Come costruire un quadrato inscritto in un'ellisse

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In un'ellisse si possono inscrivere tanti parallelogrammi di forma diversa, uno di questi è proprio il quadrato. In questa sede cercheremo di spiegarti in modo semplice come costruire un quadrato inscritto in un'ellisse. I modi per raggiungere questo risultato sono molteplici ma il più semplice è quello che ti andremo a dimostrare. Prima di procedere, tuttavia, assicurai di avere a tua disposizione: un foglio bianco, una matita, un compasso, un curvilineo, una gomma, una squadra e un righello.

27

Occorrente

  • matita
  • gomma
  • foglio bianco
  • compasso
  • curvilineo
  • righello
  • squadra
37

Per visualizzare la tua figura, ti consiglio di fare un primo schizzo a mano libera di quello che sarà il tuo quadrato iscritto nell'ellisse. In questa fase non sarà necessario essere preciso, ti basterà solamente focalizzarti su quello che dovrà essere il risultato finale. Dopo aver creato la tua bozza, potrai iniziare a realizzare il tuo disegno definitivo.

47

Per prima cosa è necessario disegnare un'ellisse. Traccia un segmento orizzontale, le cui estremità saranno definite A e B. Segna ora il suo punto medio che chiamerai O. Punta il compasso partendo da A e traccia due archi con un'apertura a piacere: uno dovrà passare sopra il segmento AB, l'altro al di sotto. Ripeti l'operazione puntando il compasso sul punto B. Adesso unisci i punti ricavati dall'intersezione degli archi e avrai la perpendicolare che passerà per O (il tuo punto medio).

Continua la lettura
57

Quindi, punta il compasso partendo da O e traccia 2 circonferenze: la prima avente diametro uguale all'asse maggiore, la seconda con diametro uguale all'asse minore. A questo punto otterrai altri due punti, definiti C e D. Ripeti le stesse operazioni finché non avrai ottenuto tanti punti d'intersezione differenti e vedrai che si forerà una griglia in cui i punti della nostra figura geometrica intersecano parallele e perpendicolari. Adesso, con l'ausilio di un curvilineo, congiungi tutti i punti e otterrai finalmente l'ellisse.

67

Ora che hai formato la tua figura di riferimento dobbiamo pensare a inscrivere il quadrato. Questo procedimento è più semplice del previsto perché ti basterà iscrivere un cerchio all'interno dell'elisse partendo dal punto medio O, con apertura pari al suo diametro minore. Questo processo ti servirà per iniziare a visualizzare bene l'area del tuo quadrato. Con la squadra, poi, traccia la perpendicolare partendo dal punto C e otterrai il primo lato del quadrato. Adesso, avendo la misura di questo segmento, utilizza la squadra per tracciare gli altri 3 lati e avrai finalmente potuto iscrivere il quadrato all’interno dell'ellisse.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come calcolare l'area di un quadrato inscritto in un cerchio

La geometria e il disegno tecnico sono due discipline attraverso le quali possiamo lavorare sulle figure più comuni, come ad esempio triangoli, quadrati e cerchi. Soprattutto negli esercizi di geometria ci viene richiesto di ricavare perimetro e area...
Elementari e Medie

Come costruire un decagono regolare inscritto in una circonferenza

I poligoni sono figure piane chiuse i cui bordi sono linee rette. I poligoni sono regolari se tutti i lati e gli angoli sono uguali. Ciò significa che tutti gli angoli, o vertici , di un poligono regolare giacciono su un cerchio. Solitamente il metodo...
Elementari e Medie

Come costruire un trapezio isoscele inscritto in una circonferenza

Problemi con il disegno geometrico? Ti stai chiedendo come costruire un trapezio isoscele inscritto in una circonferenza? Nessuna paura, con un po' di impegno ci riuscirai senz'altro. Devi solo procurati l'occorrente e leggere questa guida. Come informazioni...
Elementari e Medie

Come costruire un ettagono inscritto in una circonferenza

Uno degli argomenti che si può ritenere interessante nel corso delle lezioni di matematica è sicuramente quello relativo alle figure geometriche. Immancabili sono il triangolo, il rettangolo, il quadrato, l'esagono, l'ettagono, la circonferenza, il...
Elementari e Medie

Come costruire un pentagono inscritto in una circonferenza

Le figure piane sono, in geometria, le prime che incontriamo durante il percorso di studi. Ne esistono tante, e diversi sono i metodi di costruzione. Ognuna di tali figure possiede un nome basato su certe caratteristiche della figura stessa. Il pentagono,...
Elementari e Medie

Come costruire un esagono inscritto in una circonferenza

La geometria è una materia matematica piuttosto interessante e divertente, in quanto ci consente di studiare come possono essere create le diverse figure geometriche. Disegnarle partendo da uno schema base è piuttosto divertente, anche se all'inizio...
Elementari e Medie

Come costruire un endecagono inscritto in una circonferenza

In geometria piana viene detto endecagono un poligono che ha 11 lati e 11 angoli interni che misurano 147,3°. L'endecagono si può costruire inscritto in una circonferenza, ma anche se si utilizza righello e compasso non si ottiene una figura esatta...
Elementari e Medie

Come costruire un dodecagono inscritto in una circonferenza

Per alcuni la matematica e la geometria sono materie ostiche e che se non si capiscono bene le loro basi, si possono avere grandi difficoltà. Il disegno tecnico può essere un problema senza una guida semplice. Esistono diverse forme geometriche piane...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.