Come descrivere un animale in un tema

Tramite: O2O 16/05/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Se vuoi scoprire come descrivere un animale in un tema sappi intanto che non è affatto difficile. In un testo descrittivo ci si focalizza sulle caratteristiche salienti, e si completa aggiungendo le proprie
opinioni e sensazioni personali. Il testo alla fine dovrebbe risultare chiaro. Inizierai con una raccolta di dati. Servono prima di tutto delle informazioni sull'animale in questione. Qualora si tratti invece del proprio animale domestico, il compito in questione si semplificherà notevolmente. Procurati innanzitutto delle immagini su Internet o dalle enciclopedie, e se possibile prendi qualche rapido appunto. Successivamente elabora il tuo testo.
Questa guida ti aiuterà a svolgere una descrizione di un animale che sia adatta proprio ad un tema o ad un progetto scolastico che non abbia eccessive pretese di linguaggio.

28

Occorrente

  • Penna
  • Fogli di carta
  • Foglio protocollo
  • PC, tablet o smartphone con connessione internet o Enciclopedia
38

Schematizza il lavoro su un foglio

Si inizia dalla brutta copia, che consente una maggiore libertà e creatività, oltre a cancellature, spostamenti di interi pezzi, aggiunte ed eliminazioni. Importante è mantenere sempre la giusta concentrazione e riuscire ad elaborare le vostre idee. Può essere utile in tal senso creare uno schema in cui sintetizzare le caratteristiche principali dell'argomento che si vuole esporre, le valutazioni personali e le considerazioni finali. Lo schema conterrà i diversi passaggi in cui si sviluppa il testo e vi sarà utile a delineare al meglio il vostro lavoro.

48

Descrivi genericamente l'animale e la specie di appartenenza

Bisogna definire la specie e la razza a cui appartiene l'animale. Considera poi il suo aspetto esteriore, le dimensioni e se è maschio o femmina. Specifica se ha il corpo ricoperto di piume, peli o squame e quali sono i suoi colori. Dopo una prima e generale descrizione, dovrai scendere sempre più nei particolari. Racconta dove vive, inseriscilo in un contesto adeguato ad esso, con rapidi quanto esaustivi accenni. Ricorda che alcuni animali necessitano di specifici habitat per sopravvivere e tu dovrai necessariamente farne cenno. Fai poi rifermento alle peculiarità di quella specie di animale e sottolinea gli aspetti più interessanti che conosci.

Continua la lettura
58

Descrivi l'animale immaginando di averlo di fronte

Immagina di averlo di fronte a te e di percepirlo attraverso i tuoi sensi. Dopo aver attivato la vista, che ti ha permesso di coglierne la morfologia, è arrivato il momento di passare all'udito. Descrivi perciò il suo verso caratteristico, magari facendo paragoni o sviluppando metafore. Poi toccherà al suo odore peculiare. La persona che legge dovrebbe riuscire a visualizzarlo con precisione nella propria mente e se il lavoro è ben fatto comincerà a focalizzare l'animale nella sua mente. Al tempo stesso però, non essere troppo puntiglioso e prolisso, ma inserisci sempre i dettagli essenziali per una resa corretta dell'animale che stai ritraendo, utilizzando come mezzo le parole. Personalizza il testo come meglio credi senza esagerare, ricorda che è un tema sugli animali non un documentario scientifico.

68

Racconta i dettagli sulla personalità dell'animale

Se lo conosci bene perché vive con te o ci sei stato a contatto di recente, potrai raccontare meglio le sue abitudini di vita e magari le piccole manie, le stranezze e i tic che gli sono propri. Per esempio: "il gatto di una mia amica a volte pare ammiccare, specialmente se vuole che lei gli apra la porta" oppure "il mio cane abbaia quando vede degli scalini perché ha paura". Aggiungi alcuni dettagli sulla personalità dell'animale, magari qualche aspetto che susciti emozione o simpatia in chi legge. Questo manterrà viva l'attenzione del lettore e renderà più piacevole la lettura. Scrivi i motivi per cui ti piace o meno, naturalmente spiegando le tue scelte e adducendo sempre delle concrete e fondate motivazioni.

78

Rielabora il testo

Presi tutti questi appunti, rifletti su ciò che hai scritto e sviluppa pienamente sulla brutta copia tutti i vari punti in un discorso organico e scorrevole. Tieni presente che il tuo componimento dovrà presentare una suddivisione in tre sezioni, ossia introduzione, parte centrale e conclusioni. Avrai finalmente in mano la bozza definitiva, da rileggere con attenzione non appena l'avrai conclusa, correggendo tutti gli eventuali errori sintattici e grammaticali. Bene, si può dire che il grosso del lavoro sia ormai stato fatto. Adesso provvedi a ricopiare tutto, per rileggerlo ancora almeno un'ultima volta. A questo punto potrai consegnare l'elaborato sapendo di aver fatto un buon lavoro!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I Bestiari medievali, che racchiudevano un sapere popolare fondato su segni e allegorie, contengono interessanti osservazioni di tipo morale, da selezionare ed impiegare nella tua descrizione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come descrivere una persona in un tema

Nel corso della proprio vita scolastica a volte possiamo imbatterci in alcune difficoltà. A tal proposito è fondamentale saper affrontare al meglio questi ostacoli, che possiamo trovare nel percorso dei nostri studi. Questa guida si focalizza sullo...
Superiori

Come descrivere una persona in un testo

Scrivere un testo comporta un'attenzione e una cura particolari per quanto riguarda i contenuti e la correttezza grammaticale. Nella fattispecie delle descrizioni, bisogna rispettare delle regole ben precise, cercando di raccogliere ed esprimere i dettagli...
Superiori

Differenze tra cellula animale e vegetale

Quando si intraprende un percorso di studi in generale o per cultura personale, ci si può benissimo imbattere nello studio biologico delle cellule. La prima cosa da sapere circa questo argomento è che, senza dubbio, la cellula si presenza come un'unità...
Superiori

Come scrivere un tema di fantascienza

La fantascienza appartiene alla sezione narrativa. Di recente sviluppo, i suoi precursori sono proprio i fumetti. Dalla fantasia degli autori, nascono personaggi straordinari, protagonisti di rocambolesche storie. La prima rivista del genere risale al...
Superiori

Differenze tra saggio breve e tema

Il saggio breve ed il tema sono due tipologie di testo. Il tema è uno dei compiti in classe che gli alunni devono svolgere in quasi tutte le scuole, elementari, medie e superiori. Invece si scrive il saggio breve soprattutto alle scuole superiori durante...
Superiori

Come fare un tema di letteratura

Mentre i romanzi letterari sono costruiti sulle basi dei loro temi principali, molti scrittori di questo genere lottano per abbracciare tutto ciò che un buon tema ha da offrire. Per coloro che scrivono per emozionare o intrattenere, scrivere temi spesso...
Superiori

Come scrivere un tema argomentativo

Ecco una bella ed interesante guida, mediante la quale poter essere in grado di imparare come e cosa fare per scrivere, nel modo corretto, fluido ed anche del tutto efficace, un ottimo testo argomentativo, che piacerà non solo ai nostri professori, ma...
Superiori

Come fare un tema di cronaca

Uno dei temi più comuni che capita di svolgere a scuola - in tutti i gradi, dalle elementari alle superiori - è il c. D. Tema di cronaca, ovvero un componimento in cui si chiede di esaminare e possibilmente esprimere opinioni su un determinato avvenimento...