Come costruire un ottagono data la circonferenza

Tramite: O2O 01/09/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'ottagono rappresenta un poligono con otto lati. Ne esistono di regolari, irregolari, concavi e complessi. Si chiamano poligoni tutte le figure piane che hanno come contorno una linea spezzata chiusa, sono invece non poligoni le figure piane delimitate da una linea curva e mista. Costruire un ottagonale è un lavoro abbastanza facile, basta avere delle coordinate, dati precisi e gli strumenti adatti. In questo modo potete creare la figura, seguendo una tecnica geometrica semplice e precisa. In questo caso, data la circonferenza, potete disegnarne uno perfetto, senza alcuna difficoltà. Inoltre, occorre ricordare che la quantità di un disegno geometrico dipende dalla precisione degli strumenti adoperati. Le prestazioni di un accessorio tecnico, può, dall'altra parte, essere più o meno soddisfacente a secondo in cui esso viene impiegato. Una riga, per esempio, vi permette di tracciare con grande esattezza il segmento che congiunge due punti. Se però, usate la sua scala graduata per dividerlo in due parti uguali. Ovviamente la precisione ottenibile, risulterà mediocre. Analogamente, se utilizzate due squadre per tracciare delle rette perpendicolari ad una retta data, non otterrete un disegno molto preciso, poiché basterà un minimo spostamento dello strumento di appoggio per commettere notevoli errori. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come costruire un ottagono data la circonferenza.

27

Occorrente

  • Foglio F4 liscio
  • Compasso
  • Righello
  • Matita HB/2
  • Gomma
  • Temperino
  • 2 Squadre
37

Tracciare la base

La prima cosa che dovete fare è quella di tracciare la base dell'ottagono. Quindi prendete un righello e con una matita bene appuntita, disegnate una linea diritta e pulita. Tracciandola al centro del foglio, con un tratto leggero ma visibile. Dopodiché, segnate i due assi orizzontale e verticale. Il punto in cui si incontreranno, che chiameremo "O", sarà il centro della circonferenza in cui andremo ad inscrivere il nostro ottagono. Puntate quindi il compasso nel punto "O" e tracciate una circonferenza dal raggio di nove centimetri. I punti in cui la circonferenza intersecherà gli assi orizzontale e verticale si chiameranno "A", "B", "C" e "D" partendo da quello centrale più in alto e procedendo in senso orario. Quest'ultimi rappresentano i punti, che congiunti nell'ordine, formeranno l'ottagono richiesto.

47

Formare l'ottagono

A questo punto, dovete cominciare a formare l'ottagono. Puntate Il compasso nel punto "A" e, con un'apertura di 9 centimetri, ovvero pari al raggio della circonferenza, tracciate in alto due archetti verticali. Disegnandone uno a destra e uno a sinistra. Spostatevi poi con il compasso al punto "B" e, con la stessa apertura già usata. Adesso tracciate altri due archetti orizzontali in alto e in basso. Procedete allo stesso modo nei puntando il compasso nei punti "C" e "D". Gli archetti si intersecheranno tra loro a due a due, andando a creare i quattro punti che chiameremo "1", "2", "3" e "4". Le linee che uniranno questi punti al centro "O" della circonferenza daranno origine ai quattro raggi mancanti che, a loro volta, si intersecheranno con la circonferenza dando origine ai punti "E", "F", "G" e "H". In questo dividerete la circonferenza in otto parti uguali.

Continua la lettura
57

Completare la costruzione dell'ottagono

Per concludere, dovete completare la costruzione dell'ottagono. Per ottenere un ottagono regolare inscritto ad una circonferenza, non dovrete fare altro che unire tra loro i punti "A", "B", "C", "D", "E", "F", "G" e "H". Quindi aiutatevi con un righello e una matita e per terminare la figura, congiungete i punti ottenuti e formate l'ottagono regolare. Per tutta la durata del lavoro, sarà essenziale essere estremamente precisi e puliti. Terminata la figura assicuratevi che non ci siano sbavature che eventualmente eliminerete con una gomma ben pulita, per evitare di peggiorare la situazione. Questa costruzione la potete utilizzare per costruire un numero qualsiasi di lati, iscritto in una circonferenza data. Basta, infatti dividere il diametro AB in tante parti uguali. Prendendo in riferimento quanti sono i lati del poligono e procedendo come vi ho indicato per la costruzione dell'ottagono.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con la matita, tracciate linee leggere così da poterle cancellare facilmente in caso di errore o sbavatura.
  • Aiutatevi con gli strumenti indicati, oppure usate un goniometro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come costruire un ottagono regolare inscritto in un quadrato

L'ottagono è una figura geometrica che contiene otto lati e otto angoli uguali; hanno i lati diritti collegati fra loro, che non possono essere curvati o scollegati. Gli ottagoni possono essere sia regolari che irregolari: qualsiasi forma con otto lati...
Elementari e Medie

Come costruire un trapezio isoscele inscritto in una circonferenza

Problemi con il disegno geometrico? Ti stai chiedendo come costruire un trapezio isoscele inscritto in una circonferenza? Nessuna paura, con un po' di impegno ci riuscirai senz'altro. Devi solo procurati l'occorrente e leggere questa guida. Come informazioni...
Elementari e Medie

Come costruire un pentagono regolare inscritto in una circonferenza

Il pentagono regolare è una figura geometrica caratterizzata dall'avere 5 lati uguali e 5 angoli uguali. Il suo disegno si può effettuare sia conoscendone il lato sia inscrivendolo in una circonferenza. In questo caso viene generalmente fornito il raggio...
Elementari e Medie

Come costruire un endecagono inscritto in una circonferenza

In geometria piana viene detto endecagono un poligono che ha 11 lati e 11 angoli interni che misurano 147,3°. L'endecagono si può costruire inscritto in una circonferenza, ma anche se si utilizza righello e compasso non si ottiene una figura esatta...
Elementari e Medie

Come costruire un ennagono inscritto in una circonferenza

Sicuramente se stai leggendo questa guida è perché ti è stato chiesto di costruire un ennagono inscritto in una circonferenza e vuoi dei chiarimenti riguardo il metodo della sua costruzione geometrica. L'ennagono (detto anche nonagono) è un poligono...
Elementari e Medie

Come costruire un ettagono inscritto in una circonferenza

Uno degli argomenti che si può ritenere interessante nel corso delle lezioni di matematica è sicuramente quello relativo alle figure geometriche. Immancabili sono il triangolo, il rettangolo, il quadrato, l'esagono, l'ettagono, la circonferenza, il...
Elementari e Medie

Come costruire una circonferenza inscritta in un triangolo ottusangolo

Devi sapere che costruire una circonferenza inscritta in un triangolo ottusangolo è un'operazione molto semplice e che non ti richiederà troppo tempo. Naturalmente sarà necessario che tu ponga particolare attenzione durante la fase di realizzazione....
Elementari e Medie

Come costruire un decagono regolare inscritto in una circonferenza

I poligoni sono figure piane chiuse i cui bordi sono linee rette. I poligoni sono regolari se tutti i lati e gli angoli sono uguali. Ciò significa che tutti gli angoli, o vertici , di un poligono regolare giacciono su un cerchio. Solitamente il metodo...