzare la molecola potrete utilizzare un normale compasso e scegliere liberamente le dimensioni dello stesso. A questo punto dovrete creare un effetto sulla molecola se quest'ultima fosse illuminata da una luce fittizia su di una sua estremità. La parte illuminata deve essere creata lungo un legame di carbonio. Per realizzare in modo semplice questa rappresentazione è utile utilizzare un cartoncino nero e, con una matita di colore bianco, eseguire più tratti per scurire l'illuminazione sull'estremità della molecola.

35

Nel vostro disegno della proiezione di Newman dovrete realizzare sempre e solo due atomi di C e non una molecola intera. L'atomo in primo piano, quello che avete precedentemente realizzato creando anche una sfumatura per illuminare una parte dello stesso, dovrà essere seguito nella sua parte posteriore da un secondo cerchio. Questo secondo cerchio dovrà sembrare più lontano e, per creare questo disegno, vi basterà tracciare con il compasso un cerchio di dimensioni inferiori rispetto al primo. Ad esempio se per creare il primo cerchio avete allargato il compasso a 3 cm per il secondo dovrete allargare il compasso di 1 cm. Rappresentate quindi le valenze degli atomi o dei gruppi. Le valenze dell'atomo C dovranno partire dal punto che lo rappresenta mentre quelle dell'atomo posteriore dovranno essere posteriori rispetto all'atomo C. Terminate il vostro disegno delle le proiezioni di Newman mettendo la vostra firma.

Continua la lettura
45

Se non avete la possibilità di eseguire il vostro disegno su un cartoncino di colore nero non dovrete realizzare la parte dell'illuminazione. Infatti la parte illuminata della proiezione della molecola dovrebbe essere realizzata con il color bianco e, avendo un sfondo bianco, non sarebbe visibile. In tal caso per mettere in evidenza l'illuminazione, o comunque per creare un'effetto della stessa, dovrete utilizzare la tecnica della sfumatura creando delle ombre. Infatti creando, con una normale matita, delle sfumature nel lato opposto della parte illuminata sulla molecola potrete dare maggior risalto alla parte che dovrebbe essere illuminata.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate una matita a mina dura per realizzare un disegno chiaro e preciso ed evitare quanto più possibile eventuali sbavature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come Ottenere La Prima Rappresentazione Del Cerchio

Se volete rappresentare un cerchio su piano, siete nel posto giusto. Iniziamo per prima cosa con qualche definizione di base, per comprendere meglio il lavoro che andiamo a svolgere. Infatti, il cerchio è una figura geometrica che appartiene ad un piano...
Superiori

Come realizzare le proiezioni ortogonali e sviluppo di un tronco cono obliquo di piramide

Le proiezioni ortogonali e lo sviluppo di un tronco obliquo di una piramide retta a base quadrata sono delle operazioni grafiche molto più facili da realizzare di quanto si possa immaginare. È sufficiente conoscere la misura del lato e utilizzare tutti...
Superiori

Come calcolare le proiezioni dei cateti sull'ipotenusa

In un triangolo rettangolo, viene definito specificatamente cateto ciascuno dei due lati a ridosso precisamente all'angolo retto. Invece, il lato che risulta essere situato precisamente all'opposto dell'angolo retto, assume la denominazione di ipotenusa....
Superiori

Come eseguire una prospettiva accidentale

La prospettiva accidentale è stata introdotta dal grande Brunelleschi, nella pittura del Quattrocento italiano, e ha cambiato radicalmente il modo di rappresentare la realtà e con essa la percezione vera e propria del mondo che ci circonda. Se osserviamo...
Superiori

Chimica: la struttura dell'atomo

Tutto ciò che ci circonda è composto da piccolissime unità di materia, chiamate "atomi", invisibili all'occhio umano ma visibili al SuperSTEM, un microscopio elettronico ad altissima precisione made in UK. Queste unità possono formare legami tra loro,...
Superiori

Come Determinare Il Numero D'ossidazione Di Un Atomo

In questo compendio sarà spiegato come determinare lo stato d'ossidazione (o numero di ossidazione) di un atomo all'interno di un composto. Si tratta di una nozione molto utile per affrontare le reazioni di ossidoriduzione e la nomenclatura inorganica...
Superiori

Appunti di chimica

La chimica è la scienza che studia la composizione e le proprietà della materia.In particolare, si occupa di studiare le sue componenti microscopiche (atomi e molecole) e leinterazioni fra di esse sotto forma di reazioni chimiche. Due importanti branche...
Superiori

Come calcolare il peso atomico di una molecola

Se state studiando chimica e dovete affrontare un esame, un test oppure una interrogazione, sicuramente dovete sapere come calcolare la massa atomica e la massa molecolare di un atomo o di una molecola. Sebbene si tratti di un calcolo semplice, che non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.