Come disegnare delle ombre In Prospettiva Conica E Ortogonale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'ombra di un punto sulla superficie si determina, in generale, costruendo l'intersezione con il punto luminoso che passa per esso. Se il raggio incontra la superficie in più punti, avrete l'ombra nella prima intersezione. In questa guida vi verrà spiegato, passo dopo passo, come si deve procedere per eseguire correttamente le varianti ortogonale e conica. La determinazione delle ombre in prospettiva ortogonale rappresenta precisamente un importantissimo argomento relativo alla geometria descrittiva. Per rappresentare l'ombra in prospettiva dovrete osservare le stesse identiche regole utilizzate per l'assonometria, le quali verranno spiegate più dettagliatamente nei successivi passi. Continuate, quindi, a leggere con attenzione la guida seguente, così da poter apprendere in modo piuttosto semplice e veloce qual è il modo corretto di procedere per disegnare delle ombre in prospettiva conica e ortogonale.

25

Costruire l'ombra

Per la progettazione delle ombre in posizione ortogonale dovrete costruire esattamente l'ombra propria e quella portata sui due piani di proiezione di due parallelepipedi giustapposti, nonchè l'ombra di uno sull'altro. Per conoscere la direzione della luce è importante tracciare delle frecce. Otterrete esattamente l'ombra D4 del vertice D tracciando sul piano la parallela verso la direzione della luce. Analogamente, troverete facilmente gli altri punti del contorno.

35

Conoscere le proprietà

In generale, per la progettazione delle ombre ortogonali, dovrete tenere sempre presenti queste proprietà: l'ombra di una retta orizzontale su un piano della stessa inclinazione deve essere parallela alla retta stessa. L'ombra invece di una verticale su un piano orizzontale deve avere la la direzione della prima proiezione della luce. L'ombra di un piano verticale deve risultare verticale e infine quella di una retta su un piano, parallela alla retta stessa, deve essere parallela alla retta. Una volta che avrete perfettamente chiare queste semplici regole non avrete alcuna difficoltà nel determinare le ombre in prospettiva ortogonale.

Continua la lettura
45

'OMBRA

Per quanto riguarda le ombre nella prospettiva conica, la direzione dei raggi luminosi dovrete indicarla precisamente sulla prospettiva mediante il comune punto di fuga Q'. In questo modo otterrete poi l'ombra di un punto M sul piano iconografico, intersecando il raggio luminoso per M esattamente con la prospettiva ortogonale del raggio stesso. Noto poi il punto Q' dei raggi luminosi, potrete facilmente vedere che le ombra delle rette verticali concorreranno precisamente in Q' e inoltre che quelle relative alle rette perpendicolari concorreranno esattamente nel punto principale V. Come avrete capito, il procedimento per determinare e disegnare correttamente le ombre sia in prospettiva conica che in quella ortogonale. È davvero semplice, ma occorre sicuramente un po' di pratica per riuscire ad acquisire la giusta dimestichezza.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conoscere le regole basilari
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come eseguire una proiezione ortogonale di un cono

L'attenzione in classe semplifica molto la comprensione di concetti complessi, come quelli matematici. Dovrai prendere appunti nonché chiedere chiarimenti all'insegnante o ad un compagno in gamba. Tuttavia, puoi anche consultare internet. Il web è una...
Superiori

Come ricavare la prospettiva di un cerchio

Per ricavare la prospettiva di un cerchio, puoi leggere e seguire i semplici e pratici passi procedurali illustrati in questa guida. Si tratta di un metodo molto semplice, grazie al quale riuscirai a ricavare la prospettiva di un cerchio. Questo tipo...
Superiori

Come eseguire la proiezione ortogonale di un cilindro

Hai dimenticato la spiegazione che ha fatto la tua insegnante o non hai capito bene come eseguire una proiezione ortogonale di un cilindro? Bene, sei arrivato nel sito giusto! Seguimi, e riuscirai a portare a termine il tuo compito! La proiezione ortogonale...
Superiori

Come Disegnare Una Retta Ortogonale Ad Un Segmento Passante Per Un Punto

Nell'ambito del disegno, e più precisamente del disegno industriale, la costruzione di una retta normale ad un segmento dato, passante per un punto precedentemente fissato, rappresenta una delle costruzioni fondamentali. Nella seguente guida vengono...
Superiori

Come fare la proiezione ortogonale di un prisma esagonale

Il disegno tecnico può spesso presentare delle difficoltà, soprattutto se non si conosce bene il procedimento da seguire per la realizzazione del lavoro. Occorre una buona precisione e un notevole ordine. Tra gli esercizi che spesso attanagliano gli...
Superiori

Come disegnare la proiezione ortogonale di un parallelepipedo

Senza dubbio, disegnare la proiezione ortogonale di un parallelepipedo non è così facile. Tuttavia, nel tutorial che segue vi indicheremo tutte le linee guida per eseguire il disegno correttamente. Prima di iniziare, comunque dovete avere chiaro il...
Superiori

Come disegnare la proiezione ortogonale di un prisma triangolare

La proiezione ortogonale è un tipo di disegno tecnico che consente di avere una visione generale di una forma geometrica, attraverso la rappresentazione su tre piani diversi, che sono il Piano Verticale, dove si proietta il prospetto della forma da analizzare;...
Superiori

come disegnare una proiezione ortogonale di un dado da gioco

Oggi voglio mostrarvi come disegnare la proiezione ortogonale di un dado da gioco. La proiezione di un dado permette di visualizzare correttamente le varie facce che vengono proiettate sui differenti piani, grazie ai pallini riportati su ciascuna faccia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.