Come decorare un'aula scolastica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'aula scolastica è il posto in cui uno studente passa buona parte della propria giornata. L'aula è un posto di apprendimento e di condivisione e sarebbe bello per gli studenti avere un'aula che sia ben decorata. Un'aula colorata renderebbe più vivaci le lezioni e quindi più facile l'apprendimento. Inoltre realizzarla con l'aiuto di tutta la classe potrebbe essere davvero istruttivo per i ragazzi. Si imparano cose quali il lavoro di squadra, la creatività e la fantasia. Quindi se volete sapere come fare, in questa guida vi mostrerò come decorare un'aula scolastica.

27

Occorrente

  • Pennelli
  • Pitture di vario genere
  • Cartoncini colorati
37

La prima cosa da tener presente è il tipo di istituto in cui ci troviamo. Verrà da sé che le decorazioni dell'aula devono rispecchiare la tipologia di scuola, tanto dal punto di vista delle materie studiate, quanto dall'età dei ragazzi. Un istituto di istruzione superiore non potrà avere le stesse decorazioni di una scuola materna, così come un liceo classico non potrà avere degli addobbi tipici di un istituto alberghiero. Ciò non vuol dire che le decorazioni siano adatte solo per una certa categoria di scuola, ma solamente che devono essere diverse. Infatti qualsiasi sia l'età degli studenti, e qualsiasi sia la tipologia di scuola, un ambiente vivace favorisce sempre l'apprendimento e la creatività.

47

Questo concetto naturalmente vale molto di più per gli alunni più piccoli. Un'aula di una scuola dell'infanzia o scuola elementare, infatti, deve necessariamente essere decorata e colorata. Le pareti non devono assolutamente essere bianche o asettiche, ma quanto più colorate, soprattutto di colori vivaci. Lungo le pareti, inoltre, è molto originale appendere i disegni realizzati dagli alunni, che saranno stati ispirati dalla personalità di ognuno di loro; o magari le lettere dell'alfabeto, meglio se accompagnati da figure buffe e simpatiche che stimolano l'apprendimento. Potete anche stabilire un tema per il disegno, come la famiglia, l'animale preferito o il migliore ricordo. Il discorso cambia se, invece, prendiamo in considerazione alunni più grandi. Per decorare un'aula di un istituto superiore, per esempio, si può pensare di appendere mappe o poster o addirittura di far dipingere i muri agli stessi studenti. Raccogliere idee proprio dagli alunni e coinvolgerli può essere un buon modo per decorare un'aula scolastica in maniera ottimale.

Continua la lettura
57

Prima di iniziare a decorare un'aula scolastica, o comunque prima di fare qualsiasi progetto in tal senso, è sempre bene capire cosa si può fare e cosa no. Prima di iniziare è quindi utile chiedere al direttore o al preside della scuola, o comunque ad un proprio superiore, che cambiamenti è possibile apportare. Per esempio, non sempre è permesso dipingere i muri o utilizzare determinati spazi. Quindi prima di passare alla pratica è bene presentare il progetto ed attendere l'approvazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potreste dipengere le mura usando dei colori a tempera, questi risultano facili da togliere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come allestire un'aula multimediale

Se abbiamo un ufficio ed intendiamo utilizzarlo per impartire lezioni o fare corsi di formazione professionale, con l'utilizzo di nuove e moderne tecnologie, possiamo allestire un'aula multimediale, partendo da cifre minime a quelle più elevate, a seconda...
Elementari e Medie

Come realizzare un cartellone per l'aula

In ogni aula scolastica da sempre sono indispensabili i cartelloni. Su questi solitamente gli insegnanti, con l'aiuto dei loro studenti raffigurano una tematica di loro interesse. Successivamente articolano il contenuto del tema in oggetto con disegni,...
Elementari e Medie

Come preparare i bambini alla gita scolastica

Uno dei momenti più felici per i bambini, durante il periodo scolastico, è la gita. Questo è un evento atteso sia per i genitori che per i bimbi. Per quanto riguarda i genitori, può essere anche un momento che può suscitare dei timori, perché magari...
Elementari e Medie

Come organizzare una recita scolastica

La recita scolastica è uno dei momenti più emozionanti per la vita di un genitore, che attende con ansia il momento in cui il proprio figlio pronuncia le battute provate e studiate. Riuscire a preparare e organizzare una recita scolastica, però, non...
Elementari e Medie

Insegnanti: come prepararsi per una riunione scolastica

Gli insegnanti organizzano periodicamente le cosiddette "riunioni scuola-famiglia" per poter informare i genitori dell'andamento scolastico dei loro figli. È importante inoltre che i genitori affrontino le riunioni evitando di fare sfoggio di inutili...
Elementari e Medie

Come fare l'iscrizione scolastica online

La normativa istituita dal Ministero della Pubblica Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha stabilito che a partire dall'anno scolastico 2013/2014 le iscrizioni scolastiche alle classi prime delle scuole primarie statali (elementari) e alle classi...
Elementari e Medie

10 regole da adottare in classe

Come ben sappiamo, gran parte delle ore quotidiane di ogni bambino o ragazzo vengono passate in classe a contatto di compagni e dei vari insegnanti. A tal proposito diventa necessario conoscere alcune regole fondamentali di comportamento da adottare in...
Elementari e Medie

Come decorare il diario scolastico

Il diario scolastico è uno strumento molto importante attraverso il quale gli studenti annotano le informazioni più importanti che riguardano la vita di scuola, come orari delle lezioni e compiti assegnati dagli insegnanti, ma anche pensieri e riflessioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.