Come costruire un ovulo dato l'asse minore

Tramite: O2O 16/07/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'ovulo, in geometria, si definisce una curva policentrica chiusa. Ciò vuol dire che è una curva costituita da archi di circonferenza aventi centri diversi. In particolare l'ovulo è costituito da una semicirconferenza e da altri tre archi raccordati tra loro. Abbiamo quindi un asse minore che è il diametro della semicirconferenza e un asse maggiore perpendicolare ad esso. In questa guida vedremo come costruire un ovulo dato il suo asse minore.

28

Occorrente

  • Foglio bianco
  • Matita e compasso
  • Righello, gomma e penna a china.
38

Prendiamo un foglio da disegno e, con l'aiuto di un righello, tracciamo con la matita un segmento verticale di lunghezza pari alla misura data dell'asse minore. I due estremi del segmento, essendo due punti, li indichiamo con due lettere maiuscole, A e B. Sarà questo il nostro dato di partenza.

48

Ora dobbiamo trovare il punto medio del segmento AB e tracciarne la perpendicolare. Per essere precisi utilizziamo sempre una costruzione geometrica. Puntiamo il compasso nel punto A e con apertura pari ad AB tracciamo un arco a destra del segmento ed un altro arco a sinistra. Allo stesso modo puntiamo il compasso in B e con la stessa apertura tracciamo altri due archi. Unendo i punti X e Y, individuati dall'intersezione degli archi, abbiamo trovato la perpendicolare al segmento AB passante per il punto medio P.

Continua la lettura
58

Possiamo cancellare la costruzione della perpendicolare nel punto medio per non confonderci e procedere con la costruzione del nostro ovulo. Puntiamo il compasso in P e con apertura pari alla metà del segmento, quindi P-A o P-B, tracciamo un cerchio che intersecherà la perpendicolare nei punti C e D. L'arco di circonferenza che comprende i punti A, C e B è la prima parte dell'ovulo. Ora, con il righello, tracciamo due linee passanti entrambe per D, ma una che unisce D ad A e l'altra che unisce D a C.

68

Puntiamo il compasso in B e, con apertura pari ad A-B, tracciamo l'arco di circonferenza che intersecherà la retta passante per B-D nel punto 1. Analogamente tracciamo un arco di circonferenza puntando in A, con apertura sempre pari ad A-B e troviamo sulla retta passante per A-D il punto 2. I due archi A-1 e B-2 sono altri due elementi dell'ovulo.

78

Il nostro ovulo è quasi terminato. Puntiamo il compasso in D e con apertura pari a D-1 tracciamo un arco di circonferenza dal punto 1 al punto 2 a chiusura dell'ovulo. Possiamo a questo punto ripassare con una penna a china gli archi A-1, 1-2, 2-B, B-C e C-A in modo da evidenziare l'ovulo. Per concludere l'ovulo appena costruito è formato da una semicirconferenza con centro nel punto P, da un arco con centro in A, da un arco con centro in B ed un arco con centro in D.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come costruire un decagono dato il lato

Nello studio dei poligoni regolari particolare importanza assume la loro costruzione geometrica. La maggior parte delle costruzioni, infatti, richiede un supporto di più strumenti grafici, oltre ad alcune nozioni di disegno di base. Una delle costruzioni...
Superiori

Come trovare l'asse centrale di un sistema di vettori applicati

Nella fisica applicata alla realtà la base della conoscenza sono ovviamente i tanti temuti vettori. Questi non sono altri che "frecce" immaginarie che l'uomo utilizza come base per poter orientare gli oggetti, le forze e le energie nello spazio o in...
Superiori

Come calcolare l'equazione dell'asse di un segmento

L'asse è una retta perpendicolare al punto medio dei due estremi che individuano il segmento. Determinare l'equazione dell'asse di un segmento in un sistema di coordinate cartesiane è uno degli obiettivi didattici principali nelle scuole superiori circa...
Superiori

Come tracciare graficamente l'asse di un segmento

La geometria analitica rappresenta una materia scolastica tanto interessante per molti alunni quanto insopportabile per tanti altri studenti. Ad ogni modo, basterà avere le conoscenze basilari per riuscire a non trovare difficoltà nella risoluzione...
Superiori

Come disegnare un poligono dato il numero dei lati

La costruzione grafica di un poligono, è un operazione semplice se si conoscono le procedure di base del disegno tecnico. È una delle prime cose che s'imparano alla scuola primaria di secondo grado. Come ben sapete, si definiscono poligoni tutte quelle...
Superiori

Come disegnare un pentagono regolare dato il lato

La geometria è una materia piuttosto interessante, ma, al contempo, fortemente complessa. Essa si interessa allo studio delle varie forme geometriche, dal calcolo e della misura dell'area e del perimetro fino alla costruzione della figura considerata....
Superiori

Come disegnare un esagono regolare dato il lato

L'esagono è un poligono costituito da sei lati e sei vertici. Esso è regolare se ha i lati e gli angoli tutti uguali. Un esagono regolare ha gli angoli interni di 120°; se si tracciano le bisettrici si ottengono sei triangoli equilateri. Questo è...
Superiori

Come costruire un'ellisse

La geometria costituisce per molti studenti un argomento complesso e per tanti altri una materia davvero interessante. La parte migliore della geometria è sicuramente quella che prevede la rappresentazione grafica delle figure geometriche analizzate....