Come determinare se un'equazione è un'identità

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La matematica è considerata una materia scientifica importante che viene studiata in tutte le scuole e che risulta essere fondamentale nella crescita di ogni essere umano. Essa ha origini antichissime ed è sempre stata utilizzata da tutte le popolazioni, sia antiche che moderne. È proprio nel corso dei secoli che si sono distinti vari personaggi illustri che hanno contribuito a renderla migliore e sempre più semplice, degno di nota tra i tanti è sicuramente il matematico del periodo dell'illuminismo Eulero. Questa materia scientifica si divide in molteplici rami come la geometria, l'aritmetica, l'analisi e l'algebra; l'argomento che però trattiamo in questa guida riguarda il come determinare se un'equazione è un'identità. È consigliata una accurata attenzione per i passaggi eseguiti nella guida previ alla corretta soluzione dell'operazione.

24

Iniziamo subito il primo passaggio con lo spiegare cosa è un'equazione e cosa un'identità. Analizzando il primo emblema cominceremo dicendo che si ha un'equazione quando ci troviamo di fronte all'uguaglianza tra due espressioni che possono contenere una o più variabili, comunemente definite incognite. Esse si dividono poi in varie categorie come: fratte, numeriche, letterali ed intere, ed a loro volta possono essere di vari gradi, che vanno dal primo al quinto, ma possono anche essere razionali ed irrazionali.

34

Con la speranza che la guida sia stata abbastanza chiara nella spiegazione di una materia cosi complessa e che gli esempi siano stati utili ed maggiormente esplicativi per far si che la vostra conoscenza in questo ramo scientifico sia stata chiara e maggiormente approfondita. Vi auguriamo una buona riuscita delle operazioni.

Continua la lettura
44

Dopo aver analizzato il temine ''espressione'' ora ci tocca descrivere anche le identità anch'esse considerate come una uguaglianza tra due espressioni con l'intervento di una o più incognite. Queste però sono vincolate nel rendere una espressione sensata, essa infatti è usata anche per altri risultati matematici come ad esempio i teoremi. Un esempio di identità invece è: 4x+x = 5x, anch'essa riscritta come 5x= 5x, perché fondamentalmente il valore dell'incognita non modifica la sua valenza. Continueremo il tutto elencandovi qualche pratico esempio per darvi modo di capire di cosa stiamo parlando: 4x+ x = 5 questa formula, che è un equazione; può nel caso anche essere scritta in un altro modo, cioè: 5x=5. Dando poi all'incognita un valore pari a 0 non verrà verificata l'uguaglianza, quindi basterà darle il valore di 1 per far sì che ciò in maniera molto semplice accada.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come determinare l'equazione di un'ellisse

In questa guida parleremo di una disciplina abbastanza ostica a buona parte degli studenti, ossia la matematica. Nello specifico, ci occuperemo della geometria, che è un ramo della matematica. A proposito di geometria, introduciamo la definizione di...
Superiori

Come determinare l'equazione di una parabola per condizioni

Prima di imparare come determinare l'equazione di una parabola per condizioni, spieghiamo che cos'è. In geometria, il termine definisce una particolare figura curva contenuta nel piano. Essa, esattamente, si ottiene come intersezione di un cono circolare...
Superiori

Come determinare l'equazione di una retta passante per un punto e parallela ad un'altra retta

Sei alle prese con la tanto affascinante geometria ma ti trovi in difficoltà? Tranquillo, come in ogni cosa, anche in questo campo, serve molto esercizio per riuscire a risolvere i vari problemi. Uno tra i problemi più diffusi tra gli studenti riguarda...
Superiori

Come determinare l'equazione della retta tangente al grafico di una funzione

Dato un grafico di una funzione (più o meno semplice) curvilinea, trovare l'equazione della retta tangente ad essa in un suo determinato punto: questo è un problema piuttosto comune che si può trovare nella branca della geometria analitica. L'equazione...
Superiori

Come determinare l'equazione di un'ellisse per condizioni

In geometria, un'ellisse è una curva piana ottenuta intersecando un cono con un piano in modo da produrre una curva chiusa. Affinché la sezione conica produca una curva chiusa, l'inclinazione del piano deve essere superiore a quella della generatrice...
Superiori

Come calcolare l'equazione dell'asse di un segmento

L'asse è una retta perpendicolare al punto medio dei due estremi che individuano il segmento. Determinare l'equazione dell'asse di un segmento in un sistema di coordinate cartesiane è uno degli obiettivi didattici principali nelle scuole superiori circa...
Superiori

Come risolvere un'equazione differenziale di primo ordine lineare

Se ci troviamo di fronte a un'equazione differenziale di primo ordine lineare potremmo non avere idea di come proseguire. In realtà risolvere questo tipo di equazione non è così difficile, a patto di aver capito esattamente di cosa si tratta. In realtà,...
Superiori

Come ricavare un'equazione di secondo grado essendo note le due radici

Un'equazione di secondo grado, definita anche equazione quadratica, è un'uguaglianza algebrica in cui è presente una sola incognita, il cui grado massimo è pari a 2. La forma tipica di un'equazione di secondo grado è: ax^2 + bx + c = 0, in cui il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.