Come costruire un prisma a base pentagonale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In geometria solida, parliamo di prisma quando una figura, detta poliedro, ha come base due poligoni congruenti, ossia con un numero variabile di lati, posti su due piani tra loro paralleli e collegati da una serie di facce laterali, definiti anche parallelogrammi, talvolta si può ritrovare rilassante e divertente cimentarsi nella costruzione di questi particolari solidi geometrici. In questa guida impareremo come costruire un particolare prisma a base pentagonale, ossia composto da cinque lati. Basta seguire perfettamente i passi descritti, in apparenza sembra abbastanza complicato, ma vedete che se seguite tutti alla lettera riuscirete nell'impresa.

26

Occorrente

  • Carta o cartoncino
  • Piantina del prisma
  • Forbici
  • Colla
36

Disegnare la sagoma del prisma

Cominciate col disegnare su un foglio di carta, o se volete del cartone o cartoncino, la sagoma del prisma da costruire. Questa prima operazione è molto semplice da eseguire, basta munirsi di una matita e tracciare le diverse linee perimetrali. È bene ricordare di tracciare anche delle linguette laterali su ogni lato le quali risulteranno necessarie e utili nel momento in cui dovrete assemblare la figura tridimensionale. Ovviamente si consiglia l'uso delle due squadre per poter ottenere una costruzione più perfetta. Se per ragioni pratiche, o perché sentite di non essere in grado di disegnare perfettamente, allora è possibile scaricare da internet una «piantina» del poliedro già disegnata e poi stamparla sul supporto cartaceo che avete precedentemente scelto. Armandovi di forbici, successivamente, potrete benissimo procedere col ritaglio della vostra figura lungo tutto il suo perimetro.

46

Piegare il foglio lungo le linee tracciate

Nel passo successivo dovrete piegare il foglio lungo le linee tracciate, cercando di assemblare il prisma in maniera corretta. Prestate molta attenzione alle linguette laterali: esse dovranno essere inserite perfettamente nei punti giusti, sempre dalla parte interna al prisma. Con l'uso di una qualsiasi colla a stick, attaccate ciascuna delle linguette al lato corrispondente. Esercitate quindi una leggera pressione con le dita in modo da che rimanga incollata in maniera ben salda, fate comunque attenzione a non usare troppa forza perché l'intero prisma può rischiare di rovinarsi irrimediabilmente. In questo modo avrete creato in poche semplici mosse il vostro poliedro a base pentagonale.

Continua la lettura
56

Ripetere il meccanismo per altri tipi di prisma

Una volta capito il meccanismo è possibile ripetere tutte le precedenti operazioni descritte per eseguire una moltitudine di figure, come ad esempio un cubo, molto semplice da creare, o ancora un dodecaedro, icosaedro, tetraedro e via dicendo. Se volete creare degli effetti divertenti, allora potrete scegliere, al posto dei normali cartoncini bianchi, dei cartoncini colorati di differenti grammature e tonalità, oppure potete stampare da internet dei fogli a fantasia così il vostro prisma avrà un aspetto più personalizzato e ricercato. La fase più complicata è rappresentata dal momento dell'assemblaggio poiché dovrete dedicare particolare attenzione a dove incollare le linguette; ricordatevi di non applicare mai la colla se non siete davvero sicuri della perfetta collocazione, meglio puntare sulla colla a stick così in caso di errore potete cercare di rimediare. Buon divertimento con il vostro prisma!!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate un cartoncino di medio spessore per ottenere migliori risultati
  • Scaricare una piantina del poliedro della "rete" vi semplificherà notevolmente il lavoro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come disegnare un prisma esagonale in assonometria isometrica

L'assonometria è un metodo di rappresentazione grafica della materia che fornisce una visione d'insieme dell'oggetto. Nell'assonometria isometrica, gli assi x ed y sono inclinati entrambi di 30°, ma vedremo in seguito come costruirli con l'uso delle...
Superiori

Come calcolare l'area totale di un prisma retto

In geometria, nel campo delle figure solide, si definisce prisma retto una figura geometrica solida che presenti due facce parallele e congruenti. Un prisma retto può essere ad esempio un cubo, poiché da definizione ha almeno due facce parallele e senza...
Superiori

Come calcolare il volume di un prisma triangolare

Quante volte in matematica, geometria solida e trigonometria ci si trova di fronte a problemi complessi da calcolare. Il calcolo del volume di un prisma triangolare rientra sicuramente tra di questi. Si tratta di un solido definito "poliedro" che ha come...
Superiori

Come disegnare un prisma esagonale in prospettiva centrale

La tecnica della prospettiva permette di disegnare oggetti tridimensionali su un piano restituendo una visione molto simile a quella reale poiché riesce a trasmettere la percezione della profondità. Il tipo di prospettiva dipende dalla posizione di...
Superiori

Come Definire Il Prisma

Tra i vari tipi di poliedri che si possono classificare troviamo i prismi: in questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come definire il prisma, dandone una precisa ed attenta definizione. In geometria solida, un prisma è un poliedro...
Superiori

Come calcolare il volume di un prisma retto

Se ti hanno domandato di calcolare il volume di un prisma retto e non sai come impostare il problema, questa semplice guida sarà in grado di ovviare ai tuoi dubbi. Attraverso una serie di intuitive considerazioni ed alcuni pratici esempi potrai in breve...
Superiori

Come disegnare un prisma triangolare in assonometria cavaliera

La geometria è un ramo molto vasto della matematica, che tratta lo studio delle figure geometriche, come la trigonometria, in cui vengono studiati gli assi, le figure piane, i segmenti, le rette e le figure solide ovvero quelle tridimensionali. Per poter...
Superiori

Come disegnare la proiezione ortogonale di un prisma triangolare

La proiezione ortogonale è un tipo di disegno tecnico che consente di avere una visione generale di una forma geometrica, attraverso la rappresentazione su tre piani diversi, che sono il Piano Verticale, dove si proietta il prospetto della forma da analizzare;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.