Come definire la posizione di una retta rispetto una circonferenza

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La geometria analitica è un'affascinante sezione della matematica che permette di esplicitare varie figure geometriche secondo formule matematiche ed operare delle operazioni su di esse come per esempio l'incontro con una retta. In questa guida studieremo in particolare la circonferenza, che in geometria euclidea è definita come luogo dei punti del piano equidistanti (di una distanza chiamata raggio) da un punto fisso che viene a sua volta definito come centro. Qui di seguito, passo dopo passo, vedremo in particolare come definire la posizione di una retta rispetto una circonferenza.

24

Nozioni generali

Per studiare questi due diversi casi, e quindi vedere le varie posizioni che la retta può assumere rispetto alla circonferenza, basta risolvere il sistema formato dalle equazioni della circonferenza e della retta:

X^2+Y^2+ aX+bY+c=0 (circonferenza)
Y= mx+q (retta)

Ora, detto D il discriminante delle equazioni di secondo grado, risolvente il sistema, questo può risultare essere corrispondente a tre diversi valori:
D>0
D=0
D<0Ognuno di questi si traduce in una diversa posizione della retta rispetto alla circonferenza e vediamo quindi di seguito quale.

34

Primo e secondo caso

Primo caso:

D=0 corrisponde ad una retta tangente alla circonferenza.
Le equazioni delle tangenti alla circonferenza uscenti da un punto p si possono trovare così:
Una volta formato il sistema delle equazioni, si trova l'equazione di secondo grado risolvente il sistema e si impone che D sia uguale a zero. In generale si trova un'equazione di secondo grado in m, le cui soluzioni m1 ed m2 sono i coefficienti angolari delle due tangenti cercate.

Secondo caso:

D>0 - In questo caso si dice che la retta sia secante la circonferenza, nel senso che la retta non solo tocca la circonferenza ma la taglia in ben due punti. Questi due punti sono determinati dal discriminate dell'equazione, che ci fornirà appunto i valori x1 e x2.

Continua la lettura
44

Terzo caso

Terzo caso:

D<0 - I questo caso si dice che la retta sia esterna alla circonferenza, cioè non la interseca in nessuno dei suoi punti. Non è quindi rilevante la conoscenza della sua posizione nel piano cartesiano. Come avrete notato il procedimento da seguire non è complesso ma richiede tuttavia grande precisione nei calcoli in quanto un minimo errore potrebbe farvi risultare una situazione completamente differente da quella corretta falsando i risultati dell'intero esercizio e si richiede perciò attenzione durante lo svolgimento. Prestate dunque molta attenzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come trovare la retta tangente a un'ellisse

In matematica, l'ellisse è il luogo dei punti equidistanti da due punti detti fuochi. Tale definizione è fondamentale per molteplici scopi. Specialmente in analisi matematica è utile per determinare alcuni elementi importanti per lo studio di funzione....
Superiori

Come trovare la tangente comune a due circonferenze

In questa articolo vogliamo aiutare tutti i nostri carissimi lettori, che sono amanti della matematica o che devono studiarla a scuola o all'università, per interrogazioni o esami, una articolo mediante il quale essere in grado di capire ed imparare...
Superiori

Come determinare l'equazione di una retta

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter determinare l'equazione di una retta, nella maniera più semplice ed anche pratica possibile. Essere in grado di determinare un'equazione, è verame in ambito lavorativo. Prima...
Superiori

Trovare Il Centro E Il Raggio Di Una Circonferenza Nel Piano Cartesiano

In questa guida parleremo di matematica, ed in particolar modo ci occuperemo di come trovare il centro ed il raggio di una circonferenza all'interno del piano cartesiano. Innanzitutto ricordate la definizione di circonferenza (in geometria e in aritmetica...
Superiori

Come trovare l'equazione della retta in geometria analitica

Se il vostro insegnante vi ha assegnato un problema da risolvere di geometria analitica, e nello specifico vi chiede di trovare l’equazione della retta, non è il caso di preoccuparvi, poiché nei passi successivi di questa guida troverete la soluzione...
Superiori

Le equazioni delle trasformazioni geometriche nel piano cartesiano

Le trasformazioni geometriche rappresentano una corrispondenza che collega ad ogni punto del piano uno o più punti del piano stesso. È quindi una corrispondenza biunivoca di tutti i punti. Per comprendere le equazioni delle trasformazioni geometriche...
Superiori

Come trovare le rette tangenti a una circonferenza

In questa guida troverete, dato un cerchio, le rette tangenti a una circonferenza con pendenze specificate. Quindi dato un cerchio e un punto al di fuori dal cerchio, troverete l'equazione della retta tangente al cerchio da quel punto. Questa lezione...
Superiori

Come trovare i punti di intersezione tra retta e circonferenza

La geometria è molto utile nello studio di diversi problemi. Solitamente viene affrontata il terzo anno del liceo in unione con la matematica. Inutile dire che provoca non pochi grattacapi a tutti gli studenti, tuttavia con le giuste dritte e una conoscenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.