Come costruire una girandola a 6 punte triangolari

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I bambini sanno sempre come divertirsi, anche con le cose più semplici, ad esempio le girandole. Il vortice di colori che le girandole emanano rappresentano davvero un divertimento unico e diverso dal solito. La girandola, oggetto adoratissimo dai bambini e dai grandi Peter Pan grazie ai suoi giochi di colori, è un oggetto che certamente tutti noi da bambini abbiamo utilizzato per giocare. Ciò che le contraddistingue tra loro principalmente: sono il numero e la forma delle loro punte. Vediamo in questa guida come costruire una girandola con 6 punte triangolari in modo molto semplice tale da essere riprodotte dai bambini ma anche dagli adulti che amano giocare nonostante la loro età. Mettiamoci quindi all'opera e realizziamone una attraverso pochi e semplici passaggi.

25

Occorrente

  • Foglio bianco
  • Righello e matita
  • Gomma, compasso e penna a china
35

Innanzitutto prendiamo un cartoncino molto resistente di qualsiasi colore e forma e tracciamo un segmento verticale, denominandone gli estremi come "A" ed "1", ed identificando come "O" il suo punto mediano; più è lungo questo segmento maggiore sarà la grandezza della nostra girandola inoltre se si volesse una girandola da tenere costantemente fuori è consigliabile l'utilizzo dei cartoncini plastificati che si trovano in tutte le cartolerie. Puntiamo il compasso su "O", con apertura pari alla misura "OA" e descriviamo la circonferenza all'interno della quale andremo a sviluppare la figura totale. Puntiamo su "1" con apertura sino ad "O" e ricaviamo un semi-arco fino ad individuare i punti "B" e "C", come nella figura posta qui accanto.

45

Puntiamo, adesso, il compasso su "A" con la medesima apertura e, tracciando un secondo arco, individuiamo i punti "D" ed "E" in corrispondenza dell'incrocio dello stesso con la circonferenza. Abbiamo così ottenuto due triangoli equilateri inscritti nella circonferenza più grande. Possiamo vedere cosa dobbiamo ottenere nell'immagine qui di fianco. Uniamo il punto "E" con "C" ed il punto "D" con "B" e troviamo, inoltre, la perpendicolare ad "A1" passante per il punto medio "O".

Continua la lettura
55

A questo scopo puntiamo il compasso su "A" con apertura superiore al raggio e tracciamo gli archi sia a destra sia a sinistra del segmento, unendo, poi, i punti ricavati dall'intersezione degli archi. Avremo una figura come quella posta qui a lato. Definiamo, utilizzando una penna a china ed il righello, i contorni della girandola, seguendo lo schema in figura. Fatto ciò, cancelliamo i tratti a matita e procediamo a colorare la girandola come meglio preferiamo oppure a lasciarla della tinta del cartoncino o, ancora, possiamo incollare piccoli tratti di cartoncino di altro colore sui vari lati della girandola così da renderla colorata, ma soprattutto resistente.
Costruire una girandola a sei punte triangolari non è difficile, se però non lo avete mai fatto e vi volete cimentare per la prima volta, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. In men che non si dica avrete la vostra girandola bella e pronta e potrete divertirvi con i vostri bambini. Non mi resta che augurarvi buon divertimento e buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come disegnare una girandola a 6 punte ovali

Le girandole possono avere tre, quattro, o più punte; esse offrono, ruotando, uno spettacolo di colore e magia, soprattutto per i più piccoli. Le girandole possono avere anche moltissime forme per le punte: rotonde, ovali o appuntite; comunque l'effetto...
Elementari e Medie

Come costruire una girandola a 12 punte romboidali

Quando eravate bambini, chi di voi non è mai stato completamente attratto e conquistato dalla magia dei colori creati dal movimento rapido di una girandola? Di girandole ne esistono davvero di diverse tipologie, che si differenziano maggiormente tra...
Elementari e Medie

Come costruire una stella a 6 punte con 2 triangoli incrociati

Se avete in mente di realizzare qualcosa di creativo ed originale, continuate la lettura di questa guida. Infatti, prendendo in considerazione 2 triangoli equilateri costruiti in modo da essere incrociati all'interno di una singola circonferenza, è possibile...
Elementari e Medie

Come disegnare una girandola con 8 punte semicircolari

Realizzare una girandola con 8 punte semicircolari di carta colorata è un'attività creativa e divertente, molto amata dai bambini di età compresa tra i 9 e i 13 anni. È anche un ottimo esercizio per stimolare diverse abilità percettive, come la motricità...
Elementari e Medie

Come disegnare una doppia stella a 6 punte

Tutti, prima o poi, ci siamo cimentati nel disegnare lo schizzo di una stella, sin da bambini; perché le stelle sono un soggetto attraente ed affascinante, romantico ed elegante. Quante volte, specialmente durante le fresche notti estive, ci siamo ritrovati...
Elementari e Medie

Come costruire la girandola delle tabelline

Una metodologia che funziona quando bisogna imparare le tabelline è l'utilizzo della girandola delle tabelline, in quanto essa riesce ad aiutare i bambini nella visualizzazione di una cosa che ai suoi occhi appare astratta. Nella guida che svilupperemo,...
Elementari e Medie

Come costruire una corolla stilizzata a 6 petali

Le corolle stilizzate sono utilizzate per tantissime rappresentazioni, a partire da quelle che concernono il mondo dei fiori. Esse generalmente si utilizzano per creare dei timbri che rappresentano emblemi di case reali oppure monumenti; in questi casi...
Elementari e Medie

Come costruire una stella a 8 punte

Se siamo degli amanti del disegno, dobbiamo sapere che ci sono una serie di tecniche necessarie per risucire ad eseguire un disegno corretto. Se non abbiamo mai avuto modo di studiare le varie tecniche, potremo provare a ricercare su internet alcune semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.