Come determinare la pendenza di una retta

Tramite: O2O 17/07/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le materie scientifiche come la fisica, la matematica, la geometria, sono quelle più difficili da apprendere, perché spesso risultano astratte e difficili da memorizzare. Tutto questo perché oltre ad imparare i moltissimi teoremi e le varie formule presenti, dovremo anche riuscire a capire come fare per riuscire ad utilizzarle correttamente. Non ci sono grandi segreti da scoprire o chi sa quali meccanismi oscuri. Le leggi che regolano i numeri sono piuttosto semplici se si riesce a capirle subito. In questa guida ci interesseremo del calcolo di un parametro importante come la pendenza di una retta, indispensabile per riuscire a studiare moltissime funzioni che da essa dipendono. Vediamo quindi come si fa a determinare la pendenza di una retta e cerchiamo di capire a che cosa può servire la conoscenza di questo parametro.

26

Occorrente

  • carta
  • penna
  • righello
36

Equazione della retta

Si parte descrivendo la retta tramite la sua equazione generale y=ax+b che è in forma esplicita, perché le ascisse sono esplicite rispetto alle ordinate che invece hanno un fattore a moltiplicarle.
Per poterla rappresentare su un comune foglio dove sia stato definito un sistema di assi coordinati cartesiani con una data scala, sarà sufficiente calcolare il valore assunto dalla variabile y in corrispondenza di due valori arbitrari della variabile x. La retta che passa attraverso questi due punti è caratterizzata dal presentare una certa inclinazione rispetto all'asse x. Questa inclinazione è detta "coefficiente angolare", che in altre parole è la sua pendenza. Calcolare la pendenza della retta, quindi è un'operazione elementare, perché basta scoprire quanto vale il parametro "a". Se la retta ci arrivasse in una forma del tipo cy+dx+e=0 sarà sufficiente dividere tutto per c e portare a destra il termine noto e quello in x per ottenere la forma esplicita. Ricordiamo in generale che rette parallele hanno la stessa pendenza, rette perpendicolari fra loro presentano un coefficiente antireciproco, ed infine un fascio di rette ha una pendenza variabile.

46

Uso delle derivate

Le rette sono elemento di studio anche nell'analisi matematica e proprio da esse prende avvio la teoria delle derivate. Se stiamo trattando la retta in forma esplicita all'interno della matematica analitica, il calcolo della pendenza della retta si fa attraverso le derivate. La conoscenza di queste funzioni è indispensabile quando si passa all'analisi matematica perché consente lo studio delle proprietà dei grafici che altrimenti sarebbero di ben poca utilità. Nel caso particolarmente semplice delle rette, infatti, la derivata prima restituisce come risultato il coefficiente angolare della retta. La derivata prima di un'espressione di primo grado, infatti restituisce solo il coefficiente che moltiplica la x. L'uso delle derivate consente in generale il calcolo della pendenza della retta tangente ad una curva in un dato punto.

Continua la lettura
56

Calcolo percentuale

In alcuni casi si richiede il calcolo della pendenza di una retta espressa in percentuale. In questo caso è sufficiente calcolare la differenza dei valori dell'ordinata corrispondente a due ascisse fissate arbitrariamente. La retta ha un coefficiente angolare fissato, e quindi si possono scegliere valori di comodo per semplificare i calcoli. Una volta trovata la differenza delle ascisse e delle ordinate, sarà sufficiente calcolarne il rapporto e riportarlo in percentuale. Quindi ad esempio se il rapporto risultasse in 1:1 avremo una pendenza del 100%, mentre per un 1:2 avremo un 50% e via discorrendo. Il calcolo della pendenza percentuale è utile per esempio se si tratta di schematizzare una strada in salita con una retta, o se si stanno facendo calcoli in edilizia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come determinare l'equazione di una retta

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter determinare l'equazione di una retta, nella maniera più semplice ed anche pratica possibile. Essere in grado di determinare un'equazione, è verame in ambito lavorativo. Prima...
Superiori

Come Determinare Una Retta Inclinata Ad Un Angolo Dato

In questa guida ci occuperemo di vedere come determinare una retta inclinata ad un angolo dato. Se, infatti siete alle prese con un calcolo del genere, ecco come fare. Per determinare una retta inclinata ad un angolo dato, tracciandola per un punto appartenente...
Superiori

Come determinare l'equazione della retta tangente al grafico di una funzione

Dato un grafico di una funzione (più o meno semplice) curvilinea, trovare l'equazione della retta tangente ad essa in un suo determinato punto: questo è un problema piuttosto comune che si può trovare nella branca della geometria analitica. L'equazione...
Superiori

Come calcolare l'equazione di una retta perpendicolare ad una retta data

La geometria analitica studia le equazioni delle curve e la loro rappresentazione sul piano. Per molti può apparire una materia ostica, ma in realtà è governata da pochissime regole. In geometria piana si definiscono perpendicolari due rette complanari...
Superiori

Come ricavare l'equazione di una retta passante per un punto e parallela ad una retta

Ricavare l'equazione di una retta passante per un punto e parallela ad una retta è uno dei problemi nei quali si può incorrere durante lo studio della geometria analitica. Niente paura: avendo l'equazione della seconda retta e il punto attraverso il...
Superiori

Come si calcola il coefficiente angolare della retta passante per due punti

Il coefficiente angolare di una retta è un coefficiente numerico, solitamente indicato con la lettera m, che esprime una misura della pendenza della retta rispetto all'asse x, o a qualsiasi retta orizzontale, e che appare direttamente nell'equazione...
Superiori

Come trovare il coefficiente angolare di una retta

Eccoci ad affrontare la geometria analitica; un ramo della matematica molto importante, da studiare bene per poter affrontare gli esercizi e riuscire a risolverli senza alcuna difficoltà. Affinché si possa avere successo nei risultati, è necessario...
Superiori

Come calcolare la percentuale di pendenza

In geometria esistono molti sistemi per indicare le caratteristiche di un triangolo, ma tutti riconducono invariabilmente alla misura degli angoli e dei lati. Bastano un angolo e due lati per definire un triangolo, così come due angoli e uno dei lati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.